Nikki Cross, nelle scorse settimane, ha tentato di far ragionare la sua ex compagna di team e migliore amica Alexa Bliss, ma senza successo. Al contrario, quest’ultima si è alleata con The Fiend e sembra divertirsi molto nella Firefly Fun House.

Nessun riavvicinamento?

Nikki Cross sembra davvero dispiaciuta di vedere la sua amica succube di Bray Wyatt, ma pare aver deciso di guardare oltre. Ecco cosa ha scritto sui social alla Bliss al riguardo: “Ho fatto un errore e mi dispiace, ma non posso continuare a scusarmi. Devo iniziare a perdonare me stessa, anche se tu non lo fai.”

Tutta colpa sua?

L’immagine che accompagna queste parole è quella del primo contatto tra Alexa e The Fiend, come se Nikki Cross si incolpasse di non averlo impedito. Intanto, la WWE ha condiviso il tweet, segno che la dirigenza voglia farlo vedere a più gente possibile. Forse il confronto tra le due ex campionesse di coppia non si è ancora concluso.

FONTEringsidenews
Max Heenan
Ciao, ho 44 anni. Seguo il wrestling dai tempi di Hogan, Macho Man e Jim Duggan. Dopo un'interruzione di una decina d'anni, ho ripreso a seguire nel momento di splendore di Cena, Edge e Orton, diventando spesso critico verso il prodotto WWE, ma sviluppando una vera passione per personaggi heel o borderline (Punk, Owens, Wyatt) e per i cosiddetti ciccioni volanti (Umaga, Keith Lee, Samoa Joe). Mi piace molto scrivere e ho una laurea in lingue e letterature straniere. Per vivere, faccio il bibliotecario e l'attore di teatro, forse anche per questo del wrestling apprezzo molto le storie e la recitazione.