Nell’ultimo appuntamento con Saturday Night Main Event, il noto giornalista Dave Meltzer ha rivelato che una delle stable più importanti in WWE sarebbe stata messa in quarantena in via precauzionale e, pertanto, non apparirà nelle prossime puntata degli show settimanali della WWE, stiamo parlando della Retribution, riguardo la quarantena della quale, Meltzer s’è espresso con seguenti parole.

Le parole di Meltzer

“Riguardo alla Retribution dichiarata inabile a competere al momento, varie fonti nel backstage mi hanno riferito che tutti e cinque i membri principali son risultati negativi al COVID-19. Tuttavia, i membri della stable son dovuti andare in quarantena per aver avuto contatti con individui affetti.”

VIARing Side News
FONTESaturday Night Main Event
Giammarco Ibba
Giammarco Ibba, nato in Sardegna, seguo il wrestling da quasi 6 anni, quando mi appassionai alla faida tra John Cena e Bray Wyatt, un cui angle è stato il primo che io abbia mai visto in vita mia. Fin da bambino, ho sempre preferito stare 3 ore per guardare RAW piuttosto che stare 90 minuti a guardare una partita di calcio e, non avendo molte passioni oltre il Wrestling, quest'ultimo mi occupa gran parte del tempo libero, proprio come i suoni della tastiera che, da vari mesi a questa parte, sono la colonna sonora della mia vita insieme ai Linkin Park. Amante del wrestling britannico, il mio wrestler preferito è il “Bruiserweight” Pete Dunne, il quale è seguito da lottatori del calibro di Aj Styles, senza trascurare il ritirato Nigel McGuinness, “Hangman” Adam Page ed altri. Scrivo per Zona Wrestling dal settembre 2020, occupandomi di news, della sezione report ed, in particolare, di Friday Night Smackdown ed NJPW Strong.