Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di WWE 205 Live. Alla tastiera Matteo Iadarola.

Pubblicità

La puntata si apre con un video sui cinque partecipanti del Five Way Elimination Match di stasera per decretare il nuovo primo sfidante di Neville.

La puntata si tiene a Seattle e al tavolo di commento abbiamo Mauro Ranallo, Corey Graves e Austin Aries.

Il team di commento annuncia che Tony Nese non è in grado di combattere stasera e quindi è fuori dal match che però rimarrà sempre un Five Way Elimition Match. Il quinto partecipante verrà decretato nel primo match di questa puntata.

Match 1 (Winner gets to Wrestle in the Five Way Elimination Match Match): Ariya Daivari vs. Mustafa Ali 2.5 Stars (2,5 / 5)

Spallata da parte di Daivari. Headscissors da parte di Ali che poi blocca un calcio e connette con un Spinning Heel Kick. Tenta lo schienamento, solo due. Daivari esce fuori dal ring, Ali tenta un volo, ma Daivari si sposta e spinge Ali contro le barricate. E poi Neckbreaker. Daivari rientra nel ring e Ali riesce a rientrare al conto di 8-9 (maledetto pubblico che nomina sempre Ten). Snapmare e Forearm da parte di Daivari. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Ali prova a liberarsi con dei pugni, ma Reverse DDT da parte di Daivari. Tenta lo schienamento, solo due. Calcio di Daivari e Forearm e Chop da parte di Ali. Spinebuster da parte di Daivari. Daivari sale sulla terza corda per tentare il Frog Splash, ma Ali si sposta rifugiandosi sull’apron. Spallata di Ali, che poi rientra nel ring e connette con una Clothesline. Evita uno Splash all’angolo e va a segno con un Rolling Neckbreaker. Tenta lo schienamento, solo due. Ali tenta una mossa in corsa, ma va a finire contro l’angolo e subisce una Short Arm Clothesline. Daivari tenta lo schienamento, solo due.  Prova a posizionarlo sulla terza corda, ma Ali si libera e connette con un Tornado DDT. Poi sale sulla terza corda e Inward 450 Splash a segno.

Winner: Mustafa Ali

Vediamo un video su Gran Metalik che debutterà la prossima settimana a 205 Live.

Prima del prossimo match Brian Kendrick tiene un promo dove dice che lui è il custode a 205 Live. Ogni volta che mandano qui dei clown, lui è qui per spegnere i loro sogni. Possono essere pivelli o leggende. C’è una sola eccezione. Un giovane di nome Akira Tozawa. Vede un grande potenziale in quel ragazzo e spera che stia guardando nel backstage. Se gioca bene le sue carte, potrà finire sotto l’ala di Kendrick ed essere il suo protetto.

Match 2: Lince Dorado vs. Brian Kendrick 2.0 Stars (2,0 / 5)

Headscissors di Dorado e Kendrick si rifugia fuori dal ring. Dorado va sull’apron, evita un Leg Sweep e connette con un Asai Moonsault. Lo riporta nel ring e sale sulla terza corda, ma Kendrick si sposta e connette con un Leg Lariat. Calci, Forearm e Backbody Drop da parte di Kendrick. Uppercut e Chop da parte di Dorado e gomitata da parte di Kendrick, ma Dorado ha la meglio grazie a un Tilt-a-Whirl Backbreaker. Headscissors e Bodyslam da parte di Dorado. Viene spedito sull’apron, ma riesce a rispondere con un Enziguri. Sale sulla terza corda e va segno con un Crossbody, ma Kendrick riesce a rotolare e tentare uno schienamento, solo conto di due. Jumping Knee da parte di Dorado. Tenta un Suplex, ma Kendrick rimane in piedi. Però poi Handspring Stunner da parte di Dorado. Tenta lo schienamento, solo due. Dorado sale sulla terza corda, riesce a evitare un manovra di Kendrick e prova a chiudere col Shooting Star Press, ma Kendrick evita tenendo le ginocchia alte. Tenta lo schienamento, solo due. Dorado tenta un Roll Up, solo due. Captain’s Hook da parte di Kendrick e Dorado cede.

Winner: Brian Kendrick

Dopo il match, Austin Aries intervista Brian Kendrick, chiedendo un suo parere sui nuovi volti a 205 Live oltre ad Akira Tozawa. Kendrick dice che non è nulla che feccia e spazzatura che non merita un’opportunità, ma Akira Tozawa è qualcuno di speciale. Hanno formato un legame, perciò chiede a Tozawa di raggiungerlo così può parlare. Ma invece di Tozawa, viene un altro asiatico: Tajiri. Tajiri compare dietro Kendrick e gli sputa il green mist in faccia.

Nella zona interviste Neville viene intervistato riguardo l’Elimination Match. Neville dice che il vincitore avrà un’opportunità di stare sul ring al cospetto del re. E’ solo un attimo e poi non sarà all’altezza quando suonerà la campana. Ha schiacciato in precedenza i sogni di TJ Perkins e lo farà di nuovo. Jack Gallagher è un imbarazzo per l’Inghilterra. Mustafa Ali è qualcuno che gli ricorda se stesso dieci anni fa. Cedric Alexander può solo sperare di essere una minaccia se rimette la sua testa a posto ed è in forma. Noam Dar riesce a malapena a rubare la ragazza di Cedric Alexander, quindi che possibilità ha per rubargli la sua corona? Chiunque sia, staranno di fronte a lui come il suo inferiore. Saranno costretti a piegare le loro ginocchia e rendere omaggio al King of the Cruiserweights.

Match 3 (Elimination Number One Contender Match): Jack Gallagher vs. Noam Dar vs. Cedric Alexander vs. Mustafa Ali vs. TJ Perkins 4.0 Stars (4,0 / 5)

Brevissimo calo di luci al suono della campana, ma niente di grave. Dar va al centro al ring e dice qualcosa contro di tutti. Poi prova a colpire Alexander con un pugno, ma subisce un pugno a testa da parte dei quattro avversari. Poi viene spedito fuori dal ring. TJP va contro Ali, mentre Gallagher contro Alexander. TJP lancia Ali contro Alexander che però lo lancia in aria e Ali connette con un Dropkick su Gallagher. Ali tenta un Belly-to-Back Suplex su TJP, ma quest’ultimo rimane in piedi. Headscissors di Ali contro Alexander e TJP. Back Heel Kick di TJP su Ali, poi corre verso le corde, ma Dar lo tira giù per le gambe. Running European Uppercut di Gallagher su Dar. Baseball Slide di Ali su Gallagher. TJP tenta un O’Connor Roll su Ali, ma Sunset Flip di Alexander che permette a TJP di connettere con un Suplex su Ali e Alexander prova a eliminare TJP, solo due. Dropkick di Alexander. Scambio di chop e Uppercut tra Alexander e Dar. Alexander tenta un Handspring Round Kick, ma calcio di Dar. Tenta lo schienamento, solo due. Roll Up di Gallagher su Dar, solo due. Gallagher spedisce Dar fuori dal ring e lancia Ali con un Backbody Drop contro tutti gli altri che sono fuori dal ring. Va sull’apron, prende il suo ombrello, lo apre e connette con un Back Senton contro tutti. Tenta un Roll Up su Dar, solo due. Scambio di Forearm e calci tra i due, ma poi Lumbar Check di Alexander su Dar. E Noam Dar viene eliminato. Standing C4 di Alexander su Ali. Tenta lo schienamento, solo due. Tenta un Roll Up su TJP, solo due. Handspring Round Kick, Crossbody all’angolo ed Enziguri. Poi sull’apron colpisce Gallagher con un calcio. Sale sulla terza corda, ma arriva TJP che tenta un Superplex. Alexander riesce a buttarlo giù, ma arriva Dar (che è stato eliminato) che gli fa perdere l’equilibrio. Dar torna nel backstage e TJP va a segno col Detonation Kick su Alexander. E Cedric Alexander è il secondo eliminato. TJP finisce sulle spalle di Gallagher, Ali sale sulla terza corda e Crossbody from a Electric Chair a segno. Prova a schienare TJP, solo due. Clothesline ed European Uppercut su Gallagher. Il britannico prova a reagire con uno Splash all’angolo, ma va completamente a vuoto e subisce un Enziguri, seguito dal Rolling Neckbreaker. Ali tenta l’Inward 450 Splash, ma Gallagher si sposta e Ali viene imprigionato nella Cross Armbreaker di TJP, dove non può far altro che cedere. E Mustafa Ali è il terzo eliminato. Gallagher e TJP sono gli ultimi due rimasti sul ring. Gomitata all’angolo di TJP, ma testata di Gallagher. Dropkick di TJP che poi imprigiona Gallagher nella Kneebar. Dopo aver resistito per un po’ di tempo, Gallagher riesce a raggiungere le corde. Calci alla gamba da parte di TJP, ma testa di Gallagher. Gallagher riesce a rimanere a testa in giù sulla terza corda, ma quando atterra sul tappeto inizia a sentire dolore alla gamba. Detonation Kick di TJP, ma Gallagher rimbalza contro le corde e stende TJP con una testata. Tenta lo schienamento, solo due. TJP riprova il Detonation Kick, ma Gallagher si libera con delle gomitate e stende TJP con una testata. E infine Running Dropkick all’angolo che consente a Gallagher di diventare il nuovo primo sfidante.

Winner: Jack Gallagher

Dopo il match, arriva Neville sullo stage che alza il titolo dei pesi leggeri.

E su queste immagini, termina questa puntata di 205 Live.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Reporter, newser, blogger precario presso Zonawrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC, ma guai a toccargli la Juventus. Federazioni seguite: WWE; TNA; Lucha Underground; PWG; NJPW; PROGRESS
  • Contro Nessuno

    Ce l’ha fatta Metalik? Tornerà??

  • The Samoan Submission Machine

    Grande Gallagher

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Metalik vive.

  • Damiano Vitale

    Solo io trovo insulsa la Captain’s Hook come finisher?