Ci avviciniamo a Wrestlemania e a parte far fare telefonate nel fuori onda di Raw, la WWE vorrebbe tentare di costruire una card il più possibile interessante e soprattutto equilibrata. L’equilibrio che viene dettato non solo dallo spettacolo puramente legato al match, ma, e soprattutto, in termini di show, letteralmente.

Pubblicità

Big Show è tornato, è indubbiamente uno dei lottatori più esperti in assoluto, ma ha senso vederlo ancora proposto? È indubbiamente uno dei lottatori più esperti in assoluto, come dicevo, ma è da moltissimi anni lontano dalla definizione di star. L’immagine dell’articolo suggerisce un rumor che gira da tempo, che vorrebbe rivedere ancora un confronto a Wrestlemania contro Shaquille O’Neal.

Io, sinceramente mi chiedo a chi possa interessare nel 2017 vedere una cosa del genere. Fan a parte, perché qualcuno al mondo che si emoziona per cose del genere potrebbe pure esserci (“Avessi detto Mark Henry…” cit. ZW Show), il mio riferimento è esplicito ai dirigenti WWE, dato che l’impiego di Big Show per Wrestlemania, sembra essere un’idea non così lontana da compiersi, anche in maniera strutturata.

Il problema è, come dicevo, la percezione che il fan medio attuale che può avere di Big Show, che non è certo lo stesso di quindici anni fa, periodo nel quale era in maniera netta tra i top name dell’allora Smackdown. Dunque come conciliare questo “premio alla carriera” che sembra essere sulla cosiddetta punta della lingua, evitando cose imbarazzanti come la sopracitata voce di corridoio? Semplicemente tre vie, una semplice, una complicata e un’altra poetica.

La via facile è semplicemente fare niente. Continuare a considerarlo un talento dei tanti e non intasare la road to Wrestlemania nelle puntate di Raw di molto altro se non incontri più o meno casuali.

La via difficile è quella di fare l’esatto opposto, ovvero intasare la road to Wrestlemania per ricostruire una credibilità più o meno decentemente. E fargli fare questo maledetto uno contro uno con l’ex stella NBA.

E poi…nell’ultima puntata di Raw, ha perso, ma ha comunque occupato lo spot del main event. Indubbiamente in una maniera “sana”, dando la vittoria a Braun Strowman, nome che ha sicuramente più bisogno di vincere adesso, a poche settimane da Wrestlemania. C’era da lanciarlo più o meno in modo credibile contro Roman Reigns, quindi ci sta.

Ma dunque cosa potrebbe esserci in vista per Big Show? Non certamente un ruolo rilevante, è sempre stato un wrestler che non si è fatto scrupoli nel lanciare i giovani o comunque aiutarli a inizio carriera. Per quanto ha dato, meriterebbe una bella vittoria, il trofeo Andre the Giant per esempio, trovando il modo di non dargli troppa responsabilità per un match uno contro uno. Sarebbe un bel premio, a una bravissima persona e un professionista esemplare.

Ma il vero capolavoro, quello che, ai miei umili occhi di fan, lo lancerebbe tra i grandissimi, come ultimo gesto prima del ritiro, sarebbe una sconfitta. Un gesto che andrebbe in contrapposizione e darebbe uno “schiaffo” a chi associa la grandezza alla vittoria. Non è distorcere la realtà, non è accontentarsi, è cercare di scovare la bellezza e la dignità nell’aiutare qualcun altro. Big Show che passa il testimone a chiunque, metteteci voi il nome che preferite. Questo sarebbe degno di un uomo vero ed un esempio per tutti. Ma, tranquilli, non succederà…

Luca Grandi
In allenamento per diventare un cattivo dei Cavalieri dello Zodiaco. Cerco di non perdere la salute tifando Arsenal. Tengo un occhio aperto sui fumetti e le serie tv come Tetsuya Naito.
  • La sconfitta per passare il testimone già c’è stata, quella citata con Strowman può essere vista in quell’ottica.
    Per WM altro che match con Shaq, meriterebbe di vincere la Andrè the giant battle royal, e poi può defilarsi, a meno che non ci sia qualche altro giovane da poter aiutare quest’anno. Resta fuori, ottimo ambasciatore, allenatore, da chiamare ogni tanto.

    • creator

      Ha gia vinto la Andrè the giant battle royal

      • Può vincerla due volte per una sorta di piccolo record, anche se non importa a nessuno di questo premio.

  • Mr. 619

    Show è in ottima forma e non merita di dover affrontare l’ennesimo Non Wrestler. Ruolo nella Battle Royal e qualche apparizione ogni tanto nel MidCard di Raw perché è sempre bello vederlo

  • Fringe

    Se fanno sto match significa che purtroppo a qualcuno interessa. Big Show credo ormai sia in zona ritiro però sarebbe bello non farlo ritirare dopo un ultimo match contro un non wrestler. Comunque il palmares di Big Show è veramente vasto. Praticamente a vinto tutto. Anche per questo la sua carriera merita una conclusione migliore.

  • Give me a Spell yeah! TFT

    Tre punti
    1) Costruire una faida accurata con i due che interagiscono frequentemente, evitando di gettarli nel grandaddy of them all puntando esclusivamente sul richiamo della sfida che senza costruzione, interessa poco o nulla.
    2) Un Big Show senza coinvolgimento alcuno in story line di peso, può essere utile solo come base per costruire gli incontri degli atleti più veloci. Anche in quel caso un minimo di Storytelling sarebbe gradito.
    3) Purtroppo lo status di Show è vertiginosamente calato a causa del suo impiego di routine. Un peccato non poterlo sfruttare bene in un periodo in cui si è rimesso in forma che si presume essere l’ultimo di una lunga carriera. Oltre la forma fisica, bisognerebbe riabilitare il personaggio. Il dubbio è: Ne hanno voglia e tempo?
    In definitiva vedo questo incontro come mero riempitivo in zona mid card. Show non è nuovo a questo genere d’impiego. Ricordiamo i “duelli” con Mayweather o in stipulazioni curiose come quando sfidò Akebono sul suo terreno di battaglia, perdendo in entrambi i casi con modalità diverse. Insomma un jobber di lusso per l’evento principale dell’anno. Questa sfida, però, non dà la sensazione di avere l’impatto mediatico che richiede l’evento.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    L’incontro con O’Neal, per quanto poco attraente, alla fine si farà. Spero però che nel prossimo futuro Show chiuda la carriera in maniera più degna.

  • Irish Tommy

    OT per Luca:
    L’avete preso da qui il termine ‘ditarculo’,ammettilo.

    https://uploads.disquscdn.com/images/3ae22f6580cf6dec2c864a657f35d06398965d00120e0ecb17ca2e4aba6610c7.jpg

    • DeanAyane

      Chissà se Vince si sarà mai fatto una pugnetta con questi cosi… 😉

    • DeanAyane

      Arcogan ditarculato…