The Boston Herald ha intervistato l'Hall of Fame Bret "The Hitman" Hart che ha discusso dei suoi ricordi legati a Wrestlemania e dell'evento di quest'anno:

Pubblicità

Il tuo primo regno è stato concluso all'improvviso:

"Io ero veramente contento di lavorare con Yokozuna a Wrestlemani IX. Quando ho vinto la cintura nell'ottobre del '92, a causa dei test antidroga, molti grandi wrestler avevano lasciato la WWF. Jake Roberts aveva lasciato ed era uno di quelli contro cui avrei dovuto combattere. Avrei dovuto affrontare, anche, the Ultimate Warrior alla Rumble ma non successe. Non era stato come per Hulk Hogan che aveva dovuto affrontare molti talenti, il roster era corto.

Poi Hulk Hogan tornò e io parlai con Vince che mi disse che non avrebbe avuto niente a che fare con me. si può immaginare il mio stupore quando Hogan uscì da Wrestlemania IX con la cintura. Avevo tutte le intenzioni di continuare la faida con Yoko, non pensavo che il mio regno sarebbe stato concluso così bruscamente. Ero stato preso alla sprovvista ad essere sinceri. Mi era stato detto, quando diventai campione, che avrei tenuto la cintura per molto tempo ma Vince è sempre stato chiaro quando si vince una cintura: tutto può succedere. Però mi sentivo come se non avessi avuto la possibilità di mostrare tutte le mie qualità".

Chi quest'anno dovrebbe vincere:

"Io spero diano a Daniel Bryan la possibilità di vincere la cintura a Wrestlemania. Si è guadagnato questa vittoria molto tempo fa, ma non mi sorprenderei se così non fosse. Io spero veramente sia la sua occasione perchè non ha ancora avuto la possibilità di essere il campione che merita di essere. Speriamo che questa Wrestlemania sia il coronamento di Daniel Bryan"

Fonti: Wrestlinginc.com & ZonaWrestling.net