Buona Domenica amici di Zona Wrestling. E’ il 12 Novembre 2017 e siamo a una settimana da Survivor Series. Come sempre tante domande e altrettante risposte. Lasciamo stare le chiacchiere quindi e partiamo subito. Buona lettura a tutti.

Pubblicità

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Garpez:
Ciao Giovy ti scrivo a distanza di 4 mesi circa dall’ultima volta.
GiovY2JPitz:
Ciao e ben tornato.
1)Potrà sembrare una domanda stupida ma perché il famoso match tra Yoshiko vs Act Yasukawa viene considerato Stiff “negativo”e un qualsiasi Match di Shibata viene considerato Stiff “positivo?
1) Perché Yoshiko vs ct Yasukawa più che Stiff e una rissa Shoot, un pestaggio. Un Match di Katsuyori Shibata è uno Stiff quasi concordato, duro ma non con odio e vera voglia di far male all’avversario.
2)Come pensi verrà accolto Chris Jericho in Giappone il 4  Gennaio? Da quello che sai è conosciuto nella terra del Sol Levante nonostante siano passati una ventina d’anni dall’ultima volta che ci ha lottato?
2) Certamente non è conosciuto come all’epoca, però è conosciuto e la promozione del Match farà il resto, secondo me sarà accolto alla grande, sia se si proporrà da Face sia se si proporrà da Heel.
3)Chi preferisci tra Will Ospreay, Marty Scurll e Zack Sabre Jr?
3) Marty Scurll, secondo me il più completo come Professional Wrestler.
4)Hai preferito qualitativamente il Cruiserweight Classic o il Mae Young Classic?
4) Entrambi i tornei mi sono piaciuti, chiaramente sono molto diversi e il paragone è un po’ forzato, ma mi sono piaciuti entrambi.
5)Quale preferisci attualmente tra la ROH e la PWG?
5) Come dico sempre la Pro Wrestling Guerrilla ha Storyline molto più diluite nel tempo, non ha un vero e proprio Roster ed è difficilmente paragonabile a una Promotion con uno Show settimanale e un Roster proprio come la ROH, ma al momento, proprio perché più semplice, la PWG.


 

Da Davide Bizz:
Ciao Giovy come te la passi? Spero tutto bene. Ecco le domande.
GiovY2JPitz:
Tutto ok grazie.
1) Cosa ne pensi di tutti questi fan del Wrestling che non riescono a gioire neanche nella prospettiva di un Brock Lesnar vs AJ Styles perché tanto poi Jinder Mahal lo riconquista, tanto Lesnar lo asfalta etc etc? Io trovo che ci sia una tendenza ( su ZW persino accentuata) nel non essere mai contenti. Pare che gli Show settimanali e i PPV siano passati in secondo piano perché a due settimane di distanza tizio o caio crede di sapere cosa succederà e critica a priori. Sicuramente il diritto di lamentarsi è sacrosanto però si sta un po’ esagerando. Stesso discorso vale per chi pare provare gusto a controllarvi l’ortografia o le traduzioni e non apprezza quello che di fatto è un servizio gratuito dove siete tutti volontari.
1) Sono due discorsi diversi, io non sono d’accordo con chi si lamenta sempre, ma sono opinioni, quindi si discute ed è giusto che sia cosi, credo comunque che ci si debba mantenere nel mezzo, perché è la verità, quasi sempre. Per quanto riguarda le correzioni a noi io credo che ci debbano essere, un articolo deve essere capito, primo, poi se non si è d’accordo è giusto dirlo, poi, se ci sono errori tecnici è giusto segnalarli, tutti sbagliamo e nessuno è perfetto, chiaramente ci vogliono i modi giusti.
2) Un dibattito settimanale con DETH mi ha portato a chiedere il tuo parere su questo argomento: secondo te NXT è ancora da considerare un territorio di sviluppo o ormai è un Brand che vive di luce propria? Io son più per la seconda perché c’è un tipo di scrittura totalmente diversa, un tipo di Match sicuramente diverso e non sembra una vera e propria preparazione al Main Roster.
2) Io credo che NXT sia entrambe le cose. Nella parte importante della Card è uno Show a se stante, che compie le sue Storyline, ha il proprio Booking Team e le proprie idee. Però è anche quel territorio di sviluppo che addestra i lottatori inesperti e anche quelli ex indipendenti al Main Roster, passando per una via di mezzo sul Ring, ovvero, appunto, NXT.

Mi limito a queste 2 domande, grazie dell’attenzione! Buona domenica- Non c’è di che, ciao alla prossima.


 

Da TheNatureBoy82:
Ciao Giovanni, come al solito ribadisco i complimenti per l’ottimo lavoro che svolgete.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Mi potresti dare un tuo parere sull’ “Invasion” degli Young Bucks, Cody Rhodes e soci in stile Monday Night War?
1) Un tributo divertente ai tempi che furono, si sono ritrovati tutti li e si sono fatti un selfie, niente di che, l’ho trovato divertente e credo che la WWE se la sia presa troppo.
2) Mentre ti scrivo la notizia è arrivata da pochissimo e sono sicuro che in molti ti faranno la stessa domanda, quindi ti chiedo scusa in anticipo, come lo vedi il Match tra Chris Jericho e Kenny Omega a Wrestle Kingdom? Secondo te come la prenderà il buon Vince?
2) A quanto pare il buon Vince McMahon l’ha preso abbastanza male e abbastanza bene allo stesso tempo, tanto da preparare un gran bel contrattino per Chris Jericho, probabilmente già pochi giorni dopo Wrestle Kingdom, alla Royal Rumble, vedremo. Il Match secondo me sarà bello, non molto lungo, ma bello. Due lottatori eccezionali ed esperti che sanno fino a dove e fino a quando spingersi per fare un grande incontro senza strafare.
3)Ma veramente Jinder Mahal manterrà il titolo fino a Wrestlemania?
3) Come avrai visto, per il momento, lo ha perso contro AJ Styles.
4)Navigando in vari siti di Wrestling mi sono imbattuto su quello di Pro Wrestling Illustrated dove c’era la classifica dei primi 5 Wrestler di tutti i tempi: Hulk Hogan, Ric Flair, André  the Giant, Bret Hart, Antonio Inoki. Sei d’accordo?
4) Dipende dai criteri che si utilizzano, ma leggende questi cinque non mi viene in mente qualcosa di preciso, ho come l’impressione che ci sia molto di gusto personale.
5) Vorrei un tuo parere su uno dei miei Wrestler preferiti di sempre, Christian (tra l’altro ho chiamato mio figlio così in suo onore). So che a Vince McMahon non è mai andato troppo a genio, credi che sia davvero cosi inferiore a Edge? Alla fine il suo Stint in TNA è stato più che positivo.
5) Io credo che sia più tecnico e preciso sul quadrato di Edge, ma come Wrestler a tutto tondo non ha mai avuto il carisma e la presa sul pubblico che ha avuto suo “fratello”. Per questo motivo Vince McMahon non ci ha mai visto quel Main Eventer che ha dimostrato di poter essere sia in WWE che fuori dalla stessa.
6) Ho seguito la TNA nel periodo 2005/09 prima che Hulk Hogan ed Eric Bischoff la trasformassero in una WCW 2.0 ma con meno soldi, se non è troppo lungo potresti farmi un riassunto su ciò che è successo dopo per quanto riguarda i problemi finanziari, i passaggi di proprietà (Jeff Jarrett, Dixie Carter,Billy Corgan), e i vari cambi di nome?
6) Impact Wrestling la è diventata quando Hulk Hogan ed Eric Bischoff ancora erano li. E’ rimasta tale fino a quando non è tornato Jeff Jarrett che ha inglobato la Global Force Wrestling, per poi tornare, dopo pochissimo, di nuovo Impact Wrestling. Dalla dipartita di Hogan e Bischoff Dixie Carter ha gestito male sia dal punto di vista creativo che dal punto di vista finanziario, sprecando tanto e offrendo poco. Il buco non si è mai risanato e fra contratti TV non rinnovati e rischi continui di fallimento, si è arrivati finalmente alla cessione alla Anthem. Speriamo che adesso trovino pace e possano ricominciare a navigare in acque tranquille.

Ti ringrazio per le risposte e scusa se mi sono dilungato un po’ troppo. – Grazie a te, ciao.


 

Da Gaetano Monte:
Buongiorno con domande nuove per la rubrica!
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Partendo dall’esempio di Seth Rollins che da Face ha un Moveset più basato sull’High Flying rispetto a quando era Heel oppure il contrario per Neville, ti volevo chiedere a un Heel è richiesto di limitarsi con queste mosse che, vuoi o non vuoi, portano il pubblico dalla tua parte?
1) Si. Certe manovre sono talmente spettacolari che portano l’appoggio del pubblico, per questo spesso gli Heel si limitano.
2) Secondo te anche senza gli Yes molto coinvolgenti ispirati a Diego Sanchez, Daniel Bryan avrebbe avuto questo riscontro di pubblico che l’ha portato nel Main Event di Wrestlemania?
2) E’ un discorso che si può fare con tanti Wrestler. Il talento se c’è prima o poi esce.
3) Gli atleti oggi hanno voce in capitolo sul proprio Booking, sul non voler perdere contro qualcuno come facevano Hulk Hogan e altri, magari al momento della firma del contratto?
3) Dipende dai lottatori. Un lottatore che ha peso nel Backstage e fa guadagnare tanti quattrini può pretendere, perché la WWE è disposta a non perderlo e gli concede certi privilegi.
4) Come fanno Kevin Owens e Samoa Joe ad essere così agili nei salti nonostante il peso e il fisico non proprio scolpito?
4) Pochi segreti, talento, capacità fisiche e tantissimo lavoro in allenamento.
5) Come si può definire lo stile di AJ Styles? È così vario tra salti (ma non come i Cruiser fini a se stessi), Strong Style, Stiff.5) I voli dei Cruiserweight non sono fini a se stessi, lo diventano per il modo di costruire loro e le loro Storyline, ma le esecuzioni sono ugualmente difficili e pericolose. AJ Styles è un Flyer, lo è sempre stato, l’unica differenza è che è anche molto bravo al tappeto e conosce molte tecniche di sottomissione.
6) Perché le mosse di sottomissione le fanno solo i più tecnici? Conta il Background dell’atleta per questo, sono difficili da eseguire in modo credibile?
6) Tutto insieme. Il Background dipende dalle capacità e dalle caratteristiche, quindi con il giusto Background escono meglio le sottomissioni. Diverse, poi, sono anche difficili da eseguire in modo credibile.
7) Un Live Event, Madison Square Garden escluso, vale l’ altro o ci sono paesi (magari l’italia) che ne ospitano di migliori?
7) Gli House Show sono tutti uguali, spesso all’estero migliori che negli Stati Uniti. Poi certo, ci sono Location, come il Madison Square Garden nei quali vengono organizzati eventi più importanti e dove i guadagni però, sono proporzionali agli sforzi, ma non sempre si può fare.
8) Cosa manca ad atleti abbastanza bravi sul Ring come Big E, Luke Harper, Cesaro e Dolph Ziggler (quest’ultimo ce l’ha fatta in passato) per essere dei Main Eventer anche occasionali?
8) Lo spazio, spesso quindi l’occasione. Essere nel posto giusto al momento giusto spesso è fondamentale, chiedi a Great Khali. Certo, a Cesaro manca il carisma al microfono, a Luke Harper la presa sul pubblico e a Big E un’occasione, ma diciamo che se l’occasione arriva, per lo meno si può provare.

Grazie per passione e competenza! – Grazie  a te.


 

Da Dovemont:
Ciao ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Lo Split dello Shield nel 2014 era prevedibile, ma era proprio Seth Rollins il più quotato come traditore o i Rumor parlavano di altro?
1) Prevedibile arrivati a quel punto, ma anche no. Oggi tutto e prevedibile perché i fan si aspettano sempre qualsiasi cosa e almeno un Rumor su qualsiasi situazione esce. Stesso discorso per il protagonista Seth Rollins.
2) Da quando vinse la valigetta, quando è avvenuto il vero e proprio Turn Heel di Daniel Bryan seppur graduale? E quando tornò Face durante il Team Hell No con Kane?
2) Se non ricordo male turnò Heel al momento dell’incasso su Big Show, che aveva appena vinto il titolo sconfiggendo Mark Henry. Il Turn Face definitivo col Team Hell No, sempre se non ricordo male, corrisponde alla vittoria del titolo o poco più in la.
3) Il German Suplex a occhio mi sembra una mossa di facile esecuzione, ma vedendo che la eseguono i più tecnici mi sa che non è così. Qual è la difficoltà dell’esecuzione e cosa occorre perché riesca bene?
3) Il German Suplex non è una mossa difficilissima, ma per farla davvero safe bisogna possedere una grande capacità tecnica. Quando la si fa in maniera Stiff si rischia sempre il collo dell’avversario, per renderla credibile e farla bene è necessaria una grande forza fisica e una coordinazione eccezionale. Chris Benoit, per dirne uno che sicuramente conoscerai, era un maestro, pure Kurt Angle.
4) Stesso discorso per il Phenomenal Forearm in tutte le sue varianti, che AJ Styles esegue alla perfezione il che si nota nel farlo sembrare letale. Qual è la difficoltà dell’esecuzione e cosa occorre perché riesca bene?
4) Questa se hai le caratteristiche fisiche è meno rischiosa di un German Suplex e probabilmente più facile. Certo, non è per tutti, ma uno Spring Board in piedi è una cosa abbastanza normale per un Flyer.
5) Triple H da quando si presenta con la Skull Mask a Wrestlemania e questo personaggio con la maschera si ispira a Shao Kahn di Mortal Kombat di cui lui è ammiratore?
5) Può darsi, sicuramente se è cosi, l’ispirazione è mista a quella che arriva da Game of Thrones.
6) In WWE sapevano fin da subito che cosa avevano in mano con Daniel Bryan anche prima del Team Hell No e dello Yes Movement, nonostante grande merito del suo Push sia stato del pubblico?
6) Il merito del Push non è stato del pubblico, altrimenti avrebbe fatto la fine di Zack Ryder. Io credo che la WWE non era proprio a conoscenza del valore che avevano in casa, anche perché Daniel Bryan a livello indipendente era considerato un fenomeno ma raramente aveva mostrato quel carisma esagerato che invece ha poi dimostrato di avere.
7) Cosa pensi di questo Survivor Series tutto basato sulla rivalità tra i due Roster, anche con incontri (finalmente) Heel vs Heel nei Champion vs Champion?
7) Non mi piace, avrei aspettato almeno un anno prima di questa guerra fra Roster.
8) Roman Reigns e Jinder Mahal: cos’ha il primo in più del secondo nel quadrato (Look a parte comunque Roman ha fatto dei buoni incontri in questi anni) e se, perso il titolo, posso sperare che l’indiano ritorni nel dimenticatoio?
8) Per finire nel dimenticatoio, se non rivince il titolo, bisognerà aspettare qualche mese. Roman Reigns in più ha il dinamismo, i tempi nel quadrato, che pur non essendo eccelsi, sono nettamente migliori di quelli di Jinder Mahal. E poi, sappilo, il Look nella WWE è gran parte del Wrestler.

Grazie per le risposte. – Grazie a te.


 

Da Luca Moscheni:
Ciao Giovy, complimenti veramente per il sito, che reputo il migliore. Passo subito alle domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Magari dal punto di vista del lottato no, ma io reputo John Cena il migliore di sempre in WWE almeno. La passione che vedo in lui, l’amore verso questo sport e verso questa federazione sono unici. Sei d’accordo con me o reputi che ci sia qualcuno di migliore?
1) Shawn Michaels, se parliamo di ciò che hai messo sul tavolo tu.
2) Dolph Ziggler dopo il Survivor Series del Team Cena vs Team Authority perché non è riuscito a sfondare nel Main Event?
2) Perché non hanno mai creduto in lui, credendo sempre in altri. Tutto qua.
3)Reputi sensato l’aver messo Samoa Joe nello Shield, seppure in un Live Event?
3) Ha poco senso pensare che un Live Event debba essere sensato. Ci sta quasi tutto.
4) Quale futuro vedi per Shinsuke Nakamura? Potrebbe vincere alla Royal Rumble?
4) Si, sarebbe magnifico vederlo vincere la Royal Rumble e poi affrontare AJ Styles a Wrestlemania.
5) Per Bobby Roode invece? Avrà chance importanti o anche un titolo secondario?
5) Un titolo secondario quasi sicuro. Nel Main Event ci finirà quasi sicuramente, anche, ma francamente non so se mai diventerà campione del mondo, dovrà essere nel posto giusto al momento giusto.
6) Mi spieghi come funziona il War Games (spero di non aver sbagliato) che si disputerà al prossimo TakeOver?
6) Si parte con due o più uomini sul Ring, uno per team comunque. Il terzo uomo, appartenente al Team che precedentemente tramite un incontro si era guadagnato il vantaggio che durerà per tutta la contesa, entra dopo cinque minuti, e tutti gli altri, chiaramente in alternanza, ogni due minuti. L’incontro può concludersi soltanto quando tutti i partecipanti sono dentro la gabbia sopra i due ring e non è un incontro ad eliminazione, alla prima sottomissione, al primo KO o alla prima resa di uno dei membri dei due team, l’incontro finisce. Questo vede tre squadre, c’è un unico precedente, a Fall Brawl 1998, nella WCW, in quel caso cominciarono comunque due lottatori sui Ring, il terzo entrò dopo e poi cominciarono ad alternarsi gli altri nelle entrate.
7) Pareri sul Match Kenny Omega vs Chris Jericho?
7) secondo me sarà bello, non molto lungo, ma bello. Due lottatori eccezionali ed esperti che sanno fino a dove e fino a quando spingersi per fare un grande incontro senza strafare.
8) Chi è attualmente il migliore Wrestler al mondo, contando tutte le federazioni?
8) AJ Styles.

Grazie per le risposte, ciao! – Ciao e grazie a te.


 

Da Matteo Biella:
Ciao, vi leggo da una vita ma è la prima volta che vi scrivo, oltre ai soliti canonici complimenti per la rubrica procedo subito con le domande.
GiovY2JPitz:
Ciao, benvenuto.
1) Penso che sia convinzione comune che il miglior Wrestler della WWE sia AJ Styles. Ora, esclusi i Part Timer, a me pare che un candidato molto valido all’essere il numero 2 sia Seth Rollins. Rollins ha tutto, ottimo dal punto di vista fisico e acrobatico, grande abilità al microfono e sebbene da face faccia fatica ad avere ovazioni, penso che lui da Heel con il suo sorrisino sia veramente fantastico. Sul serio, che cos’è che manca a Seth Rollins?  La domanda è proprio questa, se mi sono spiegato. Io penso che Seth abbia tutto per poter ambire a quel livello lì, io pagherei oro come penso il 99% della WWE per vedere uno Styles vs Rollins costruito bene. Eppure credo che a Rollins manchi ancora qualcosa per arrivare al massimo del suo potenziale, forse il fatto che finora in WWE non abbia ancora fatto il grande match che sarà ricordato nei successivi dieci anni. Sei d’accordo? Cosa gli manca?
1) Gli mancano circa dieci anni in più di esperienza, magari un giro in Giappone da Main Eventer e tanto lavoro. Insomma gli manca l’esperienza. AJ Styles è nel pieno della sua maturazione da Wrestler, Seth Rollins deve ancora arrivarci, ma potenzialmente, come ben dici tu, può farlo assolutamente.
2) Ho letto che questo Match delle 4 Horsewomen della WWE contro le 4 provenienti dalla UFC, sia stato posticipato idealmente per Wrestlemania. Questo vuol dire che la stantia situazione della donne, sia a Raw che Smackdown andrà avanti ancora per mesi? Mi spiego meglio con qualche esempio: lessi che proprio in vista di questo Match che doveva essere a Survivor Series, Sasha Banks non poteva turnare su Bailey in quanto dovevano essere nella stessa squadra. Mi pare evidente che la situazione di queste due sia bloccata da tempo e l’unico modo per risolvere e far esprimere al meglio la Banks sia il turn Heel, invece tutto rinviato mentre Alexa Bliss distrugge avversarie su avversarie. Vale lo stesso per Smackdown, hanno tenuto fuori dal giro titolato Charlotte (ora in realtà è stato riproposta per necessità virtù, ma avrebbero dovuto e potuto farlo molto prima, appena arrivata a Smackdown) e Becky Lynch proprio per questo match. Capisco la teoria del “non si può avere sempre le stesse che gravitano intorno al titolo, bisogna far ruotare le atlete anche in zona Main Event e anche gente come Charlotte è giusto che abbia i suoi periodi di pausa”. D’accordo, è anche giusto, ma stiamo parlando di Charlotte e Becky Lynch dai, non è possibile che i loro personaggi siano così tanto messi in standby per questo Match, mentre per il titolo dobbiamo vederci personaggi come Natalya, Naomi e tra poco Carmella, che sono molto meno credibili.  Tu come la pensi? Si andrà avanti così fino a Wrestlemania?
2) Bisogna sempre fare la distinzione tra fan di Wrestling e pubblico generalista. In un palcoscenico come Wrestlemania quel 4 contro 4 può tornare un ritorno economico estremamente alto, cosa che stuzzica la WWE a fare di tutto per arrivare bene a quell’incontro. Il tuo discorso chiaramente è giusto, perché si potrebbero iniziare delle faide e farle rientrare per il “bene comune della WWE” in vista di Wrestlemania e di quel Match. Quindi, capisco i motivi che spingono alla WWE a fare queste scelte, ma non capisco perché rimane prigioniera di questi motivi, che potrebbero tranquillamente essere ignorati perché non cosi pesanti. Spero di vedere quell’incontro a Wrestlemania, ma spero che non si riveli, da qui a li, il quadro generale da te descritto.
3) Purtroppo Tommaso Ciampa si è fatto male dopo il turn Heel su Johnny Gargano, lasciando tutto in standby. E’ ovvio che quando tornerà si ricomincerà da lì, per avere una faida che secondo me può dare molto da tutti i punti di vista. Da qui al ritorno di Ciampa però, il buon Johnny deve essere occupato con altro. Tu cosa gli faresti fare?
3) Se non lo si vuole spingere troppo, ovvero nel Main Event, meglio che rimanga a galleggiare nel Midcarding, perché altrimenti poi dovrebbe tornare indietro. Fosse per me gli darei il titolo in mano proprio il giorno del rientro di Tommaso Ciampa, e non è detto che io stia parlando di titolo NXT, perché no, magari il titolo Cruiserweight.
4) Della situazione Sami Zayn Face si sono già dette tantissime cose e ti hanno già scritto tantissime cose. Io credo che il Turn Heel sia un punto di svolta decisivo della sua carriera, o ne approfitta ora oppure trovo difficile che poi possa reinventarsi nuovamente per arrivare al Main Event. Secondo me ha disperatamente bisogno di essere importante, di vincere qualcosa, ma al momento la cosa più vicino a lui (il titolo US) è in mano ad un Heel e quindi difficilmente raggiungibile. La vedi anche tu così?
4) Io credo che prima o poi Sami Zayn avrebbe avuto il suo spazio anche da Face, semplicemente si è trovata questa occasione e lo si è fatto turnare, ma non credo che sia un tentativo da parte della WWE ti tirare fuori qualcosa di particolare da lui, semplicemente di utilizzarlo in maniera differente. Paradossalmente adesso da Heel, si ritrova a fare il braccio destro di quello che la WWE, sicuro, considererebbe prima di lui se dovesse scegliere un nuovo campione WWE, quindi non sarei cosi sicuro che a lungo termine questo Turn possa davvero giovarli, per ora è cosi, poi si vedrà.
5) Penso sia ormai chiaro a tutti come la WWE abbia fallito con la categoria dei pesi leggeri, non potendo nemmeno tornare indietro cancellando tutto per ammetterlo. Credi che la situazione sia definitivamente compromessa e che si continuerà così, oppure si può fare qualcosa per rimediare? Nel caso, cosa?
5) Fino a quando non si perdono soldi, si può sempre fare qualcosa per cambiare prima della cancellazione. Bisogna fare di 205 Live uno Show vario, secondario, e magari registrarlo tagliando i costi. Mentre con i Wrestler bisogna integrarli bene nel Roster di Raw, facendoli interagire e rendendoli a tuti gli effetti lottatori del Main Roster, come erano un tempo a Smackdown.
6) Dovessi dire 5 nomi tra i prossimi che saranno licenziati o che se ne andranno dalla WWE (ora o comunque entro un anno di tempo), chi diresti?
6) Difficile, oggi la WWE non licenzia più per il non utilizzo, ma per una serie di cose, infatti non paragonerei questi licenziamenti ai vecchi famosi Black Friday. Molto difficile, soprattutto perché certi contratti in scadenza che non conosciamo potrebbero finire da un momento all’altro.

Scusa per la lunghezza delle prime due domande, ma credo di averti dato diversi spunti per rispondermi. Ho rinunciato a due domande e reso le ultime 4 molto rapide. Grazie per la pazienza e se risponderai, alla prossima. – Non preoccuparti. Grazie a te, alla prossima.

 

 

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!
  • PhenomenalOne

    sei un grande Giovy, la domenica mattina è prassi leggerti

    • giovy2jpitz

      😉 ti ringrazio

  • MikeP92

    Sei sicuro che dietro al push di Daniel Bryan non ci sia il favore del pubblico? Te lo chiedo perché mi pare un’affermazione strana visto che ormai è cosa nota che il ME di WM 30 sarebbe dovuto essere Randy Orton vs Batista mentre Daniel Bryan avrebbe dovuto affrontare Sheamus.

    • giovy2jpitz

      Certo che c’è il pubblico, ma c’è il pubblico come dietro ogni push, perché senza pubblico il push non funziona. Intendo dire che in questo caso è successo naturalmente quello che doveva succedere, se non in quel momento a Wrestlemania, un po’ più avanti in un’altra occasione. Non è un caso come quello di Zack Ryder, pushato letteralmente dal pubblico per una cosa che lui faceva praticamente fuori dalla WWE. Questa è la differenza.