Intervistato recentemente per promuovere il PPV ROH All-Star Extravaganza VII, il World Heavyweight e TV Champion Jay Lethal ha commentato l'interessamento, vero o presentuo, della WWE nei suoi confronti. Ecco le sue parole:

Pubblicità

 

"Se ciò che dici è vero, ne sarei onorato. Essere considerato nel wrestling è tutto ciò che un lottatore può chiedere. E' una bella sensazione. Ripeto, se l'interesse è vero, io sono davvero onorato. Sinceramente però non ne so nulla. Se vorrei lavorare per la WWE? Ho risposto a questa domanda prima.

"Sono diventato un fan di wrestling durante il periodo dello splendore massimo della WWF. La WWF ha contribuito a creare questo amore per il pro-wrestling e ad alimentarlo, proprio come per quasi tutti quelli della mia generazione. Tutti i ragazzi con cui lotto adesso. Se dovessi dire che non sarebbe bello lavorare con o per la compagnia che ha contribuito a farmi innamorare del pro-wresling, beh mentirei. Quindi, nel momento giusto e se mi dessero una chance, sicuramente vorrei lavorare con o per loro. Nonostante ciò posso dire che in questo momento io sia al settimo cielo. Sono campione indiscusso di una promotion che è nota in tutto il mondo non per le sue storyline, la sua musica o per le sue entrate. Io sono il campione del mondo di una promotion conosciuta in tutto il mondo per il suo wrestling. E' un onore per me dire questo".

 
Fonte: WrestlingNews.co & ZonaWrestling.net
Giuseman
Un non più teenager con la passione per lo sport in generale, ma che predilige quello sul ring a noi congeniale e con il logo WWE sullo stage. Su ZonaWrestling dal marzo 2015.