Intervistato da wrestlinginc, Jeff Jarrett ha avuto modo di parlare del rebrand della TNA in Global Force Wrestling e si è soffermato sulla necessità di far conoscere la GFW ovunque.

Pubblicità

“Torneremo a fare live events in giro per gli USA. Ovviamente ci sarà un gran lavoro di comunicazione visto che nel passato quelli della TNA si sono rivelati un vero disastro. Non andremo on the road tanto per, ci sarà una strategia molto importante. Sicuramente on the road ci saranno i ppv: non solo Bound For Glory ma anche tutti gli altri nostri eventi di punta”

FONTEwrestling inc & zona wrestling
Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.
  • Soren_Kierkegaard

    Si ma falli calibrati, vecchio caro. L’ultimo BFG con Styles fu una miseria fatto in culo a dio. Per non parlare di quello con la W1. Non avete mai azzeccato una location dal 2010 in poi.

  • Miky 3:16

    Bene, mi fa ben sperare questa nuova gestione.

  • Jonnydanny Padoan

    ok ma non facciamone troppi , slammyversari , bound for glory , lockdown ci stanno ma organizzate qualcosa di nuovo, visto che vi state rilanciando, e ripeto non troppi

  • Tony Dillinger Terry

    Cioè BFG, Slammy e…?

  • Eddie Guerrero

    speriamo bene che forse stanno andando sulla strada giusta.