Durante il podcast “Dinner with The King”, Jerry “The King” Lawler ha rivelato che la WWE starebbe pensando di diminuire i nomi da introdurre in futuro nella Hall of Fame poiché la cerimonia dura troppo e i discorsi sono molto lunghi.

Vincenzo Sabatino
E' forse il più giovane fra i newsboarder del sito, frequenta il liceo scientifico, con dei risultati abbastanza buoni e ama giocare a calcio. Due le sue passioni: il wrestling e il Napoli. Paragona l'odio a Roman Reigns simile a quello per Higuain e..ue guagliò bell stu sit
  • Contro Nessuno

    In realtà è perché i grandi nomi sono quasi finiti….

  • Eddie Guerrero

    si anche perché più il brodo si allunga peggio è, visto che poi ci dobbiamo commuovere piangere ma con questa crisi dove vogliamo andare a miete il grano, quindi meglio cosi che si riducono le introduzioni nella Hall Of Hame e sperò che Lawler non ci sia nemmeno tu ai commenti più che hai stancato un pochettino, che però ovviamente non dimentichiamo che grande leggenda sei stato.

  • Jeff Hardy

    Anche perchè se si devono introdurre persone a c*zzo fanno prima a smistarli nei vari anni.

  • Leonardo

    Ma anche perché in questo modo il riconoscimento sarebbe ancora più prestigioso.

  • 5 nomi non mi sembrano tanti, il nome di punta, uno meno, un tag team, una diva (se disponibile) e un managergeneral managercelebrità.

    • Contro Nessuno

      E di solito mettono uno morto…