Benvenuti ad una nuova puntata di Main Event! Ad aprire l’evento, Cesaro e Kidd, che si preparano al primo match della serata.

Pubblicità

 

Tyson Kidd & Cesaro (W/Natalya) vs Lucha Dragons (3.5/5)

Ad aprire le danze Kidd e Kalisto.  Kidd chiude Kalisto in una Headlock e poi lo schianta per terra con una spallata. Successivamente Kalisto risponde con un Hurricanrana. Entra Cesaro che con alcuni calci e pugni riesce a imporsi. Kalisto tenta nuovamente un Hurricanrana ma viene bloccato a mezz’aria da Cesaro. Kalisto riesce a scivolare dalla morsa e tenta il roll-up, che non va a segno. Cesaro alza nuovamente il lottatore mascherato che riesce a sfuggire e da il tag a Sin Cara. Cesaro poco dopo da il tag a Kidd. Sin Cara effettua un arm drag al volo e atterra Kidd. Tyson tenta la reazione ma viene bloccato da Sin Cara. Kalisto ne approfitta colpendolo con un Drop kick. Kidd scappa fuori dal ring, e Cesaro colpisce un distratto Sin Cara con una German Suplex. Sin Cara rimane sofferente al tappeto, e subisce svariate mosse di coppia e sottomissioni da Cesaro. Sin Cara esce dalla sua sofferenza eseguendo La Mistica su Cesaro, ed entrambi i team danno il tag. Kalisto ci da prova dei suoi grandi ritmi nel ring e si scatena colpendo Kidd prima con un volo dalle corde dell’apron e poi con una serie di calci. Kidd si sposta fuori dal ring e Kalisto si lancia dalle corde. Cesaro aiuta il suo compagno a bloccare il lottatore mascherato, che comunque riesce ad atterrare Kidd. A soccorrere il partner arriva Sin Cara che con un Suicide Dive manda al tappeto Cesaro. Tornati sul ring Kidd e Kalisto tentano in tutti i modi di terminare il match. Entrambi riescono ad evitare le mosse dell’avversario. Kalisto tenta il roll-up, ma Cesaro prende a sorpresa il tag, il pin non è valido. Kalisto nonostante il 2 vs 1 riesce ad atterrare Kidd con un calcio e Cesaro con una DDT. Tentativo di pin che però non va a termine. Kalisto esegue un volo dalle corde dell’apron ma viene bloccato da Cesaro. Kalisto tenta una sorta di Monkey Flip che viene però convertito in una Powerbomb. Sul ring Sin Cara intanto manda via Tyson Kidd. Intanto Cesaro atterra lo atterra con un Big Boot. Mentre l’arbitro si accerta delle sue condizioni Cesaro lancia Kalisto verso l’apron, dove Kidd lo colpisce con un calcio alla testa. Kalisto viene finito con un European Huppercut e il team di Natalya va a vincere. VINCITORI: CESARO & TYSON KIDD.

 

Dopo un RAW Rebound riguardante Roman Reigns, veniamo catapultati nuovamente nel ring per il secondo match della serata.

 

Bella Twins vs Paige & Emma (3/5)

Brie e Paige durano veramente poco sul ring. Entrambe danno il tag. Emma atterra Nikki con una Cross Body. Entrambe si trovano sull’apron, e allora Emma ne approfitta per connettere la Dil-Emma. Successivamente Brie distrae Emma, che poi viene colpita da Nikki. Brie si prende il tag. Lavora molto sul braccio sinistro della diva, colpendolo con svariate sottomissioni. Altro tag, torna sul ring Nikki. Tenta il pin che non arriva a 3. Emmma viene portata all’angolo e Nikki da un altro tag. Emma con un po’ di furbizia fa scontrare le due partner e finalmente riesce a dare il tag a Paige. Serie di Clothesline di Paige che conclude la serie con un Superkick. Paige si trova all’angolo ed è pronta a chiudere la contesa ma Emma si prende il tag. Crossbody dai paletti conclusa da un pin che non arriva a 3 a causa dell’interferenza di Nikki. Paige entra nel ring e porta fuori con sé la campionessa. Intanto nel ring Brie va a vincere il match con la  Bella Buster. VINCITRICI: BELLA TWINS.

 

Prima del main event, vediamo un piccolo riassunto della faida fra HHH e Sting, che culminerà con un loro match a Wrestlemania.

 

Stardust vs Kofi Kingston (W/Big E & Xavier Woods) (2.5/5)

Nei primi minuti Kofi sfotte Stardust, che tenta la reazione ma viene lanciato al tappet con un arm drag. Stardust colpisce svariate volte con una serie di pugni Kofi e lo fa finire fuori dal ring. Al ritorno dalla pubblicità troviamo Kofi sopra i paletti che effettua un volo direttamente su Stardust. Tentativo di pin che arriva solo a 2. Stardust viene colpito poco dopo da un calcio alla testa, ma riesce comunque a lanciare Kofi fuori dal quadrato. Tornati sul ring la musica non cambia: più volte Stardust chiude Kingston in sottomissioni più o meno lunghe. Match incredibilmente noioso. Stardust effettua un volo dai paletti che va a segno; ci riprova una seconda volta, ma fallisce. Kofi colpisce con il suo classico comeback culminato dal suo Boom Splash. Kofi è pronto a chiudere il match ma Stardust scappa. Kofi allora lo colpisce con un Suicide Dive. Nel finale del match Stardust tenta la finisher, ma Kofi riesce a togliersi dalla presa. Kofi si trova ora sui paletti, ma Stardust lo fa cadere di testa. Con il secondo tentativo di finisher, riesce finalmente a chiudere il match. VINCITORE: STARDUST.

 

Considerazioni Generali: Show sufficiente. Noto piccoli miglioramenti, anche con il bilanciamento del minutaggio. Da un po’ di tempo noto che il ME sia il match più noioso della serata. Felice per il match delle divas, finalmente un tag team match diverso dal solito. Non chiedo qualcosa di ottimo, ma di diverso.

 

Cosa mi è piaciuto: I primi due match sicuramente.

 

Cosa non mi è piaciuto: Main Event.

 

The Best: Kalisto & Sin Cara vs Cesaro & Tyson Kidd

 

The Worst: Kofi Kingston vs  Stardust.

 

Promossi: Kalisto, Cesaro, Emma, Brie Bella.

 

Bocciati: Stardust, Kofi Kingston.

 

Voto finale: 7-.

 

Per oggi è tutto, ci sentiamo prossima settimana per un nuovo report. 😀