La WWE ha annunciato tramite il suo account Twitter che lo show di NXT che sarebbe dovuto andare in scena il 6 giugno è ufficialmente cancellato a causa della recente tragedia avvenuta pochi giorni fa nella stessa Manchester Arena.

Pubblicità

Per rispetto a coloro che sono venuti a mancare nella tragedia di Manchester, la WWE cancella ufficialmente l’evento targato NXT in programma martedì 6 giugno. I biglietti verranno completamente rimborsati e i fans riceveranno un biglietto omaggio per lo show del giorno seguente alla First Direct Arena di Leeds.”

Le Superstar WWE saranno a Manchester il 6 giugno per visitare le famiglie delle vittime e WWE si sta mettendo al lavoro per una donazione al fondo d’emergenza ‘We Love Manchester’. Si comunica anche che WWE tornerà alla Manchester Arena il 6-7 novembre per Raw e Smackdown Live.

 

VIA411mania
FONTE411mania
Irish Tommy
Ho 26 anni, seguo il wrestling dal lontano 2001, seguo principalmente la WWE, anche se ciò mi porta rancore e frustazione il più delle volte, una sorta di sindrome di Stoccolma. Quando trovo il tempo e non sono inghiottito dalle serie tv seguo anche RoH e NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.
  • El Niño

    Si può dire quel che si vuole della WWE, ma non che trattino male i loro fans o che non siano super attivi nel sociale, da sto lato non posso che dire; chapeau

  • Contro Nessuno

    Mettilo un “la” davanti a “WWE”…
    Detto questo, hanno fatto la cosa giusta.

    • Irish Tommy

      Dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio dio.

      Se continui a fare il grammar Nazi, concludo la frase.

  • Eddie Guerrero

    si ci sta tutto giusto cosi, commemorazione per le persone che non ci sono più tristezza più totale e purtroppo non ci sono più complimenti alla WWE.