L’ex campione di NXT Samoa Joe, in un’intervista a “Talk is Jericho”, il podcast curato da Chris Jericho, ha toccato diversi argomenti riguardo il suo arrivo in WWE. Il wrestler samoano ha detto che, inizialmente, i “pezzi grossi” della WWE gli avevano detto che non pensavano ci sarebbe stato qualcosa per lui oltre a NXT. Joe ha infatti rivelato all’ex campione degli Stati Uniti che:

Pubblicità

“L’idea iniziale penso fosse “Portiamolo solo per NXT”, ma che poi si sia ottenuta una reazione così buona che l’idea ha cominciato a ingrandirsi ben oltre quello. Per questo ora sono nel main roster. Davvero, credo che per la compagnia non ci fosse qualcosa di definitivo. Lo scenario che era stato preparato inizialmente per me era tipo “Ascolta, noi ti useremo qui a NXT, ma non pensiamo che potrai andare oltre questo punto” “.

In ogni caso ha voluto precisare che la situazione non era affatto un problema per lui:

“Davvero, non ero preoccupato. Era un po’ come se avessi un “piede sulla soglia” e al tempo stesso c’erano molte brave persone che facevano il tifo per me”.

Joe ha parlato anche della politica della WWE di non voler usare i nomi usati dai performer in altre compagnie:

“Non penso che sia una questione di malizia o ripicca. Penso che abbiano una regola che devono seguire e lo capisco. Loro non vogliono sedersi e fare affidamento su persone che hanno fatto qualcosa in altri posti. Vogliono persone da costruire e fatte per il reame della WWE. Lo capisco, anche se non è necessario che sia d’accordo”.

Su questo discorso, gli è stato fatto notare come, a differenza di tanti altri atleti, come i recenti innesti Aleister Black (Tommy End) e Killian Dain (meglio conosciuto come Damo o Big Damo), Samoa Joe abbia mantenuto il nome con cui era noto nelle Indy. Ha rivelato che non si è mai parlato di cambiarlo o sostituirlo con un nome “originale”:

“Prima di venire qui mi sono sforzato per rendere il mio nome un vero e proprio marchio di fabbrica. È come se lo possedessi e ciò ha reso molto più facile il processo per ottenere dalla WWE la concessione a farmelo usare”.

 

VIATalk is Jericho
Tenshi Neko
Nato nel bresciano, fin da piccolo fan della WWE e tifoso dell'Inter (lo so: le ho proprio tutte), nonostante sia fresco di reclutamento, il mio compito principale per Zona Wrestling è quello di analizzare le puntate di Raw. La gioia. Dei wrestler attuali della WWE, sono un blind mark di Bray Wyatt (per il potenziale), Kevin Owens, Aj Styles e Big Show (il perché di quest'ultimo è un mistero anche per me).
  • Simone Giuliani

    Anche perchè i primissimi tempi, a NXT, era davvero inguardabile, dopo 1 minuto aveva già il fiatone, poi durante la faida con Balor è tornato in forma.

    • Contro Nessuno

      Ora ha di nuovo il fiatone…

    • Pietro_ Brother Nero

      Non so che match hai visto

  • Francesco Boncaldo

    Si vede che la wwe non lo voleva nel main roster, anche perché sembra che si sono scordati di lui visto che non ha una gimmink adeguata per un ottimo hell come lui

    • Gawd

      Nel 2017 non si possono leggere errori come “hell” però eh =).

  • wwp

    Guarda, si era notato, visto che praticamente fin dal debutto non avevano idea di cosa fargli fare.

  • The Lone Wolf

    Purtroppo hanno sbagliato roster nel quale farlo debuttare.

  • Eddie Guerrero

    condivido in pieno quanto detto da Samoa Joe.

  • 1907IceFire .

    Oramai dopo 15 anni di WWE lo do come un dato di fatto, quasi tutto quello che la WWE pensa ottimo si rivela una boiata e quello che non pensano si riveli ottimo invece poi lo diventa.

  • Tony Dillinger Terry

    Si vede chiaramente che, vuoi anche per l’età, non lo considerano grandemente. Sinceramente per me sarebbe tanto se gli dessero un titolo secondario, se vincesse la faida con Rollins e se parlando di altra gente promuovessero mai un giorno Roode.
    Tornando a Joe, andando a sentimento dico che in medio termine dopo il feud con Rollins andrà a ruota a jobbare a Reigns.

  • Si è visto che non c’era l’idea di portarlo nel main roster, almeno per ora niente piani.

  • Fringe

    Ormai non va più over nessuno quindi con un debutto da NXT si crea un po’ di interesse. Ma è come un gatto che continua mordersi la coda

  • Jeff Hardy

    Anche Styles lo consideravano un mid-carder. Gli elementi di QUELLA TNA in WWE sono quasi tutti main eventer a mani basse. Magari Joe deve lavorare sul fisico perchè è un po deprimente vederlo grondar e col fiatone dopo pochi minuti, ma quanto a tecnica è buono. Non so cosa vogliano fare con Young ma a me piace molto. Quella TNA aveva dei veri mostri.

    • TheMoneyMaker

      Styles non è stato mai considerato un Midcarder, è arrivato in WWE da leggenda delle Indies in un periodo dove i prodotti delle federazioni indipendenti vengono apprezzati, ovvio che non avrebbe mai vinto la Rumble al primo giorno in WWE, ma se noti è stato subito affiancato da Y2J, match per i titoli di coppia, poi First contender contro Reigns, poi la faida Icon vs Icon tra lui e Cena, infine la vittoria di Summerslam e la vittoria del WWE Title, diventando il volto di SDLive, nei piani della WWE Styles non credo sia mai stato considerato Midcarder, certo non si aspettavano tutto questo successo.

      • Jeff Hardy

        Inizialmente lessi moltissime notizie da moltissimi siti di uno Styles per i titoli secondari. Mi stavo già mettendo le mani nei capelli ahahahah

        • TheMoneyMaker

          Ovviamente sono rumor in parte veri, l’intenzione di farlo diventare IC Champion c’era, infatti combatteva nei live event contro KO per l’IC, ma nelle loro idee c’era sempre farlo diventare campione mondiale, l’hanno rischiato subito gettandolo nella mischia con del successo che Vince sicuramente non si aspettava

  • davis

    beh allora davvero complimenti…entrare nel main roster anche se non era nei piani di Vince significa che te lo meriti davvero!

  • StratusFAN

    A me sinceramente Samoa Joe non piace come lottatore. Credo abbia un ottimo potenziale come personaggio monster heel, ma sul ring lo trovo estremamente noioso, non riesce a intrattenermi.

    • Però te gusta Naomi, buongustaia

      • StratusFAN

        Chissà perchè ma non mi sorprende la tua ironia 🙂
        Ragazzi, sembra di stare nella pagina fb di Salvini, dove appena affermi qualcosa di opposto all’opinione comune ti scrivono “comunista1!1” o robe simili non inerenti, solo per reazione contraria.

        Ma vabbè, già è tanto che non hai insultato Naomi, perchè qualcuno è già arrivato anche a quei livelli (come se poi mi offendessi perchè insultano la mia beniamina, manco alle elementari lol).
        P.S. E per la cronaca, sono fan di tanti wrestler che piacciono anche a voi presunti “smart”, non solo di Naomi 😉

        • Vabbé ma io ho fatto una battuta, che poi tu mi possa dire “Samoa Joe non mi piace” lo capisco, se mi dici “Samoa Joe fa cagare” beh, la cosa non ha senso

          • StratusFAN

            Vabbè, se è una battuta ritiro tutto, però sai com’è, ormai metto le mani avanti dato che non è la prima volta che ricevo battute di questo genere su Naomi in circostanze simili.

            Detto ciò, come ho scritto, la mia è proprio una affermazione del primo tipo, ovvero “Samoa Joe non mi piace”, perchè mi sembra evidente che sul ring ci sappia fare, ma semplicemente lo trovo noioso (nell’ultimo periodo in particolare).

  • JohnMorrison96

    E’ evidente che non sanno che fargli fare, sono stato un grande sostenitore di Joe ai suoi tempi in TNA, ma adesso lo trovo abbastanza noioso come personaggio…
    E mi dispiace troppo.

  • koikoioni

    Come ti va, non è passato neanche un secolo, tra un sogno e il rombo del telefono, ancora tu, sempre il solito, unico come sempre tu, in un tango traffico guardacaso tu.
    Si cambia un po’, solo quel tanto per non perdersi, fra le parole e molti simboli e un viaggio fatto in Jamaica, photographs con l’effetto flou, come vedi è un classico, lo sai bene tu.

    Hey, grande Joe, ma chi ti molla più, con te quando vuoi; io e te dove vuoi, sì.
    Hey grande Joe ma chi ci ferma più, dai portami via, hey Joe che domani chissà.

  • L.A.X.

    Stesso discorso per Chris Hero.

  • Devis

    Sempre detto… Non è tipo da wwe.. Non sanno cosa fargli fare

  • SunBro245

    Joe non è stupido. Sapeva benissimo di non godere della stessa considerazione di Styles e Devitt, quindi ha preso quello che passava sotto mano. Dopodiché il successo con il pubblico, con una promozione guadagno-centrica come la WWE, ha il suo bel peso specifico, ma è stata subito evidente la mancanza di piani nel medio-lungo periodo. Posso ipotizzare che salvo grossi stravolgimenti Joe in WWE non andrebbe oltre il ruolo di enforcer midcarder, c’è tanta altra gente su cui stanno cercando di piazzare le luci.

  • WWEworldwriter

    È uno dei miei preferiti. Certo, come Aj Styles, anche lui, non è più giovanissimo. Peccato.

  • Stex14

    Ma chi ci crede! La WWE prende Samoa Joe per farlo esibire solo a NXT? certo, come no! ahahahahahah