La US Bank Arena di Cincinnati,Ohio, ci accoglie per questo nuovo appuntamento con Friday Night Smackdown. Come sempre alla tastiera c'è il buon Mauro Chosen One.

Pubblicità

 

La puntata si apre con Triple H che si palesa sullo stage. The Game si ferma e sembra aspettare qualcuno. Infatti, arriva Seth Rollins, accolto da una bordata di fischi del pubblico di Cincinnati. Rollins indossa ancora il ring attire da membro dello Shield, ed i due vanno sul ring. HHH afferma che non è venuto qui per vantarsi davanti al pubblico, ma perché vuole aiutare il WWE universe a finalmente ricevere delle risposte da Seth Rollins, il responsabile del gruppo più dominante della storia recente della WWE, il gruppo che non si è fermato davanti alle leggende, ai giganti, ai campioni. Rollins, il responsabile del successo dello Shield, stable in grado di sconfiggere pure l'Evolution. La gente vuole sapere il perchè delle sue azioni e allora HHH lascia la parola a Seth.

Rollins sembra voler rivelare al pubblico il perché abbia tradito i suoi fratelli a Raw, ma invece afferma che alla gente non deve nessuna spiegazione. L'unica persona a cui deve qualcosa è se stesso ed è anche l'unico che sa il perché ha tradito Reigns e Ambrose. Rollins sembra aver finito ma viene interrotto da Dolph Ziggler. HHH e Rollins sembrano molto sorpresi di vedere lo Show Off sullo stage e Ziggler inizia il suo discorso. Dolph dice di esser sicuro che sarà punito per quello che sta per dire, o verrà ancora retrocesso nei ranking interni, ma non poteva stare nel backstage a sentire quello che diceva. Afferma di non essere mai stato un fan dello Shield ma ha sempre apprezzato la loro volontà di andare contro tutto e tutti,che sia l'Evolution o i grandi poteri. Hanno spinto Batista a mollare la compagnia, motivo che lo ha spinto a festeggiare (con annessa presa in giro nei confronti di #Bootista), ma quello che ha fatto a Raw è stato davvero spregevole. Ha tradito i suoi fratelli, una cosa che lui non avrebbe mai fatto. Ed in più ha deciso di vendersi al potere. Dalle gradinate parlano dei cori “You Sold Out” per Rollins e HHH prende la parola e dice che il suo argomento è valido. HHH dice che subirà un pestaggio per quanto detto, cosa anche sottolineata dallo stesso Ziggler, ed infatti adesso se la vedrà proprio contro Rollins.

 

Seth Rollins vs Dolph Ziggler:(4/5)

HHH si appoggia al tavolo dei commentatori e assiste al match. Prime fasi del match molto equilibrate. Ziggler va a segno con un buon dropkick e poi getta Rollins fuori dal ring. L'ex architetto dello Shield si prende un timeout e studia una nuova strategia insieme a Triple H. Ziggler si fa prendere di sorpresa da Rollins che prende in mano le redini del match. L'ex shield prova a tenere il ritmo basso ma Ziggler gli salta in groppa e lo mette nella sua sleeper hold. Rollins si getta a terra ed esce dalla presa. Lo Show finisce sull'apron ring e Rollins lo getta fuori dal ring con un dropkick. Dopo la pausa pubblicitaria, Rollins continua a controllare il match. Seth va a segno con una bella reverse STO contro il turnbuckle e continua a tenere Ziggler al tappeto. Il nuovo protetto di hhh prova una mossa in corsa ma Ziggler lo stende con la sua DDT a pendolo e così riporta il match in equilibrio. Finalmente Ziggler va a segno con le sue trademark moves e si avvicina al conto di 3 vincente. Ziggler prova la sua fameasser. Rollins lo intercetta e prova una powerbomb ma saggiamente lo Show Off ribalta la manovra in una sunset flip e poi connette con la Fameasser ma Rollins si salva in calcio d'angolo. Fuori dal ring, HHH tira un sospiro di sollievo e ricorda a Ziggler che era un conto di due. Rollins si rifugia sull'apron e stende Ziggler con un enziguri kick. Il pupillo di HHH va sulle corde ma Ziggler lo intercetta e lo fa cadere a terra con il volto, ma di nuovo Rollins salva capra e cavoli. HHH sembra essere sempre più preoccupato. Ziggler prova la sua Zig Zag ma Rollins lo abbatte con un enziguiri kick al volo. L'ex membro dello Shield si scatena sul corpo esanime di Ziggler e poi lo getta con un powerbomb contro il paletto, prima di mettere la parola fine sul match grazie alla sua Piece Of Mind (Blackout, Curb Stomp, chiamatela come vi pare). Gran bel match ad aprire la puntata odierna di Smackdown.

Winner: Seth Rollins

 

Nel backstage, Renee Young intervista Bad News Barrett al riguardo suo match odierno che lo vedrà difendere il titolo IC contro Cesaro e Rob Van Dam. BNB afferma che tutto ciò è inguisto, visto che ha sconfitto RVD a Payback. Mentre si lamenta del recente comportamento di Cesaro. Uno è un bambino, l'altro una mosca che vola interno ad un cane di nome Paul Heyman. Sfortunatamente per loro due ha delle brutte notizie, visto che staserà a vincere il match sarà lui

 

Nel backstage, HHH e Seth Rollins parlano del match di Rollins contro Ziggler. I due vengono interrotti da Orton che si congratula con Seth e gli da il benvenuto nel lato oscuro della forza. I tre se la godono e si imbattono in Big Show. Il gigante da ragione a Ziggler ed afferma che Rollins ha venduto la sua anima al potere ed ha tradito i suoi fratelli. HHH se la ride e sancisce il match fra Show ed Orton come main event della serata.

 

The Usos vs Rybaxel:(2/5)

Pubblico tutto dalla parte dei samoani. Jey Uso prova una mossa in corsa va Ryback saggiamente lo getta fuori dal ring ed i due heel prendono le redini della contesa. I due vanno a segno con delle buone manovre di coppia, ma non si avvicinano minimamente al conto di 3 decisivo. I Rybaxel provano una manovra combinata ma sbagliano miseramente. Ryback si piglia un bel superkick di Jey e finisce giù dall'apron ma Axel stende il samoano. Il figlio di Mr. Perfect getta Jimmy Uso giu dall'apron e poi sale sul turnbuckle. Axel prova una manovra spettacolare ma si fa intercettare da un superkick in mid air di Jey che poi da il cambio a Jimmy. Il samoano asfalta Axel con il suo splash dalle corde ed ottiene la vittoria per il suo team. Buona affermazione dei campioni di coppia.

Winners: The Usos

 

Rusev vs Xavier Woods:(sv)
Passiamo ora al settimanale squash di Rusev ai danni di un malcapitato jobber. Dopo il solito promo della maestosa Lana, scopriamo che il suo avversario odierno è Xavier Woods, in versione patriottica. Il match non dura nemmeno un minuto perchè Woods viene asfaltato dal superkick del bulgaro e poi è costretto a cedere alla Accolade. Bella la citazione a Rocky IV..Forse nel film c'è stata più lotta rispetto al match odierno..

Winner: Rusev

 

Intercontinental Championship Triple Threat: Bad News Barrett vs Cesaro vs Rob Van Dam(3/5)

Prima del match, Paul Heyman ci ricorda per la millesima volta che Lesnar ha infranto la streak di Undertaker in quel di WrestleMania, ed introduce il King Of Swing Cesaro.

Nelle prime fasi, RVD e BNB si alleano e cercano di far subito fuori Cesaro. RVD decide di alzare ritmo e stende i due europei. Doppio Rolling Thunder ma Van Dam non ottiene il conto di 3 vincente. RVD stende Barrett con un superkick e poi getta il Paul Heyman Guy fuori dal ring. Prova il suo tipico moonsault ma Cesaro lo trascina fuori dal ring e lo getta contro le barricate. Dopo il break della pubblicità, Barrett lavora RVD al tappeto. Il campione IC finsce fuori dal ring. RVD prova una suicide dive ma viene intercettato da un uppercut dello svizzero. Intanto Cesaro getta BNB con un suplex sulle barricate ma si fa sorprendere da un moonsault dall'apron del nemico. Van Dam alza l'asticella e va a segno con il suo solito rolling heel kick sul barrett che era rimasto appeso sulle barricate. Si ritorna sul ring e Cesaro prova il suo gutwrench suplex, ma Rvd lo mette in una culla. Cesaro si salva e spinge il nemico nelle fauci della Winds Of Change di Barrett, che però non ottiene il conto di 3 vincente. Cesaro evita un buon calcio in springboard di RVD e lo stende con un german suplex, ma RVD salva di nuovo la pellaccia. Cesaro e Barrett vanno sul paletto. Lo svizzero prova un superplex ma il britannico lo getta sulle corde permettendo così a RVD di connettere con la sua Five Star Frog Splash. RVD però non riesce ad effettuare lo schienamento poiché viene asfaltato dalla Bullhammer di Barrett che mantiene così il titolo intercontinentale.

Winner and still IC Champion: Bad News Barrett

 

Promo di Bray Wyatt che finalmente ritorna a comparire negli show WWE dopo la sua sconfitta di Payback contro John cena. Cena lo ha sepolto in una scatola ed in quel momento è stato preda della sua memoria. Aveva paura di entrare nelle grinfie del boia, ma poi si è ricordato del volto della sorella Abigail, che in passato gli ha parlato di questo posto malefico. Ti circonderanno nell'acqua e gli squali ti faranno capire che la morte è vera. Nella morte, troverà i suoi resti, ma la rinascita lo renderà più forte di prima e lo spingerà ad accettare le sue importanti responsabilità. Diventerà i leader di questa gente e la condurrà in un nuovo mondo. Bray afferma che non c'è nulla di cui aver paura, poiché è rinato ed invita i suoi fratelli e sorelle ad unirsi al lui.

 

Ci viene mostrato un bel recap di quanto successo ad NXT Takeover.

 

Natalya vs Alicia Fox:(2/5)

Le prime fasi del match sono di studio fra le due atlete. La canadese va a segno con un buon double underhook suplex e la fox finisce fuori dal ring. La volpe pazza inizia a sfoggiare i sintomi del suo squilibrio mentale e si mette a ruggire. La Fox si scusa e chiede alla nemica di stingerle la mano, ma Natalya gli rifila un bel schiaffo. Alicia invita Natalya a tirargliene un altro e la canadese decide di accontentarla. La figlia di Jim Neidhart prova una serie di schienamenti, ma dopo un colpo di reni, Alicia la getta contro le corde. La Fox prende il mano il match ed esegue un bel northen lights suplex. Alicia prova una senton ma va clamorosamente a vuoto. La canadese prova la sua Sharpshotter ma la Fox si libera. La volpe pazza prova una backbreaker ma grazie ad un gioco di leve Natalya la mette al tappeto per il conto di 3 decisivo. Nel post match, Alicia continua a mostrare segni di squilibrio mentale e se la prende con la bella Lilian Garcia. La Fox si mette a suonare la campanella più volte e poi minaccia di nuovo Lilian. “Alicia Fox è pazza (semi-cit.)”

Winner: Natalya

Ci viene annunciato che durante la prossima puntata di Raw, Stephanie McMahon ci fornirà un nuovo aggiornamento sulle condizioni fisiche di Daniel Bryan.

 

Bo Dallas vs Santino Marella(w.Emma): (sv)

It's BO Time! L'idolo di grandi e piccini fa capolino sul ring, pronto per incitare noi tutti. Dobbiamo essere migliori delle scuse, dobbiamo essere dei vincenti, ma soprattutto dobbiamo bolievere. Dopo un takedown, Bo si esalta e si mette a correre intorno al ring. A sua volta, Santino decide di sfotterlo e si mette a festeggiare fuori dal ring. In quel momento, Bo Dallas si arrabbia e prende in mano il match e colpisce santino con una serie di bracci tesi. Dopo un colpo alla nuca, Dallas va a segno con il suo running BOdog ed ottiene la vittoria. Nel post match, ci ricorda che è sul 5-0 e poi parla con Emma. Non deve considerare Santino un perdente. Ha fatto del suo meglio, ma per essere come lui, pure lei deve iniziare a Bolievere.

Winner: Bo Dallas

 

Nel backstage, la bella Renee Young intervista Big Show al riguardo del suo match odierno contro Randy Orton. Il gigante si mette a parlare della sua adolescenza e di come era una vittima dei bulli. Uno di loro gli ha tirato un pallone in faccia mentre si allacciava una scarpa e si credeva molto forte perchè era in gruppo. Così un giorno, si è vendicato, ha trovato il bullo da solo e lo ha steso con un bel pugno. E stasera la stessa cosa succederà a Randy Orton.

 

Ci viene annunciato che Dean Ambrose e Roman Reigns saranno a Raw la prossima settimana.

 

Byron Saxton intervista Randy Orton nel suo spogliatoio. Orton afferma che normalmente non avrebbe voglia di affrontare il gigante, ma show si è impicciato in alcuni affari che non gli competono e staserà potrebbe succedere di tutto. Le cose più folli accadono quando meno te lo aspetti. Basta chiedere a Reigns e ad Ambrose.

 

Big Show vs Randy Orton:(2/5 politico)

Anche nel caso del match di Orton, Triple H si trova al suo angolo. La vipera prova a buttarla sulla rissa da strada ma a prevalere è il gigante. Orton è costretto a rifugiarsi più volte fuori dal ring e decide di cambiare strategia. L'azione si sposta fuori dal ring e Show viene distratto da Triple H. Orton ne approfitta e getta il gigante contro il sostegno metallico. L'apex predator prende in mano il match e tenta di rallentare il ritmo dell'incontro. Orton va di headlock e tenta di tagliare il fiato al nemico. Il gigante si riprende e si lascia cadere al suolo, così Orton è costretto a lasciare la presa. Show prende il sopravvento e prova una mossa in corsa ma viene intercettato da un ottimo dropkick di Orton. La vipera va a segno con la sua silver spoon DDT dalla terza corda e si prepara per la RKO. Il gigante la blocca e connette con una poderosa spear. Big show prova il Ko Punch ma Triple H lo distrae. Show prende il triplo per la gola e fa lo stesso con Orton, ma dal nulla Rollins lo stende con la sua ginocchiata in springboard dalle corde e l'arbitro chiama la squalifica. Show si riprende ed Orton va a segno con la sua patentata RKO. Triple H prende una sedia e sale sul ring. La consegna a Rollins che va a segno con ben due Piece Of Mind sulla sedia. HHH, Orton e Rollins festeggiano sul corpo esanime del gigante e così si chiude Smackdown

Winner by DQ:The Big Show

 

Voto alla puntata: 7-

Cosa mi è piaciuto: Ottima puntata di Smackdown. Molto bello il match fra Ziggler e Rollins. Quando hai due del genere sullo stesso ring, lo spettacolo è garantito. Curioso di vedere il come verrà gestito e giustificato il turn heel di Rollins. Bello anche il 3 way per il titolo IC. Le faide per i titoli secondari al momento non sono memorabili, però la qualità delle difese titolate si è alzata. Ottimo come sempre il “rinato”Bray Wyatt al microfono e bene anche Bo Dallas.

Cosa non mi è piaciuto: La gestione di Rusev. Il suo push è come quello compianto Umaga, prima che quest'ultimo si trovasse John Cena sulla sua strada. Infatti, ho la sensazione che anche Rusev si troverà l'ostacolo Cena e farà la stessa fine del samoano. Main event abbastanza brutto anche se migliore dei precedenti fra i due (peggio di Survivor Series'13 non si può fare). Ed infine, il giorno in cui Emma si staccherà definitivamente da Santino Marella, festeggerò come nel 2006 per la vittoria dei Mondiali

 

Dal vostro Mauro Chosen One per oggi è tutto. Appuntamento alla prossima settimana.

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.