Un paio di giorni fa mi sono guardata, un po' in ritardo, l'ultima puntata di NXT, ovvero la puntata inaugurale del torneo in onore di Dusty Rhodes; come primo match abbiamo avuto Baron Corbin e Rhyno contro gli Ascension. Ed ascoltando la reazione che Konnor e Viktor hanno avuto al loro ritorno ad NXT mi sono chiesta: dove diavolo hanno sbagliato?

Pubblicità

Poi mi sono ricordata che la Full sail arena di NXT è un mondo a parte, che un pubblico che bene o male è sempre lo stesso reagisce in maniera molto diversa rispetto al pubblico occasionale di un palazzetto in cui la WWE si ferma una, forse due volte l'anno; è normale che il pubblico di NXT finisca con l'affezionarsi a tutti, anche a wrestler che inizialmente mal digeriva, fino ad attaccarsi ad un tormentone e a non stancarsi mai, basti solo pensare a come il pubblico ancora non si sia stancato di ripetere parola per parola il promo di Enzo Amore

(E io spero non si stanchino mai, sia chiaro)

Poi purtroppo la WWE crede che sia facile replicare questo successo costruito faticosamente, settimana dopo settimana, nel main roster e fallisce su tutta la linea, certo se poi ci si mette un booking scellerato non se ne esce più

Forse gli Ascension, più che un booking scellerato, ne hanno avuto uno disinteressato, voglio dire: debuttano squashando a più non posso, che è una cosa che ti può mandare over solo se ti chiami Ryback (se sei face) o solo se poi fai il coolo quadro a un face di alto livello e tenendo promo da padellate in faccia (Rusev&Lana), dicevo, debuttano squashando a più non posso, poi hanno un “feud” con i New Age Outlaws . . . e basta, sì c'è la parentesi con Macho Mandow e Curtis Axel, ma stendiamo un velo pietoso anche su quella

E dire che erano partiti anche bene professandosi come il tag team migliore di sempre, tirando in ballo i Road Warriors e compagnia bella, era un modo giusto per farsi odiare, il problema è che se ti professi migliore di Hawk ed Animal e poi vieni battuto da una reunion degli APA che credibilità potrai mai avere? La WWE aveva la possibilità di avere un tag team heel molto valido, forse un po' anacronistico dati i costumi, forse un po' troppo statico nei match, ma valido, e invece no, buttati al macero così.

So che alla maggioranza dei fan gli Ascension non dicono nulla, ma a me piacevano, date la colpa alla NXT arena che riesce a far sembrare pheego chiunque, ma mi piacevano.

E poi, dopo aver collaborato e splittato con il fratello, dopo aver collaborato e mandato a girare un film (pardon, all'ospedale), King Barrett, chi è che ti spunta fuori a reclutare i due Ascension? Stardust

E non puoi fare a meno di pensare che ultimamente i team a tre stanno spopolando: il team BAD, il team PCB, il team Bella, i New Day che hanno rispolverato la freebird rule dopo secoli, la Wyatt Family col suo nuovo acquisto Braun Strowman e infine adesso la Cosmic Wasteland

Va da sé che c'è da essere molto, molto, ma proprio molto cauti, dal momento che le prospettive di questa stable non appaiono delle più rosee se guardiano il booking riservato ai suoi componenti nell'ultimo periodo, però perché non provarci?

Le stable sono belle, sono interessanti, le stable composte da tre individui permettono di creare le combinazioni più disparate: quella dove nessuno è il capo, quella dove c'è un leader ed i suoi sottoposti, quella comedy, quella dove due sono fatti per stare in tag team e il terzo può essere provato in singolo, quella dove due combattono e il terzo non fa mai niente, anche ad NXT ultimamente sembrano aver preso piede le stable, anche se sono composte da un'unica categoria, ossia due wrestler della categoria di coppia ed una lottatrice come manager. Insomma, perché non lavorare ancor di più su questi “team a tre” per creare qualcosa di veramente interessante?

Penso a quante volte abbiamo visto Six men tag team match creati a caso, giusto per risparmiare tempo e incorporare il feud di due tag team e due singoli in un unico match, non sarebbe meglio se allora un tag team e un singolo si unissero, anche solo temporaneamente, in una stable? Non potrebbe essere una buona idea provare ad unire dei wrestler a cui palesemente non sai cosa far fare in un team di tre componenti? Anche solo riciclando un tag team proponendogli un nuovo manager

Ripenso alla splendida stable creatasi quando c'è stata necessità di creare una squadra che proteggesse CM Punk alle Survivor Series del 2012, ripendo al fatto che due dei migliori tag team di quest'ultimo periodo, i Real Americans e Cesaro&Kidd, sono nati per caso, perché erano wrestler parcheggiati da tempo immemore e si è deciso di provarli in una veste nuova

La WWE ha un roster ampissimo ed è molto difficile dare il giusto spazio a tutti, certo il più delle volte manca la volontà, ma anche con tutta la volontà del mondo il gestire un roster che solo nella categoria maschile conta sessanta atleti non è una cosa facile; dunque, perché non provare ad accorpare assieme qualche wrestler, in modo da rendere anche più facile il lavoro del booking team?

Mi domando se è a questo che ha pensato la WWE quando ha messo assieme gli Ascension e Stardust, se ha pensato che un supercattivo non è niente senza i suoi fidati scagnozzi e ha dunque deciso di riesumare quel tag team che a NXT andava tanto forte ma che nel main roster è stato bruciato alla velocità di un fiammifero

Che cosa potrà fare, di concreto, questa stable? Probabilmente poco e niente, probabilmente Neville troverà un tag team con cui allearsi (punto un centesimo sui Lucha Dragons) e ci sarà un bel match a squadre in quel di Night Of Champions o poco più in là

Ma anche se fosse, sarei felice di vedere Stardust a capo di una stable, un piccolo passo avanti di un personaggio troppo lasciato a se stesso, come sarei felice di vedere Neville a capo del team rivale, specialmente se fosse realmente affiancato ai LuDra, un tag team per cui evidentemente non è ancora arrivato il momento di emergere appieno nella categoria di coppia

E visto che nella categoria tag vale la stessa regola di quella delle Divas, ossia o combatti per la cintura o tempo on screen te lo sogni beatamente, perché allora non buttarsi nella categoria . . . stable?

Trovo giusto sottolineare che questa è una passione tutta mia, nata piuttosto recentemente, con l'introduzione del Trios Championship in quel di Lucha Underground e con le splendide stable proposte nella ROH, è ovvio che molti potrebbero preferire una WWE con giusto una stable di spicco o due, com'è avvenuto quando a Raw coesistevano Shield e Wyatt Family, “il troppo stroppia” come si suol dire

Però confesso che la prima impressione è positiva, che Stardust e gli Ascension potrebbero fare molto meglio come stable da mid-carding piuttosto che continuare il feud non feud con Neville il primo e a jobbare quando capita i secondi.

Voi cosa ne pensate? Vi piacciono le stable composte da più di due membri come variante per le storyline? Una stable è in grado di contribuire a tutte le categorie, tag, singola e forse anche femminile? Stardust e gli Ascension, meglio uniti o divisi?

Stretta è la foglia, larga è la via, dite la vostra che ho detto la mia

Ysmsc.

PS: Ringrazio Matteo per avermi sostituita praticamente all'ultimo secondo con il report di Raw

E certo, quando ti cambiano gli esami universitari all'ultimo momento, li mortacci ***!

Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname