UFC on Fox 22: Vanzant vs Waterson
Golden 1 Center, Sacramento, California

Pubblicità

E’ l’ultima notte nell’ottagono per un grandissimo fighter, Urijah Faber e lo fa nella sua Sacramento, un ritiro dopo una grande carriera in cui ha mancato solamente l’alloro UFC nonostante tantissimi assalti. Ma non sarà nel main event il California Kid, bensì ci sarà l’affascinante e pericolosa Paige VanZant contro l’altrettanto sinuosa e ammaliante Michelle Waterson, difficile che vadano in primo piano visto che le luci saranno tutte per Faber, tuttavia la UFC è veramente imprevedibile. Cosa è successo in California? Lo scopriamo qui di seguito:

Pesi welter, Alan Jouban vs Mike Perry
Primo incontro della card principale di questo evento, pesi welter in azione, parte Perry con un calcio basso e la pressione del ragazzo, ma Jouban cerca e trova un bel sinistro, seguito da un calcio duro esterno basso. Calcio al corpo di Jouban, Perry sembra accusare e Jouban continua ad attaccare il corpo dell’avversario. Calci alti e bassi per Jouban, finchè si va in clinch, takedown per Jouban, ma Perry torna subito in piedi. Destro e ginocchiata per Jouban, risposta di Perry con un bel destro ed un calcio alla testa. Ancora Perry con il destro, risponde Jouban con un body e chiude con un bel backfist. Primo round tutto a favore di Jouban. Round 2, Jouban parte ancora con calci bassi, body kick, Perry accorcia la distanza, ma Jouban nuovamente avanza con le gambe, doppio sinistro e calcio alto. Jouban cerca il takedown, ma Perry difende molto bene, sinistro per lui, head kick per Jouban, ginocchiata alla pancia a favore di Perry durante il clinch. Jouban torna a lavorare con i calci al corpo, Perry connette un bel destro sull’addome di Jouban, risponde quest’ultimo, sinistro pesante di Jouban e Perry vola in terra! Si rialza subito e finisce il round. Ancora a favore di Jouban. Ultimo round, numero 3, calcio bassi per Perry, Jouban cerca di evitare e scuote la testa, Jouban sta evitando I calci in questo round, doppio jab per lui, head kick bloccato da Perry, ma un bel jab destro rapidissimo di Jouban fa sanguinare il naso a Perry. Altro calcio al corpo, tripla combo con i pugni per Jouban, calcio alto e sinistro sempre di Jouban, calcio basso esterno, un monologo di questo fighter.Perry cerca il takedown, niente da fare, calcio basso interno, altro calcio al corpo, solo Jouban in questo round che adesso cerca il takedown senza fortuna. Altri due calci al corpo per lui, finisce così il round, 3-0 Jouban che vince nettamente ai punti, Perry cancellato in 15 minuti.
Winner by unanimous decision: Alan Jouban

Pesi gallo, Urijah “California Kid” Faber vs Brad “One punch” Pickett
E siamo al canto del cigno per un grande campione, è il match di ritorno del ragazzo della California, il figlio del Golden State, vediamo se chiude con un acuto questa sua incredibile carriera.
Round 1, parte Pickett con un calcio basso, ma Faber risponde subito col sinistro, pubblico caldo, combo ottima per Faber, jab, ma Pickett risponde bene con un calcio basso che fa perdere per un attimo l’equilibrio a Faber. Calcio in corsa di Faber, ottimo destro sempre suo, la velocità di Faber è sempre notevole nonostante l’età. Altro destroy per lui, poi trova un takedown contro la rete, Pickett velocemente torna in piedi e cerca a sua volta un takedown, ma gancio sinistro di Faber e stavolta si va terra. Cerca una choke il California Kid, pugni pesanti, Pickett in difficoltà, gomitata per Faber, Pickett sanguina, Faber cerca ancora una choke, ma non riesce a chiuderla per bene ed il round finisce qui. Tutto a favore dell’ex campione WEC. Secondo Round, sinistro in partenza per Faber e ginocchiata al corpo, Pickett prova un calcio rovesciato, ma è sorpreso da un gran gancio destro di Faber, doppio gancio sinistro, risponde Pickett con una ginocchiata, ma Faber lo abbranca e lo schianta per terra. Cerca la posizione alle spalle di Pickett, ma l’inglese si alza subito e connette un bel sinistro, poi un destro. Faber risponde col destro e mette ancora a terra Pickett, cerca la ghigliottina, ma non la chiude e finisce il round con Faber che assicura una body lock. Altro vantaggio per Faber nel secondo round. Round 3, Faber cerca subito un takedown e lo connette, ma Pickett lo spinge via e se ne va senza danni, altro takedown per Faber che cerca la ghigliottina, Pickett difende bene, il California Kid è in controll laterale, gomitate per lui, gomitate per Faber, i due tornano in piedi, ma Pickett sorprende Faber e lo mette a terra, Faber sorride e risponde con un duro uppercut, calcio alto per Pickett, ancora lui, Faber cerca e trova un altro takedown prima della fine del match. Round 3 a favore di poco di Faber.
Discorso finale notevole per Faber, pubblico ai suoi piedi, lascia la UFC e la carriera con una vittoria, si ritira un grandissimo fighter ed un grande personaggio. A presto, California Kid.
Winner by unanimous decision: Urijah “California Kid” Faber

Co-Main Event, Pesi welter, Sage Northcutt vs Mickey Gall
Siamo alle battute finali questo ultimo ppv UFC prima di Natale, co-main event tra due ottimi fighter dei pesi welter. Partenza per Gall con un jab mancino veloce e corte, Sage risponde con una ginocchiata al corpo, ma Gall è un un fulmine e porta per terra Northcutt, lavorando in posizione di half guard. Gall utilizza la posizione per mantenere il controllo laterale e spingere Norhtcutt contro la rete. Sage in difficoltà e senza armi per controbattere l’avversario, alla fine prova a uscirne, ma Gall si assicura una ghigliottina. Northcutt se ne esce, ma Gall lo sorprende con un bel hammerfist in volto ed un calcio. Trash talking da parte di Gall! Northcutt risponde alle provocazioni con un bel sinistro ed un destro, ma altro takedown per Gall. Sinistro per lui, Northcutt prova una omoplata senza fortuna e ritmo. Il round si chiude qui, vantaggio per Mickey Gall. Seconda ripresa, gancio immediato di Northcutt molto pungente che colpisce Gall e va giù, Sage lo invita a rialzarsi, altro sinistro di Northcutt, l’inerzia sembra cambiata, ma Gall trova un gancio destro improvviso dietro l’orecchio, Northcutt va giù come una mela, body triangle di Gall che cerca una choke, profonda sotto il mento e molto stretta. Tap out di Northcutt, grande vittoria per Mickey Gall quando sembrava aver perso le redini dell’incontro.
Winner by submission: Mickey Gall

Main Event, pesi paglia donne, Paige Vanzant vs Michelle Waterson
It’s main event time! Due lottatrici pericolose e ammalianti, partenza con calcio laterale per Waterson e ancora, poi destro da parte sua, calcio laterale e gancio corto destro, monologo della Waterson in questo inizio. Si va a terra, la Vanzant cerca una body triangle, la quale rotola e mette pressione sul piede della Waterson. Quest’ultima riesce a mettere un braccio sotto il mento dell’avversaria e cerca una choke, è stretta, la Vanzant lotta vanamente cercando di uscire finchè sviene e McCarthy dichiara la fine delle ostilità! Wow, che sottomissione per Michelle Waterson! Vittoria pazzesca e rapidissima contro un avversario tutt’altro che morbida come Paige Vanzant.
Winner by submission: Michelle Waterson

Bonus della serata:
Fight of the Night: Leslie Smith vs Irene Aldana (preliminary fights)
Performance of the Night: Michele Waterson & Paul Craig (preliminary fight)

Commento Evento:
Evento pienamente sufficiente, Jouban domina Perry, Gall annienta senza danni Northcutt mentre la sorpresa arriva dal main event dove Michelle Waterson batte in poco più di 2 minuti la pericolosa Vanzant e mette il suo nome sulla cartina geografica UFC.
Infine, una menzione per Faber che batte Pickett prima del suo ritiro definitivo, ci mancherà il California Kid…applausi a scena aperta per la sua incredibile carriera.
Voto: 6+

Appuntamento al 30 dicembre, UFC 207: Rousey vs Nunes!

MarcoManiac83
Il più "storico" di Zona Wrestling, grandissimo appassionato di basket NBA e fan UFC, ancora oggi in cerca dell'Eldorado. Festeggia quest'anno i 10 anni di collaborazione con ZW...oh my brother, testifyyyyy!
  • _Romanov_

    La mia Paige ha perso…. comunque grande vittoria per Gall, che non rimarrà nella storia come quello che ci ha levato di mezzo Punk, ma potrebbe essere un grande prospetto. Ad un certo punto ero certo che avrebbe perso e invece ha ribaltato alla grande. Onore delle armi a Pickett che non ho mai amato più di tanto.

    • MarcoManiac83

      D’accordissimo su Gall.

      Non d’accordo su Faber, io l’ho sempre adorato 🙂

  • LORD_SUNSHINE

    Show che ho peinamente apprezzato .
    Jouban è stato un vero chirurgo, Perry l’ho visto lottare in incontri precedenti ed ha mostrato un’aggressività importante, Jouban è stato più freddo e la strategia di non trovarsi spalle alla gabbia ha pienamente funzionato.

    ottima performance per Faber che chiude con un lieto fine una carriera bella come la sua.
    Uno degli elite che può dire di aver sconfitto ( seppur da giovane) Dominic Cruz.
    Pickett è stato bravo, non è riuscito a ribaltare le sorti dell’incontro ma il ragazzo della California non è riuscito ne a Sottomettere o mandare KO Mr One punch.

    Northcutt vs Gall è stato un incontro interessante, Mickey Gall sta dimostrando di essere veramente pericoloso come pochi a terra, una cosa ho capito di questo Fighter, è Furbo, per adesso ha scelto bene il suo veleno: Punk ( grande nome del wrestling, ma novizio delle mma) Northcutt (Striker ottimo ma anche lui in rampa di lancio) , ora Chiama dal Ritiro Dan Hardy mi sembra una mossa strategica buona ( approfitta del fatto che L’outlaw potrebbe avere molta ruggine addosso). Northcutt ha lottato benone, il tempo è palesemente dalla sua parte.

    Main event che mi ha fatto mandare in brodo di Giuggiole: in quanto Fan della Waterson ( è stata uno dei due nomi che mi hanno fatto avvicinare alla UFC anche se so che la Karatehottie ha due incontri in questa promotion).
    Cmq Due nomi buoni, per PVZ può dire la sua tranquillamente nella Straweight division.

    Ora aspetto il 30/12, per rispondere al quesito che ho da un po di tempo in testa.
    Di che pasta è fatta veramente Ronda Rousey ?
    E’ una Campionessa, o una grande Campionessa?

    • MarcoManiac83

      Grande campionessa, fuoriclasse.
      Io dico che batte la Nunes fra 10 gg…

  • GDP

    Buon evento! Penso però che gall non è mai stato in difficoltà contro sage, perché lo portava a terra quando voleva, ed era scontato che li aveva un grosso vantaggio!

    Il tempo è dalla loro parte, pare vogliano Entrambi scendere nei 155, li vedremo di che pasta sono fatti!

  • Anti Rockstar

    Il main event e’ stato il match piu’ visto in tv degli ultimi 3 anni, la feega domina.

  • Daken Akihiro

    da grande fan di Michelle, woah! che performance

    Paige non ha mai battuto qualcuno di rilevante, come potesse essere favorita boh…

    best parte il trash talk tra Dominic e No Dad (“I was able to buy a house with all of the wins I have over your team”), solo perché Cody è cringeworthy