Pubblicità

Potrebbe “Rowdy” Ronda Rousey arrivare a lavorare o comunque collaborare con la WWE? Da una recente news uscita, pare che la compagnia di Stamford stia proprio parlando di questo.

Come appuntato sul sito ufficiale WWE, la Rousey ed il resto delle 4 lottatrici (le Four Horsewomen) ovvero Marina Shafir, Jessamyn Duke e Shayna Baszler era nel backstage di Summerslam un paio di settimane fa a Los Angeles ed hanno avuto modo di fare foto con i vari lottatori ed addetti ai lavori e di parlare con diverse Superstars della federazione.

Pare che la Rousey abbia fatta un'ottima impressione al management WWE e la sensazione è che l'attuale campionessa pesi gallo femminile della UFC possa in futuro unirsi alla compagnia dei McMahon.

L'idea era addirittura di far apparire la Rousey e le sue colleghe a Summerslam, ma successivamente la WWE ha deciso di evitare problemi con la UFC anche perchè conosceva poco la storia di queste lottatrici. Tuttavia molte Superstars WWE sono grandi fan della Rousey, della UFC e delle MMA e la stessa Natalya poco tempo fa, si è allenata con la campionessa femminile UFC.
Probabilmente un'offerta prima o poi arriverà sul tavolo di Ronda Rousey.

Che la WWE sia affascinata dalle capacità della Rousey, non è una novità.
Grazie al suo straordinario background MMA, l'indubbia avvenenze, la spiccata e talvolta eccessiva personalità della campionessa, oltre al fatto che è una grande star, sono tutti punti a favore della ragazza agl'occhi della WWE che pensa a lei quando la sua carriera in UFC finirà.

La Rousey è da considerare, così come Gina Carano, una pioniera delle MMA femminili. Sta dominando la categoria in UFC e le difese titolate sono già salite a 4 e le vittorie sono tutte state decisamente nette.

Anche Hollywood ha bussato alla porta di Ronda. La ragazza apparirà nel prossimo capitolo della saga dei “Mercenari / Expendables 3 ed ha recitato un ruolo nel grande produzione Fast & Furious 7.
Indi per cui, se la WWE volesse utilizzare il suo talento ed il suo star power, potrebbe incontrare alcuni ostacoli proprio perchè al momento è sotto contratto con la UFC e perchè le luci del cinema che conta si stanno accendendo pesantamente sulla ragazza.

Sarebbe in grado di mettere in piedi un angle in WWE? E soprattutto il suo calendario fitto di impegni ed i suoi allenamenti super intensi, potrebbero collimare con gli impegni WWE?
Il booking team avrebbe buone idee su come utilizzarla? Ci sarebbe del risentimento nella divisione Divas, se la Rousey si prendesse le luci della ribalta?
Dana White le permetterebbe di collaborare con la WWE?

Domande più che lecite ed a cui solo il tempo darà una risposta.
Certo è, che la WWE fiuta l'affare e flirta con questa fantastica campionessa che non è per niente simpatico a prima vista, ma che è una gallina dalle uova d'oro in questo momento.
E la WWE quando fiuta un ritorno economico importante, difficilmente si lascia intimorire da contratti, calendari, impegni e quant'altro.

Nel caso tutto non andasse in porto, c'è pur sempre Chael Sonnen…altro animale da microfono non proprio timido.

E' tutto, alla prossima!

MarcoManiac83
Il più "storico" di Zona Wrestling, grandissimo appassionato di basket NBA e fan UFC, ancora oggi in cerca dell'Eldorado. Festeggia quest'anno i 10 anni di collaborazione con ZW...oh my brother, testifyyyyy!