Nelle ultime settimane, dopo l'introduzione di Ultimate Warrior nell'Hall Of Fame Class 2014, si è vociferato di un possibile match per Wrestlemania 30 tra il nuovo Hall of Famer Ultimate Warrior e Ryback. Nel blog odierno, parleremo appunto di quest'ultimo match!

Pubblicità

Incominciamo col dire che, Ryback, dopo i continui infortuni e i vari botch, non merita di apparire a Wrestlemania 30 anzi, lo si dovrebbe isolare facendolo lottare il meno possibile ma a quanto pare lo si vuole far lottare addirittura contro Ultimate Warrior che non lotta da anni e anni, aumentando così il rischio di infortuni. Sono dell'opinione che se proprio deve lottare, debba lottare contro un wrestler che non commette molto spesso dei botch, è Ryback non è la persona adatta. Ma se proprio vogliono far lottare Ultimate Warrior contro Ryback, prevedo una faida basata sui due personaggi ''pazzi'', tutti conosciamo la gimmick di Warrior, e da quanto visto nella penultima puntata di Main Event, la WWE sembra aver cambiato gimmick a Ryback assegnandoli un personaggio pazzo e questo sembrerebbe un ulteriore passo in avanti per proporre quest'incontro. Se questo match ci sarà, mi sembra ovvio che vincerà Ultimate Warrior, non trovo un motivo valido per far vincere a Ryback, ed il match sarebbe nettamente insufficiente. Insomma, Ryback non è riuscito a tirare su un match decente contro CM Punk e Daniel Bryan, figuriamoci se riesce a tirare su un match decente contro Ultimate Warrior che non lotta da anni, e quest'ultima persona da me citata, lottando dopo tanto tempo, corre anche il rischio di rovinare la sua introduzione nell'Hall Of Fame facendo una prestazione insufficiente. Sarebbe molto, ma molto meglio, fare un Wrestlemania Moment. La cosa migliore sarebbe riunire i vari wrestler 'vecchi' ,che la WWE vorrebbe far lottare, in un bel Piper's Pit con ospiti Hulk Hogan e Ultimate Warrior, così tutti sono felici e contenti! Nessuno lottato e nessuno fa figure di m***a, sarebbe la scelta migliore!

Prima di salutarvi però, voglio concludere dicendo che tutte queste vecchie glorie stanno rovinando i nuovi talenti. Ogni anno qualche wrestler part timer torna e ruba spazio a dei wrestler che saranno il futuro della compagnia. L'anno scorso The Rock è tornato per vincere il titolo WWE, quando lo si poteva far vincere ad un John Cena che si fa il mazzo tanto on the road, oppure esempio più recente Batista che torna e vince la Royal Rumble Match quando poteva vincerla un certo Daniel Bryan, non so se la WWE conosce. Ed un esempio futuro è quello di Ultimate Warrior, Hulk Hogan e Roddy Piper che vogliono lottare a Wrestlemania 30, rubando così la scena a qualche match tra mid carder o match validi per i titoli minori / di coppia. Sarebbero in grado di tirar su un match decente io sarei pure d'accordo, ma ormai il ring non è più roba loro! Capisco che c'è la nostalgia dei vecchi tempi dove lottavano, ma devono capire che il loro tempo è passato, date spazio alle nuove leve. Daniel Bryan, Dolph Ziggler, Roman Reigns, Seth Rollins, Dean Ambrose, Big E Langston, CM Punk sono il futuro! Loro porteranno avanti la compagnia, non i vari Hogan, Warrior e Piper che dopo un apparizione spariscono. 

Cara WWE, vedi bene cosa fai. E per oggi è tutto, appuntamento alla prossima settimana!