Di qualche giorno fa è il video-messaggio alla AAA, nota federazione messicana, in cui Rey Mysterio chiudeva il suo breve comunicato con l'hashtag #FreeRey. Sostanzialmente l'atleta mascherato è stato costretto a rimanere sotto contratto con la WWE per un altro anno grazie ad una clausola del suo accordo con la WWE che consentiva alla compagnia di prolungarlo se il performer avesse dovuto assentarsi per più di un certo numero di giorni a causa di un infortunio.

Pubblicità

In realtà Rey e Triple H si erano incontrati alla scadenza del contratto, concludendo che non sarebbe stato il caso di rinnovarlo. I due si sono lasciati con una stretta di mano, ma la posizione della compagnia, o meglio di Vince McMahon non era la stessa. Al wrestler infatti è stato successivamente comunicato che il suo accordo sarebbe stato rinnovato in virtù di quella clausola.

Rey al momento è ancora fuori per un infortunio alla mano e non si presenta a lavoro con continuità da gennaio. Vivendo in California, si pensava a qualche sua apparizione per la stampa nel pre-SummerSlam, ma è probabile si sia preferito evitare di esporlo ai media, per non incorrere in qualche imbarazzante domanda sulla sua situazione contrattuale.