In questi giorni, Sami Zayn, attuale NXT Champion, si trova ad Abu Dhabi per reclamizzare la presenza della WWE negli Emirati Arabi Uniti per una serie di eventi dal vivo, ai quali egli stesso prenderà parte, che la federazione di Stamford disputerà in Medio Oriente nelle giornate di giovedì, venerdì e sabato. Ovviamente, i più attenti ricorderanno che, mercoledì sera, il lottatore canadese dovra difendere il proprio titolo contro Kevin Owens all'imminente NXT Takeover: Rival; di conseguenza, Sami Zayn dovrà tornare in America per partecipare allo Special Event e, successivamente, tornare negli Emirati il giorno dopo, saltando così la sessione di registrazioni che si terranno alla Full Sail University Arena il giorno successivo, a meno che il fu Generico non salti una parte del tour mediorientale. In ogni caso, va riportato che il sito della WWE reclamizzi la presenza di Sami Zayn per il live event che il roster si NXT svolgerà in Florida venerdì, senza dire nulla in merito alla sua presenza nella terra degli sceicchi.

Pubblicità

 

 

Fonte: LordsOfPain.net & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.