Tramite i social media, l'attuale campione di NXT Kevin Owens ha ricordato così Dusty Rhodes, scomparso oggi all'età di 69 anni:

Pubblicità

 

 

"Queste ultime settimane, mi son detto più volte che dovevo trovare il tempo di fermarmi al Performance Center e parlare con Dusty. Volevo ringraziarlo per tutto il suo aiuto che mi ha dato nel corso dell'ultimo anno e assicurarmi che sapesse quanto sia grato per l'occasione che ho avuto di lavorare con lui. Ma sono stato molto occupato e non sono riuscito a trovare il tempo.

 

Bene, oggi, ho scoperto della scomparsa di Dusty Rhodes

 

Non ci sono altre parole per esprimere la tristezza che provo, non solo per non averlo visto, parlato e riso con lui un'ultima volta, ma anche perchè non sono riuscito a dirgli quanto sia stato speciale per me

 

Perciò oggi, vi invito tutti a prendere del tempo per dire alle persone delle vostra vita, quanto siano speciali per voi..non si sa mai quello che succederà domani

 

Posso solo sperare che pur non avendogli detto ciò personalmente, Dusty sappia quanto ho apprezzato il suo aiuto, la sua saggezza, il suo sostegno e la sua amicizia. Era diverso rispetto alle altre persone che ho incontrato in questo business e dire che lo ricorderò per sempre e che sarò sempre grato per aver avuto l'onore di conoscerlo, è un eufemismo

 

Nel frattempo, l'intero roster di NXT si sta dirigendo a Pittsburgh dove faremo quello che sappiamo fare meglio. E potete scommettere ogni singolo secondo dello show di questa sera, e di qualsiasi altro futuro show di NXT, sarà dedicato alla memoria del leggendario ed unico Dusty Rhodes

 

I miei pensieri vanno alla sua famiglia ed ai suoi amici in questo momento … in particolare ai suoi figli. Vostro padre era un allenatore incredibile ed un uomo fantastico. Ci mancherà molto.

 

Dusty ci chiamava “i suoi figli di NXT” ….Penso di parlare a nome di tutti nel dire che daremo sempre il 100% per Dusty, durante lo show di stasera e durante tutti i futuri eventi di NXT

 

Ti renderemo fiero di noi, Dusty

 

Grazie per i ricordi..Grazie di tutto

 

Ti voglio bene,

 

Kevin"

 

 

Fonte:Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.