Intervistato da Fansided, il CEO della Ring Of Honor Joe Koff ha parlato del possibile ritorno in futuro dell’attuale GM di SmackDown Daniel Bryan,nella promotion che lo ha lanciato e lo ha portato alla ribalta nel mondo del Pro Wrestling, lasciando intendere come la stessa compagnia accoglierebbe Bryan a braccia aperte nel caso quest’utlimo decidesse di farvi ritorno. Queste le sue parole:

Pubblicità

“Beh, penso che non sia un segreto, tutti i wrestler che sono passati per la ROH sanno che qui saranno sempre i benvenuti. Questa è la loro casa. Non abbiamo mai provato rancore per coloro che ci hanno lasciato per andare in altre promotion che al tempo ritenevano migliori.” Koff ha poi continuato: “Molti di loro hanno trovato successo in promotion molto più importanti della nostra. Quindi, se Daniel Bryan un giorno vorrà fare ritorno in Ring of Honor, anche se non ho lavorato con lui durante la sua precedente permanenza qui, lo accoglierei di persona a braccia aperte.”

FONTEallwrestlingnews.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Uno degli acquisti più recenti del Team di Zona Wrestling. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Oltre che sul ring da Boxe, combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.
  • Contro Nessuno

    Ma cosa apri? Chiudi! Chiudi tutto!

    • Fringe

      Attaccati Contry. Me lo vengo a riprendere

      • Salvate il soldato Bryan

  • The Beast Incarnate

    Bryan sarebbe un’idiota a lasciare la wwe con un ruolo che gli assicura di vivere sano e con i bei soldi per i prossimi anni eh

  • bestsincedayone

    e grazie che rivogliono Bryan, col roster che si ritrovano ultimamente..

  • TheMoneyMaker

    Se può combattere senza correre rischi come dici lui, mamma ROH lo accoglie a braccia aperte, e porta Punk con te.

    • Contro Nessuno

      Ma allora perché andare via se può tornare a lottare…

      • Tiger Mask

        Va via xke in WWE nn lo farebbero+ lottare.. :/

        • Contro Nessuno

          Ma se han detto che il cervello sta tornando a posto….

          • Irish Tommy

            Lo ha dichiarato lui, non la WWE. Da quanto si sa è a meta strada con le terapie che sta facendo ora, terapie che però non sono fornite dalla WWE, che non penso cambierà idea sul farlo lottare.

          • Contro Nessuno

            Se i medici WWE lo rivisiteranno e daranno l’ok…..perché non farlo lottare?

          • Irish Tommy

            Perchè difficilmente lo rivisiteranno, secondo me.

          • Contro Nessuno

            Ma allora son fessi….

          • Irish Tommy

            o coerenti, o testardi, o iperprotettivi, o paracooli.

      • TheMoneyMaker

        Perché i medici WWE non vogliono ma lui dice che con una terapia che sta facendo sta meglio; se ritornasse a combattere in WWE bene, se tornasse nelle indies darebbe luogo a tanti dream matches

      • *Modalità provocatoria: ON* Perchè appunto vuole fare wrestling, cosa che in WWE non può fare. *Modalità provocatoria: OFF*

        <3

  • Aj Rollins

    Se andasse in ROH/NJPW potrebbe fare grandi cose… di nuovo!
    Il problema è che non ha senso farlo nelle sue condizioni fisiche. Ormai deve accettare l’idea di essere un padre di famiglia e godersi lo stipendio che gli garantisce la WWE insieme a tutte le altre entrate relative al merchandising

    • Venetian One

      In Njpw lo ammazzano.

  • Eddie Guerrero

    sarebbe fantastico per noi fans cosi tornerebbe a lottare Bryan e magari si porta Punk, però c’è da dire che Bryan in WWE guadagna bene oltre gli extra del merchandising e cose varie e poi è marito di Brie Bella e padre di un piccino meraviglioso che potrebbe nascerne un altro, però è anche vero che se Bryan vuole lottare la Roh sarebbe una grande idea sempre se però la WWE non acconsenta Bryan di lottare con loro allora è un altro paio di maniche.

  • SunBro245

    Attualmente il fattore determinante è la volontà della WWE, quella di Bryan è già ben nota. Noi non conosciamo i reali dettagli del male che lo ha afflitto, lui è convinto di poter ricominciare, quindi salvo eventi straordinari che lo portino a cambiare posizione, è ciò che sarà intenzionato a fare. Ne consegue che la palla passa inevitabilmente alla WWE e alla sua volontà o meno di concedergli il lasciapassare. In quest’ottica non è così allucinante pensare che Bryan possa voler rivolgersi alla fed che lo ha consacrato.

  • Fringe

    Il futuro di Danielson sarà l’argomento clou della prossima estate. Sembra che si stia riprendendo molto bene quindi ben venga il ritorno in ROH.

  • King Cuzzy

    Se sta bene e può lottare perché no? La decisione è sua alla fine. Se sarà in grado di tornare sul ring potrebbe essere un colpo enorme per la ROH, non me ne vogliano i talenti della WWE ma solo Styles può paragonarsi a Bryan per bravura e fama

  • wakko

    Qui o i medici WWE sono rincoglioniti oppure gatta ci cova

  • ChristianPeeps

    Se non sbaglio Daniel aveva iniziato delle terapie per migliorare la sua situazione e che alla fine di queste terapie sarebbe stato idoneo a lottare come un qualunque ragazzo di 20-25 anni.
    Ora so che Daniel non ha 25 anni, ma se al termine di queste terapie non dovesse ancora risultare idoneo per la WWE, l’unica soluzione (sempre che voglia lottare a tutti i costi) è quella di accettare un’altra federazione.

  • Stex14

    Se non sbaglio non è un rumor nuovo, è da tempo che la ROH coltiva questo sogno…