Sul suo profilo Twitter, Sheamus ha rivolto un pensiero sia ai commenti sorti sul web dopo la sua rissa con Sin Cara (Hunico), sia a coloro che lo additano costantemente come protetto di Triple H:

Pubblicità

A tutti gli eroi delle web news che sognano di darmele a telecamere spente. Fatevi avanti e siate uomini. Sono quasi sempre sul ring, dai provateci!

E poi…non sono l'amicone di Triple H che si allena sempre con lui. Mi sono allenato con Hunter tre volte. Nel 2009. In Australia… E ora, me ne torno al mio giorno libero.

Fonte: WrestlingInc.com & ZonaWrestling.net