Ancora tutti in ferie? Nel caso beati voi! Estate in WWE vuol dire Summerslam, vediamo dunque come è andata al Barclays Center di Brooklyn a New York!

Pubblicità

 

(Kick-Off) The Miz & The Miztourage vs Jason Jordan & The Hardy Boyz
Incontro con qualche titolo mondiale in mezzo, ma davvero non si nota. Niente di immondo, niente di particolare da segnalare, va bene giusto per far guadagnare il gettone presenza ai sei wrestler.
Winners: The Miz & The Miztourage in 10’34 Voto: 5.5 Stars (5,5 / 10)

 

(Kick-Off) Cruiserweight Championship: Neville vs Akira Towaza (c)
Match intenso che dà valore al titolo dei pesi leggeri. Unico minuscolo neo forse il fatto di veder lavorare lo sfidante al braccio dell’avversario, quando contro Akira sembra più sensato affaticargli le gambe. Ad ogni modo urla fastidiose a parte i due hanno divertito con buon ritmo senza che questo fosse fine a se stesso. In poco più di 10 minuti di un kick off non potevo aspettarmi di meglio da loro, avessero avuto più tempo a disposizione forse il voto sarebbe stato più alto. Avevo previsto la vittoria di Neville, da campione è funzionale alla crescita di tutti gli altri cruiser, ma l’esito era comunque incerto e ha dato sale alla contesa. La vittoria di Akira è servita solo per dare un colpo di scena a Raw e dargli più visibilità al giapponese.
Winner and NEW Cruiserweight Champion Neville in 11’45 Voto: 6.5 Stars (6,5 / 10)

 

(Kick-Off) Smackdown Tag-Team Championship: The New Day (c) vs The Usos
Nel match dello scorso special event forse ero stato un po’ stretto, ma in questo caso i ragazzi si sono veramente meritati la pagnotta. Ottimo incontro con diversi momenti da ricordare come la manovra combinata di Big E e Woods o i doppi spine buster/splash/superkick degli Usos. Finale concitato e ben gestito, oltre che per un esito da me inaspettato. Quanto tutto riesce così bene è anche difficile andare a cercare qualcosa da criticare, per cui mi sento solo di aggiungere un bravi tutti, chapeau.
Winners and NEW Smackdown Tag-Team Champions: The Usos in 19’13 Voto: 8 Stars (8 / 10)

 

John Cena vs Baron Corbin
Curioso vedere Cena versione istrione, che gioca con il pubblica prendendo sotto gamba l’avversario. La retrocessione di Corbin sembra non avere fine, dopo la valigetta perde anche il match in un match breve che potevamo vedere in uno Smackdown qualsiasi. I dieci minuti non pesano, ma l’incontro non ha proprio nulla di speciale, seguendo il solito canovaccio. Non do la sufficienza perché pur senza fuochi d’artificio mi aspettavo qualcosina di meglio.
Winner: John Cena in 10’12 Voto: 5.5 Stars (5,5 / 10)

 

Smackdown Women Championship: Naomi (c) vs Natalya
Altro che avversaria di transizione come l’avevo bollata, Natalya è la nuova campionessa! Match partito male migliorando leggermente con il passare dei minuti. Le sequenze con la sharpshooter aiutano nel coinvolgere un po’ più il pubblico che ama sempre la mossa resa celebre dalla famiglia Hart. Non mi sento di dare la sufficienza, la divisone femminile può e deve fare di più in un evento come Summerslam. Il cambio titolo da un po’ più gusto al match, ma non basta. Dare un voto maggiore significherebbe accontentarsi.
Winner and NEW Smackdown Women Championship: Natalya in 10’51 Voto: 5.5 Stars (5,5 / 10)

 

The Big Show vs Big Cass
Del match c’è poco da salvare, mi è piaciuto il lavoro di Cass sulla mano di Show e come questi vendeva l’infortunio, per il resto è stato un lento incedere con dieci minuti che mi sono sembrati il doppio. I due strutturalmente non possono avere una buona chimica in ring e il siparietto di Enzo che esce dalla gabbia dopo lo spogliarello è stato inutile. Ora vedremo se la faida continuerà, mi auguro di no.
Winner Big Cass in 10’28 Voto: 5 Stars (5 / 10)

 

Randy Orton vs Rusev
E’ stato un angle, ingiudicabile. I due secondo me potevano mettere in scena qualcosa di piacevole in ring, ma per come era stata improvvisata la faida sono contento di questa scelta, dato che avevo pochissimo interesse riguardo questa storyline raffazzonata. Rapido e indolore.
Winner: Randy Orton in 0’10 Voto: s.v.

 

Raw Women Championship: Alexa Bliss (c) vs Sasha Banks
La fiera del cambio titolo va avanti in questa edizione di Summerslam. Il pubblico partecipe dà una buona cornice a un match sufficiente, finito forse troppo presto. Il problema è anche quello di aver visto da poco il match tra Asuka e Ember Moon, rendendo il confronto impietoso. Notevole il rovesciamento del Code Red tentata da Alexa, così come il suo lavoro sulle braccia di Sasha per renderle più difficile l’eventuale (e a conti fatti decisiva) Banks Statement. Le due comunque non sono nella loro migliore serata, con un minutaggio maggiore forse potevano mettere qualcosa in mostra di meglio. Ora spero sia concesso alla Banks il tempo necessario da campionessa senza altri frenetici cambi di titolo.
Winner and NEW Raw Women Champion: Sasha Banks in 13’18 Voto: 6 Stars (6 / 10)

 

Bray Wyatt vs Finn Balor
Niente di speciale, una riproposizione di quello che si era visto a Raw. Ok, qui hanno venduto il fatto che Balor in versione demone sia più forte e che spaventi pure un mostro come Wyatt, ma i due non hanno regalato uno spettacolo memorabile, nemmeno i vari mind games sono riusciti a mettere pepe alla contesa in cui i due hanno messo in mostra il loro repertorio come in una puntata settimanale qualunque. Per ora match e faida sono deludenti.
Winner: Finn Balor in 10’39 Voto: 6 Stars (6 / 10)

 

Raw Tag-Team Championship: Cesaro & Sheamus (c) vs Seth Rollins & Dean Ambrose
Ho letto commenti entusiasti per questo incontro, io li condivido solo in parte. Nelle prime fasi fino a che Rollins è stato preso in mezzo dai due heel non si è visto molto, a parte il mitico gesto di Cesaro contro il pallone, le cose più interessanti si sono viste da metà match in poi, con il finale come parte migliore. L’hurricanrana di Rollins dopo essere balzato sulla terza corda e le sequenza successiva sono state davvero grandiose. L’incontro come detto mi è piaciuto, ma trovo migliore quello vistosi nel kick-off rimanendo in argomento di tag team match.
Winners and NEW Raw Tag-Team Champions: Seth Rollins & Dean Ambrose in 18’37 Voto 7 Stars (7 / 10)

 

US’ Championship: Kevin Owens vs AJ Styles (c)
Come prevedibile il buon Shane in veste arbitrale finisce con lui che crea casini invece di arginarli. Sempre nella posizione sbagliata subisce vari colpi ritardando conteggi o non vedendo un cedimento, oltre al rischiare la frittata vedendo solo all’ultimo il piede di AJ sulle corde. L’overbooking finisce quasi sempre per rovinare un poco i match e anche in questo caso taglia un po’ il ritmo in certe fasi. Peccato perché i due sono sembrati più in forma rispetto alla delusione dello scorso special event, con alcune ottime sequenze come quella del ribaltamento in fisherman buster suplex.
Winner and STILL Us’Champion: AJ Styles in 17’22 Voto: 6.5 Stars (6,5 / 10)

 

WWE Championship: Jinder Mahal (c) vs Shinsuke Nakamura
Davvero un delitto che il WWE title a Summerslam venga messo in palio in un match così brutto. Mahal continua a non convincere, con Nakamura non è mai esplosa per un incontro che sarebbe stato insufficiente anche per una puntata settimanale. Sembra proprio di assistere a un episodio di Smackdown, con il più banale dei finali con gli scagnozzi dell’heel che intervengono, vengono menati ma regalano al loro boss la distrazione giusta per vincere. Giusto che il giapponese non vinca il titolo alla prima occasione dopo poco tempo nei roster principali, ma urge al più presto un nuovo campione, mi sono stancato di questo filotto di difese una peggiore dell’altra.
Winner and STILL WWE Champion: Jinder Mahal in 11’24 Voto: 4.5 Stars (4,5 / 10)

 

Fatal 4 Way for the Universal Championship: Brock Lesnar (c) vs Roman Reigns vs Braun Strowman vs Samoa Joe
Signore e signori a Summerslam pur non vincendo abbiamo avuto l’esplosione definitiva della Next Big Thing di questa generazione. Perché al di là di chi è uscito con la cintura si può negare che Strowman si sia dimostrato più forte di Lesnar? Lo ha umiliato praticamente in ogni confronto, facendo sembrare la Bestia un essere umano. Quello che la WWE non è riuscita a fare fino in fondo con Reigns sta avvenendo con Braun. Peccato che sia brutto come il peccato, se no oggi sarebbe stato scelto lui come portabandiera della compagnia probabilmente. Il match è stato divertentissimo, come un film d’azione a cui non chiedi la logica al 100%. Nella prima fase abbiamo avuto il ridimensionamento di Lesnar con Strowman che faceva quello che voleva dei suoi avversari, poi pian pianino si sono incominciati a vedere anche gli altri, ma il canovaccio di fondo è rimasto lo stesso. Niente di troppo tecnico, nel main event si è vissuto di star power e intensità, con bestioni di ben oltre cento chili che si scaraventavano l’un l’altro manco fossero leggeri come cruiser. La parte con i medici ha interrotto un minimo il pathos, ma il ritorno successivo di Lesnar ha restituito il tutto con gli interessi. Prima dell’incontro speravo una vittoria di Joe, ma nel mentre si capiva che non avrebbe mai vinto. Troppo in ombra, nel suo unico momento in cui poteva dimostrare qualcosa applicando la coquina clutch su Brock l’esito è stato il medesimo avvenuto in Great Balls of Fire, come a dire che no, non è all’altezza della Bestia. Reigns ha avuto più momenti di gloria rispetto al samoano, ma nonostante tutto la scelta dell’uomo da schienare è ricaduta su di lui: possibile che nei piani alti ci sia qualche dubbio? Ad ogni modo è meno facile del previsto dare un voto al main event, perché per lunghi tratti è stato uno spotfest, di tecnico c’è stato poco, ma io non sono un recensore che giudica gli incontri il base al numero di mosse e si immerge in tecnicismi. Per me soprattutto in questo caso va premiata la parte emotiva e della storia raccontata. Hanno voluto elevare Strowman al livello (se non sopra) di Lesnar e l’hanno raccontato con un match divertente che ha infiammato l’arena. Per me la missione è compiuta e premio l’adrenalinico main event, condito con pane e ignoranza dallo cheff Braun.
Winner and STILL Universal Champion: Brock Lesnar in 20’52 Voto: 8 Stars (8 / 10)

Special Event:Il kick-off mi aveva fatto ben sperare, ma non è stata un’edizione degna di nota. Troppi incontri scialbi e sufficienze stiracchiate, è stata dura arrivare fino al match di coppia di Raw per vedere qualcosa di degno. Owens e Styles sono poi rimasti ingabbiati nell’overbooking in una serata dove a mio parere avrebbero potuto fare giustizia dopo la brutta prestazione dello scorso ppv. Mahal la solita piaga, se re Mida tramutava in oro tutto quello che toccava nel suo caso ogni suo match diventa una schifezza, al di là della stipulazione e dell’avversario. E’ solo grazie al tag-team match nel kick-off e il main event se non do un insufficienza grave. Il fatal four way penso sarà un incontro che rivedremo a distanza di anni per ricostruire la carriera di Braun, che da mostro random si sta evolvendo in qualcosa di superiore, il pubblico nel renderlo stra over sta mandando tutto in quella direzione. Si termina la visione dello special event ancora emozionati per l’ultimo match, ma a mente fredda i tanti minuti spesi in incontri mediocri gridano vendetta.
Voto: 5.5 Stars (5,5 / 10)

Sergedge – EH4L

Sergedge
Rievocato durante una seduta spiritica è tornato a infestare il sito di Zona Wrestling con l'ardore di un tempo. Per la serie l'erba cattiva non muore mai.
  • Aj Rollins

    Come mai hai dato 6,5 a Cass vs Show?
    Comunque avrei aumentato di un punto il tag team match di RAW e di 0,5 AJ vs KO.

    • Sergedge

      Big Show vs Cass è un semplice errore, il voto è 5, ho corretto 😀

  • BloodyPecora

    Voti troppo bassi per Natalya vs Naomi, Balor vs Wyatt, Shield vs Shesaro e Styles vs Owens. Per me è stata un’edizione positiva, partita così e così ma con un incremento di ritmo notevole nella seconda parte. Personalmente la ritengo superiore alle tre precedenti SummerSlam.

    Ah e p.s: 6,5 a Cass vs Show solo per il selling sulla mano….

    • Sergedge

      Come scritto sopra Show vs Cass il voto reale è 5, è un errore di battitura

      • BloodyPecora

        Ah ok, mi pareva assurdauna valutazione del genere. Sono comunque in disaccordo generale con l’ingenerosa review, ma almeno questo fatto mi consola 😉

      • Padre Maronno

        Io pensavo che l’errore di battitura fosse il 5

  • Paolo Palermo

    Dato per scontato che il voto a Cass vs Show sia una svista, mi trovo d’accordo su tutto. Forse avrei alzato il voto del match di coppia di Raw, ma va benissimo così. Summerslam non è stata memorabile quest’anno, tolto il Main Event, dove Strowman si è probabilmente elevato per davvero a nome papabile come futuro portabandiera della WWE: il pubblico lo adora, non pensavo sarebbe mai stato possibile.

    • Sergedge

      Assolutamente svista Cass vs Show 😉

  • AJ Ferr

    Parecchio figo il main event, speravo in Samoa Joe ma non si può aver tutto dalla vita. Match della serata quello per i titoli di coppia di Raw, Ricamino e 7 glielo ammollano.
    Ma quanto fa cagare Er Paletta? Prima guarda Cena con la coda dell’occhio per mezz’ora prima che suoni la campana, poi fa per 3 in un match volte lo spot di uscire ed entrare dal ring, quando si è tolto la maglietta momento imbarazzo dell’anno. Ho markato per Cena

  • AJ Ferr

    Comunque Cena è caduto malissimo di collo anche dopo la Back breaker di Baronio. Mi sembra difficile che sia Paletta che Nakamura abbiano sbagliato la mossa

  • _Romanov_

    6.5 a Cass-Show e 6 a Balor-Wyatt?

    • Sergedge

      Errore di battitura, il voto a Cass-Show è 5

  • Seth Heel Rollins

    5,5…

  • Matteo Zanardi

    Per me questo Summerslam e stato uno dei peggiori se non il peggiore nella storia della WWE, si salva soltanto il Main Event, quello che mi sgomenta di più e che le superstar sulla card potevano fare un evento da 20 stelle ma tutto e stato boockato e costruito da schifo.
    Innanzi tutto io avrei messo AJ vs Nakamura per il titolo, avrei messo Seth Rollins vs John Cena, Kevin Owens vs Randy Orton, sheamus e Cesaro vs Wyatt e Balor per il Raw tag team in un TLC match, Jeff hardy vs Dean Ambrose vs The Miz per il titolo IC,Rusev vs Matt Hardy e Corbin e Mahal nel Kick off, lasciato il ME cosi com’è…ne ho citati alcuni ma chiunque potrebbe fare di meglio della WWE, sinceramente in WWE c’é qualcosa che non va.

    • Kish

      ne hai visti proprio pochi di summerslam..

    • BloodyPecora

      Lamentarsi di un PPV, non per la qualità del lottato o del booking dello stesso, ma bensì perché “tizio doveva andare contro Caio” e “Sempronio doveva andare contro Calhanoglu”….

      • Laurel Crown

        E i match non hanno senso per come sono bookati

        – Nakamura ha appena iniziato la feud con Mahal e i Singh. Un feud con AJ come nella New Japan andrebbe tenuta per Wrestlemania
        – John Cena, anche se è free agent, doveva finire la faida con Corbin prima di passare a RAW
        – Perché mai Owens andrebbe contro Randy? Non è Bragging Rights
        – Perché Wyatt e Balor si dovrebbero unire per le cinture di coppia? Tanto valeva far tornare la Wyatt Family
        – Qua la feud Ambrose-Miz ci può stare ma perché Jeff Hardy?
        – Idem per il fu Brother Nero, ma soprattutto perché contro Big Show?
        – Mahal nel Kick-Off è impensabile. Ridurrebbe la cintura quanto il titolo Cruiserweight.
        …..
        – Calhanoglu suona armeno

    • MizThunder

      card di incontri a caso senza una minima costruzione logica, alè!

  • SunBro245

    Questo ppv andava visto solo per il main event. Benché rispetti qualsiasi tipo di opinione personale adeguatamente supportata da argomentazioni come in questo caso, mi trovo a dire che 5,5 come voto generale è personalmente un po’ ingeneroso.
    Parlando dello show, si è visto una volta di più che Strowman è una sorta di predestinato, uno che ha il wrestling nel suo codice genetico. Non mi stancherò mai di ripetere che questo tizio ha solo 4 anni di esperienza, prima dei quali probabilmente non sapeva nemmeno come era fatto un ring di wrestling. Adesso oserei dire che la WWE non può farne a meno, infatti il periodo del suo infortunio recentemente aveva creato disorientamento. Spero che continui a confermarsi negli show a venire, la fed ha bisogno di gente come lui o Alexa, capaci di migliorare vertiginosamente in periodi relativamente brevi. Per quanto riguarda gli altri mi soffermo su Joe, il quale secondo me è un atleta di valore assoluto che merita la sua chance in cima alla montagna, racchiudendo in 285 libbre capacità da intrattenitore, potenza, tecnica e una sorprendente agilità per il tipo di fisico, non è facile trovare in giro un all-round di quelle dimensioni. Per quanto riguarda Reigns, pensavo che prendersi il pin sarebbe stato un messaggio che alludeva ad un ridimensionamento con (ci speravo) una possibile strada verso il repackaging a lungo (lunghissimo) termine. Invece il Raw successivo ha detto che era solo il modo per farlo uscire dal giro titolato e mandarlo verso lo scontro di passaggio di consegne del ruolo di volto della WWE, per giunta da “face”, peccato. Infine Lesnar vince per andare contro Strowman e possibilmente consegnargli il titolo, in una faida ormai attesa come il 6 al superenalotto, dopodiché suppongo tornerà alle sue mansioni da part timer e attrazione occasionale.
    Per tutto il resto si oscilla tra il mediocre e il sufficiente, eccetto per i tag che han dato un bello spettacolo. Castagnoli è il mio nuovo idolo.

  • Fessanger

    Anche io ho trovato migliore il tag team match di smackdown rispetto a quello di raw. Strowman deve vincere il titolo prima o poi, ha ridimensionato lesnar in due serate ed è troppo amato dal pubblico

  • MikeP92

    Voto finale veramente ingeneroso e severo, considerato il 6,5 a quella pattumiera di Backlash.

    • PhenomenalOne

      Credo abbia tenuto conto del fatto che uno sia un PPV monobrand da cui non ci si aspetta chissà quanto, mentre l’altro è un PPV Interbrand denominato dalla WWE: “Evento più importante dell’estate.”. Tenuto conto anche della durata, con SS che sarà durato il doppio di Backlash. Detto questo la valutazione in fin dei conti è una cosa soggettiva, anche io avrei dato qualcosina in più a SummerSlam, che per fortuna si è salvato sul finale, altrimenti sarebbe stato identico e preciso a quell’aborto che Backlash

      • Sergedge

        A onor del vero non ho recensito io Backlash, quindi al massimo sono stato severo con Summerslam, ma non generoso con Backlash 😀

  • Gianluca Pagnoni

    Non sono d’accordo con molti voti. Secondo me il match femminile di SD una sufficienza o anche un 6,5 lo strappa, quello di Raw è stato orrendo 13 minuti di nulla culminati in un finale che più anti climatico non si può. Pure il 5.5 al PPV è stato un voto troppo basso, è vero ci sono state delle schifezze (match per il titolo WWE in primis) ma l’evento nel complesso è stato divertente

    • StratusFAN

      Concordo, il match per il titolo femminile di SD è stato decisamente migliore di quello di Raw, che come hai detto tu è stato 13 minuti di nulla con un finale anticlimatico.
      Per non parlare poi del fatto che a Show vs Cass è stato dato 6,5. Votazioni proprio ingenerose e ridicole.

      • Gianluca Pagnoni

        Su questo sito mi sembra ci sia la tendenza ad ingigantire (in positivo) tutto quello che fa la Bliss, che per carità è un buonissimo personaggio, ma sul quadrato ha limiti abbastanza evidenti

        • BloodyPecora

          Tutti i siti di wrestling ingigantiscono ciò che fa la Bliss.

          • Gianluca Pagnoni

            Altri siti davano opinioni abbastanza oggettive su di lei e il suo regno. Qua dentro sembra la Madonna

  • Kish

    il match di cass e show è stato atroce, dai ! persino naomi e natalya han fatto meglio.
    il voto finale, come dicono gli altri, è davvero ingeneroso

    • Sergedge

      Errore di battitura per Cass-Show, il voto reale è 5 come da correzione

  • StratusFAN

    Naomi vs Natalya
    “la divisone femminile può e deve fare di più in un evento come Summerslam”, “Dare un voto maggiore significherebbe accontentarsi”. 5,5/10
    Alexa vs Sasha:
    “finito forse troppo presto”, “con un minutaggio maggiore forse potevano mettere qualcosa in mostra di meglio”. 6/10

    È una presa in giro o abbiamo visto match diversi? No, perchè Sasha vs Alexa è stato completamente inconsistente. Al contrario Naomi vs Natalya è stato più che sufficiente, e le due hanno offerto numerosi spot degni di nota.
    Per non parlare del voto dato a Big Show vs Cass: davvero quell’orribile scontro merita un 6,5? bah.

    • Sergedge

      Errore di battitura Cass vs Show, il voto vero è 5. Sui match femminili de gustibus

  • -Hardyz & Jason Jordan vs Miztourage: 5,5.
    -WWE Cruiserweight Championship: Akira Tozawa (C) vs Neville: 6.
    -Smackdown Tag Team Championship: New Day (C) vs Usos. 8.
    -Baron Corbin vs John Cena: 5.
    -Smackdown Women’s Championship: Naomi (C) vs Natalya: 5,5.
    -Big Cass vs Big Show: 4,5.
    -Randy Orton vs Rusev: 2.
    -Raw Women’s Championship: Alexa Bliss (C) vs Sasha Banks: 5.
    -Bray Wyatt vs Finn Balor: 6.
    -Raw Tag Team Championship: Cesaro & Sheamus (C) vs Dean Ambrose & Seth Rollins: 7,5.
    -US Championship: Shane McMahon special guest referee: AJ Styles (C) vs Kevin Owens: 6,5.
    -WWE Championship: Jinder Mahal (C) vs Shinsuke Nakamura: 4.
    -Universal Championship: Fatal 4 Way: Braun Strowman vs Brock Lesnar (C) vs Roman Reigns vs Samoa Joe: 8.

    Media aritmetica PPV: 5,5.

    • Cole

      A Orton vs Rusev il voto meglio non darlo direttamente, non era un match.

      • Io lo do perchè mi ha fatto girare i koioni e sarebbero potuti essere minuti (sommati a un altro match) da dare a New Day-Usos relegati nel Pre-Show

  • Gerry Ventanieri

    Non sarà stata l’edizione migliore di sempre, ma un’insufficienza a me pare un tantino esagerata…..

  • Contro Nessuno

    Il main event al livello del match di coppia di sd?
    Per me Usos vs ND è stato il migliore.
    Chi non credeva in Natalya….beh….no comment….

    • Sergedge

      Sono due tipi di match molto diversi che giocano su fattori diversi. Poi uno può vederli come 8+ e l’altro 8- a seconda delle sue preferenze, ma non vedo mezzo voto tra uno e l’altro. Poi ognuno dice la sua ovviamente.
      Su Natalya non ho niente contro di lei, ma pensavo fosse l’occasione per vedere l’incasso di Carmella

      • Contro Nessuno

        Baron aveva usato la valigetta neanche una settimana prima. Era quasi impossibile, secondo me.

  • wakko

    Come detto 2 gg fà Big 4 che non è un big 4 !!
    KICK OFF
    –Miz e Miztourage s Hardys e Jordan;nulla di eclatante da segnalare(6+)
    –Neville vsTozawa;delusione + grande(6,5/7)
    –ND vs Usos;Usos conferma ma i ND si sono + che superati(8,5/9)
    Main card
    –Cena s Corbin;nulla da recepire in questo match se non che di qui in avanti MOLTO difficilmente sentiremo parlare di nuovo di Corbn(6)
    –Natalya vs Naomi;mi aspettavo di +(5,5)
    –Cass vs Show;BAH(4)
    p.s.;6,5 per il “lavoro” sulla mano……………………………………….
    –Orton vs Rusev;povero RURU(n.g.)
    –Sasha vs Alexa;buono anche se inferiore al precedente di GBofF(7-)e Alexa con Sasha in “mezzo” non potrà NON migliorare in ring !!
    –Balor vs Bray;apprezzabile Bray anche grazie a Balor(6,5)
    –Ambrose & Rollins vs Sheamus e Cesaro;MOTN insieme a ND vs Usos assolutamente !(8,5/9)
    –AJ vs KO;è mancato il “guizzo” anche se la + che sufficienza(e anche +)è + che meritata(7,5/8)
    –Mahal vs Naka;boh,il match è stato caruccio ma certe cose fanno pensare mooolto male(6+)
    –ME;gran bel fatal 4,un peletto sotto a Ambrose & Rollins vs Sheamus & Cesaro e a ND vs Usois(8)
    Come detto sopra big 4 che NON è stato un big 4 semplicemente e puramente perché ci sono troppi squash e match finiti in nosense assoluto(6- media matematica comprendente anche il kick off)

    • Sergedge

      “p.s.;6,5 per il “lavoro” sulla mano……………………………………….”
      Se è un riferimento al voto che avevo messo inizialmente come ho risposto in altri è stato un semplice errore di battitura. Leggendo il giudizio sul match si poteva intuire che fosse ben negativo ed era impossibile che gli attribuissi un 6,5

      • wakko

        Nessun problema e forse avrei dovuto leggere bene quello he avevi scritto senza fermarmi al “voto”

  • bestsincedayone

    mettono troppa carne al fuoco e nessuna fetta cuoce mai interamente 😛
    10 match sono troppi (diciamo 9 e non contiamo Rusev vs Orton), alcuni non erano da ppv, ma ormai va così, mettono quanta più roba possibile tagliando minuti a match potenzialmente da MOTY tipo Owens vs Styles, che paradossalmente in quattro mesi di faida non hanno quasi azzeccato un match, tranne proprio il primo a Backlash, che fu ottimo, seppur finito per count out.. allo stesso modo avrei preferito che il titolo WWE non venisse difeso, se devi propinarmi sto schifo.. mi sarebbe bastato il mastodontico main event che al contrario si candida a match dell’anno!

  • giovy2jpitz

    Sergio mi sembra molto alto il voto dato a Cass vs Big Show, non capisco perché uno come te possa valutare un match come quello in maniera cosi strana e per certi versi st…. a no, è un errore di battitura ;D

    Bravo Sergino, io sono abbastanza d’accordo con te, magari avrei dato sei al voto finale, ma come ho detto anche l’altra volta, sono dettagli.

    • Sergedge

      Il 6,5 a Cass vs Show mi perseguiterà per sempre 😀 Come dici tu sono dettagli, nel giudizio finale di un ppv tra un 5,5 a un 6 cambia giusto quella sensazione di essere minimamente soddisfatto dell’evento o di avere un pochino di delusione

  • Stex14

    John Cena vs Baron Corbin [5,5]

    Naomi (c) vs Natalya for the WWE Smackdown Women’s Championship [6-]

    Big Show vs Big Cass with Enzo Amore Suspended Above the Ring in a Shark Cage [4/5]

    Randy Orton vs Rusev [S.V.]

    Sasha Banks [DQ] vs Alexa Bliss (c) vs for the WWE Raw Women’s Championship [6-]

    “Demon” Finn Balor vs Bray Wyatt [6+]

    Seth Rollins and Dean Ambrose vs Cesaro and Sheamus (c) for the WWE Raw Tag Team Championship [6,5]

    AJ Styles (c) vs Kevin Owens for the WWE United States Championship with Shane McMahon as Special Referee [7/8]

    Shinsuke Nakamura vs Jinder Mahal (c) (w/Singh Brothers) for the WWE Championship [5]

    Roman Reigns vs Brock Lesnar (c) vs Samoa Joe vs Braun Strowman vs for the WWE Universal Championship – If Brock Lesnar Lose the WWE Universal Title Leaves WWE With Paul Heyman [8]

  • LORD_SUNSHINE

    Io ho visto i primi due incontri e sinceramente mi sembravano un po tristi.
    Poi sono dovuto partire e non ho avuto tempo per guardare l’evento.
    Sinceramente guarderò solo il main event appena ne avrò la possibilità

    • Sergedge

      guarda anche il tag-team match tra Usos e New Day 😉

  • Reyad

    Non sono d’accordo con il voto al PPV. Sicuramente il match più deludente è stato quello di Nakamura e Mahal, perché un finale così ovvio non si confà all’occasione importante. Detto ciò abbiamo avuto diversi match di livello, poche insufficienze, almeno un 6,5 è obbligatorio darlo all’evento. Specialmente considerando i tantissimi match in programma. Io Non gli do 7 perchè non è stata sicuramente un edizione storica, ma dare un 6 o un 6,5 all’evento è quasi obbligatorio.

    • Sergedge

      Forse sono stato un po’ severo, ma quando in quello che è considerato uno dei 2/3 ppv più importanti dell’anno la maggior parte dei match sono più o meno a livello di show settimanale e in alcuni casi anche meno io il 6,5 non lo do manco morto 😀

  • Newsted Head

    Ma tutti quelli a cui era piaciuto il PPV sotto la news dei risultati dove sono finiti?Alcune volte mi sembra che la gente si faccia influenzare dal reviewer e non è la prima volta che noto che se non è piaciuto a lui non è piaciuto neanche a nessuno dei commenti

    • StratusFAN

      Capita molto spesso, purtroppo. E lo stesso vale anche per i commenti più popolari, i quali influenzano parecchio.
      Il wrestling, soprattutto quello made in WWE, è una disciplina che tiene conto di così tanti parametri soggettivi e personali che mi sembra letteralmente impossibile che tutta l’utenza di ZW abbia le stesse opinioni e preferenze.
      Alla fine si tratta di intrattenimento, è normalissimo che ognuno la pensi in modo diverso.

  • wweantiromanfan

    a me il ppv è piaciuto e sei stato un po troppo severo con vari match tipo owens styles ed i femminili… un summerslam da 7 secondo me

  • Matt16

    Mi trovo bene o male concorde con quanto scritto:
    – 6 man tag: 5,5
    – Neville vs Tozawa: 6
    – New Day vs Usos: 8
    – Cena vs Corbin: 6
    – Natalya vs Naomi: 5,5
    – Big Cass vs Big Show: 4
    – Orton vs Rusev: AHAHAHA
    – Sasha vs Alexa: 6
    – Balor vs Wyatt: 6,5
    – Shesaro vs Rollins & Ambrose: 7
    – Styles vs Owens: 7
    – Mahal vs Nakamura: 4
    – Fatal 4 Way: 8

    Voto PPV: 6,5