Cari lettori di Zona Wrestling e fan della All Elite Wrestling, ben ritrovati con il report di AEW Dark. Come al solito avremo una buona carrellata di match con atleti del roster che si confronteranno tra loro o avranno a che fare con giovani ragazzi. Vediamo assieme cosa è accaduto: Simone Spada è alla tastiera per voi.

  • Scorpio Sky batte Will Hobbs via TKO in 1:12 [sv]
  • Nel post match, Scorpio Sky prende il microfono e dice che può essere chiamato il Re di AEW Dark. Nel passato ha schienato Chris Jericho ed oggi meriterebbe qualcosa di più dello spazio che sta avendo. È stanco di aspettare e a breve si prenderà quel che che è suo.
  • The Gunn Club (Austin & Billy) battono Serpentico & Aaron Solow in 5:25 con una combinazione Hip Toss-Suplex 2.2 out of 5 stars (2,2 / 5)
  • Joey Janela & Sonny Kiss battono The Initiative (Brandon Cutler & Peter Avalon) dopo una Doomsday Split su Avalon in 9:34 3 out of 5 stars (3 / 5)
  • Abadon batte KiLynn King via Head Plant Rana in 4:38 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)
  • Jack Evans batte QT Marshall con un roll-up in 8:23 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Nel post match, Dustin Rhodes fa piazza pulita degli Hybrid che avevano tentato di attaccare ancora Marshall.
  • FTR (Cash Wheeler & Dax Harwood) battono Griff Garrison & Brian Pillman con la Goodnight Express in 6:18 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • The Butcher and The Blade battono Private Party (Kassidy & Marq Quen) via Full Death in 8:48 2.7 out of 5 stars (2,7 / 5)
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dello show
6
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.