Sul suo canale Twitch, AJ Styles ha discusso di vari ex colleghi che hanno di recente lasciato la WWE per approdare in altre compagnie. Tra questi alcuni avevano già lavorato con lui in altre federazioni come Impact o NJPW.

La concorrenza è positiva

“Devo essere onesto con voi, non ho tempo di seguirle (Impact ed AEW). So solo che Gallows ed Anderson sono ad Impact, che gli Young Bucks e Kenny Omega sono in AEW, e che anche Eric Young è ad Impact”, ha affermato lo stesso Styles. “Perciò, credo che questo sia un bellissimo periodo per essere fan di wrestling. Superato il COVID dobbiamo buttarci sul wrestling e goderne per quello che è davvero. E la competizione ci spinge a dare il meglio di noi – è una gran cosa.”

Il rapporto con Eric Young

In WWE, AJ Styles ha continuato ad ottenere successi e consensi per i suoi match e per i titoli vinti, similmente a quanto accaduto ad Impact, in NJPW ed in Ring of Honor. Lui stesso crede fermamente che parte di questo successo sia da attribuire alle opportunità che Vince McMahon gli ha dato e che altri wrester, come l’ex WWE Eric Young, non hanno mai avuto: “Abbiamo avuto alcuni talenti che, forse, non hanno avuto la giusta opportunità (di impressionare Vince). Penso a gente come Eric Young, che è incredibilmente bravo”, ha spiegato Styles. “Avrei voluto vederlo di più negli show della WWE. È stato uno dei miei colleghi preferiti, sia in TNA che in WWE. Era assolutamente eccezionale. Mi è piaciuto tantissimo lavorare insieme a lui.”

VIAWrestlinginc
FONTETwitch
Domenico Didonna
Laureato in Economia, le sue grandi passioni, oltre al wrestling, sono i fumetti e i videogiochi, di cui è un discreto collezionista. Cerca, invano, di diffondere il verbo del wrestling anche in ambienti impensabili… è un gran chiacchierone, oltre ad essere innamorato perso di Kenny Omega e Drew McIntyre. Pratica(va) il Jeet Kune Do, ama il basket NBA ed è tifoso dei Sacramento Kings (non vi preoccupate, neanche loro sanno chi sono). Vorrebbe avere un gatto, ma è allergico.