Ben trovati amici di Zona Wrestling e del Chiedilo a Zona Wrestling. Edizione numero 309, edizione ricca di domande come al solito. Scopriamo quindi, a pochissimi giorni dalla rivoluzione chiamata Draft, dal G1 Climax e dal CWC, i vostri quesiti e le mie risposte. Buona lettura da GiovY2JPitz.

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da SHOWOFF:
Hola e complimenti per questa rubrica, che seguo sempre con interesse. Viviamo in un periodo dove le news circolano ad una velocità assurda e sono accessibili in un paio di click, questo è un bene poiché si può discutere per tutta la settimana di Rumor, certezze eccetera, rendendo meno distante la puntata successiva, ma ovviamente si perde gran parte dell’effetto sorpresa legato a ritorni, debutti e speculazioni di ogni tipo. Premesso questo e il fatto che ho seguito la disciplina da giovanissimo, quindi in chiave Mark e da “adulto” in chiave più Smart, come veniva vissuto il Wrestling quando il Wrestling Web non era così diffuso? Esisteva già la terminologia che utilizziamo oggi? Si conoscevano i meccanismi che stanno dietro la macchina dello Sport Entertainment? Sono domande parecchio retoriche, ma sono davvero curioso di sapere da chi ha un po’ più esperienza di me come il tutto veniva percepito nelle varie Ere precedenti a quella attuale.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie per la fiducia. Beh senza ombra di dubbio le notizie non arrivavano come oggi. Il Wrestling era meno seguito, proprio a causa della non diffusione via internet, e le uniche notizie arrivavano dalle voci che lo commentavano, Tony Fusaro, per la NJPW di inizio anni 80, e Dan Peterson per la WWF. Chiaramente la terminologia in un’era non proprio globalizzata, veniva tradotta o ribattezzata in italiano, ed il bagaglio linguistico che abbiamo oggi all’ora non ce l’avevamo. Si viveva come una cosa molto lontana, molto più lontana di oggi. Era senza ombra di dubbio più poetico, come tutto quando si è bambini, e gli Smart, più che tali, erano persone che si sentivano prese in giro dal “finto” del Wrestling, quindi nemmeno lo guardavano, lo evitavano, principalmente perché non lo capivano, con la conclusione che l’unico pubblico era quello Mark. Non si conosceva praticamente nulla, solo qualcuno, un po’ più grande e che si appassionava, casi molto rari se non eri un bambino od un ragazzino all’inizio degli anni 90, cercava di immaginare e capire, ma era davvero un mondo sconosciuto e misterioso all’epoca, per questo mancò poi dalle TV in chiaro per parecchio tempo. Lo stesso successe per anni, fino a che non arrivò internet, e noi che non eravamo più bambini all’epoca, continuammo a seguirlo, imparando i meccanismi, la terminologia, le dinamiche, ecc.


 

Da Dead Pool:
Ciao sono tornato a seguire il wrestling da un anno! In quest’anno ho sempre seguito la tua rubrica che a mio parere è tenuta benissimo. Complimenti!
GiovY2JPitz:
Ciao, ti ringrazio per i complimenti, davvero.
1) Per vedere Finn Balor dobbiamo aspettare Summerslam secondo te?
1) Non è detto, magari dovremmo aspettare solo 9 giorni e la Draft. Francamente è difficile dirlo a questo punto, Finn Balor è pronto al Main Roster praticamente da quando è arrivato, e con il fatto che in passato diversi atleti hanno debuttato nonostante i conti in sospeso ad NXT, non saprei proprio fare una previsione. Vedremo.
2) Come divideresti il Roster femminile?
2) Come nel 2002, con un Roster pieno di lottatrici ed una altro di Divas. Hai donne in tutti e due i Roster, una cintura, dove ci sono le lottatrici, e due diverse filosofie di intendere la WWE al femminile.
3) Cosa sta succedendo a Paige che è passata da essere ”una manna dal cielo” ad una Jobber (Squashata da Dana Brooke) che molti fan la vorrebbero vedere licenziata?
3) I fan che vorrebbero vederla licenziata sono degli idioti, perché non disturba affatto, vorrebbero vederla licenziata soltanto perché adesso sono tutti innamorati di Sasha Banks, ma Paige ha debuttato molto giovane, in un mondo dove a quell’età è facile sbagliare, ha sbagliato evidentemente nei suoi comportamenti e sta pagando. Rimane però una dei talenti migliori del Roster femminile, e tornerà a pretendere ciò che gli spetta.
4) Secondo me LU ha un passo in più della WWE poiché non si tirano in dietro, si vede sangue, Match misti (Man vs Woman) perché in WWE non si ha questo atteggiamento?
4) In WWE si è usato questo atteggiamento per anni, oggi non lo usano perché hanno scoperto che cosi guadagnano di più, almeno in questa epoca, quindi LU può anche essere avanti alla WWE per te, o per i fan che come te preferiscono un certo tipo di Wrestling, ma non per il grande pubblico che rende la WWE la più ricca compagnia di Wrestling del globo. Inoltre, a me non piacciono i Match uomo contro donna, se non in particolari occasioni, perché dal punto di vista Mark non sarà mai davvero credibile che una donna può diventare campione dei pesi massimi in una compagnia di uomini alti due metri con 140 kili di muscoli attaccati alle ossa. Le donne è giusto che combattano nel loro Brand e dimostrino di non essere inferiori agli uomini fra di loro, senza svantaggi naturali che non possono passare lisci nemmeno nel Pro Wrestling. Vorrei vedere un giorno le donne nel Main Event di Wrestlemania, con i nomi ed il talento questo è credibile, certo, ma vedere Charlotte che sconfigge Seth Rollins, o Sexy Star che sconfigge Matanza Cueto, questo no, a meno che non ci siano 200 interventi, o qualche Match estremo con il quale si può spaccare la testa di un uomo, ma anche se fosse non sarebbe mai un Match di Wrestling vero alla pari, cosa che difficilmente può esistere. Ronda Rawsey ha dimostrato che lo donne possono lasciarsi indietro gli uomini, questo deve fare il Wrestling, senza forzare troppo la mano con cose poco credibili. Poi ok, in LU posso capirlo, è tutta un’altra storia, tutto un altro Wrestling.
5) Potremmo vedere Rob Van Dam tornare per la Brand?
5) Considerando i nomi che sono stati fatti non mi sorprenderebbe.
6) Quello di Dean Ambrose è un regno di transizione?
6) A mio avviso no, perché non ha preso la cintura a Roman Reigns e Seth Rollins per passarla a qualcun’altro, non sta occupando lo spazio di Reigns, perché avrebbe potuto farlo tranquillamente Rollins, quindi no. Poi se sarà corto vedremo, ma non è un campione di transizione.

Grazie mille. Bentornati in A, e forza Napoli! – Grazie a te, per tutto.


 

Da Thomas:
Ciao Giovanni, sempre complimenti per il tuo lavoro.
GiovY2JPitz:
Ciao Thomas, grazie e bentornato.
1) Ora che sappiamo chi è l’avversario di Brock Lesnar, chi prevedi vincerà?
1) Sarà un First Contender Match alla fine, anche se non lo annunceranno, credo sia arrivato il momento di una sconfitta per Randy Orton, soprattutto se vince a UFC 200, ma sporca chiaramente, perderà grazie al suo prossimo contendente, vedremo chi sarà, magari Bray Wyatt. Randy Orton andrà a combattere per  il titolo del suo Roster.
2) Come vedi la rivalità fra New Day e Wyatt Family?
2) La verità è che la vedo molto più interessante delle altre, perché Xavier Woods sta facendo un ottimo lavoro.
3) L’altro giorno ho visto un Match nel WWE Network di un certo Norman The Lunatic. Sai dirmi qualcosa su questo Wrestler enorme?
3) Si tratta di Mike Shaw, Wrestler ormai deceduto che non ha mai avuto grandi successi. Ha combattuto nella WWF come Bastion Booger.
4) Come vedi Moose in TNA?
4) Non male, ma non so se per un Wrestler come lui, ricercato anche da altre realtà, sia il caso di perdere tempo nella TNA di oggi. Vedremo.
5) Dei Wrestler del passato chi avresti visto bene nella Wyatt Family?
5) Brian Pillman, come nome di punta, Gene Snitsky, come gregario.
6) E di oggi chi vedresti bene nella Straight Edge Society?
6) Sarebbe il posto giusto per un rientrante Roman Reigns, potrebbe essere una Storyline non male.
7) Segui la House of Hardcore? Se si com’è?
7) Una compagnia senza titoli, che fa degli Show discreti, senza un Roster fisso però, è abbastanza facile.
8) So che non sei favorevole alla divisione dei titoli, ma non pensi che sia bello per alcuni  lottatori vincere un titolo, che con un titolo solo non ce l’avrebbero mai fatta?
8) Si, certo, ma non sarà mai il titolo assoluto nella metà dei casi, perché uno dei due, anche se a periodi alterni, sarà sempre il titolo più importante, e combattere per esse in apertura di Wrestlemania piuttosto che nel Main Event, non è la stessa cosa.

Ciao e grazie per le risposte. – Ciao e grazie a te.


 

Da LU Drago:
Ciao GiovY2JPitz, complimenti, sei semplicemente il miglior nome del Wrestling Web italiano. Ti seguo da anni ed ho imparato tantissime cose grazie a te.
GiovY2JPitz:
Ciao a te, ti ringrazio moltissimo e sono felice di esserti stato ed esserti d’aiuto.
1) Quante possibilità reali ci sono che Dean Ambrose esca da Summerslam come campione WWE?
1) Adoggi non mi sbilancio e dico il 50%, in un 100% però diviso fra lui, Roman Reigns e Seth Rollins, ai quali do rispettivamente il 10 ed il 40%. Quindi ti dico 2 su 3.
2) Chi interpretò il Fake Kane?
2) Andrew Hankinson, quello che oggi conosci come Luke Gallows.
3) Chi invece il Fake Undertaker?
3) Brian Lee, cugino di Undertaker nella vita reale, ma non ha avuto poi tanti successi nel Pro Wrestling.
4) Io sono più o meno della tua età, seguivo il Wrestling su Italia 1 nella prima metà degli anni 90. Chi era all’epoca il tuo Wrestler preferito, il tuo Tag Team preferito ecc?
4) Il mio Wrestler preferito della prima volta che vidi un Match di Wrestling era Ultimate Warrior, senza dubbio, con i Legion of Doom al seguito. Nella metà degli anni 90 ero un fan molto accanito di Razor Ramon e degli Steiner Brothers.
5) Gli Headshrinkers, che avevano come Manager Afa, come sono imparentati con la famiglia Anoa’i?
5) Samu, ovvero Samula Anoa’i, è figlio di Afa. L’altro è suo cugino, Solofa Fatu Jr, è figlio della sorella di Afa, ed oggi è un WWE Hall of Famer e padre degli Usos: Rikishi.
6) Ed invece Rosey?
6) Rosey, Matthews Anoa’i, è figlio di Sika, compagno di Afa nei Wild Samoans nonché suo fratello. Rosey è il fratello di Letai Joseph Anoa’i, aka Roman Reigns.
7) Ma se non avesse fatto ciò che ha fatto, secondo te Chris Benoit avrebbe vinto qualche altro titolo del mondo?
7) Beh avrebbe vinto il titolo della ECW la sera che mancò a Vengeance e la cintura andò a John Morrison, ma la verità è che era in una parabola discendente, ed a scanso di situazioni particolari, non credo avrebbe vinto nessun altro titolo del mondo.

Ti ringrazio e rinnovo i complimenti, non smettere di aiutarci a capire il Wrestling. Ciao GiovY2JPitz, grazie. – Ciao a te e grazie ancora, di cuore.


 

Da Andrea Coletti:
Ciao e complimenti per il sito.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Perché i lottatori di NXT lottano una volta al mese in TV?
1) Perché si registrano una media di quattro puntate per ogni sessione di Tapings, ed a parte qualche eccezione, un lottatore difficilmente lotta più di una volta a serata.
2) E’ forte Mark Hunt?
2) Non sono un esperto di MMA e di UFC, il amico e “collega” Danilo mi ha detto che non è il massimo della tecnica, ma ha un pugno che può addormentare un elefante indiano.
3) Secondo te se Tyson Kidd si ritira lo farà anche Natalya?
3) Molto probabile, nel giro di qualche mese.
4) Ma perché la WWE non crea un nuovo Brand in stile Lucha Underground?
4) Perché Lucha Underground è uno sceneggiato sul Wrestling, più che uno Show vero e proprio, è una cosa differente, stagionale, troppo diversa. Col WWE Network potrebbe mettere in piedi qualcosa di simile, ma sono sicuro che il Wrestling non sarebbe integrale, sarebbe uno sceneggiato sul Wrestling, sulle dinamiche dello stesso, ma senza Match completi e senza Tapings.

Grazie, ciao. – Grazie a te, ciao.


 

Da Fan:
Come gestiranno l’incontro Randy Orton vs Brock Lesnar? Il Punt Kick può domare la bestia? Chi vincerà?
GiovY2JPitz:
Lo gestiranno con Brock Lesnar che dominerà ed alla fine perderà sporco per l’intervento del suo prossimo contendente. Randy Orton potrebbe usare il Punk Kick in questa occasione, anche perché la causa sulle commozioni cerebrali sembra sistemarsi per il meglio.


 

Da Dovemont:
Ciao da Palermo, ecco un paio di curiosità che spero la tua conoscenza in materia possa appagare.
GiovY2JPitz:
Ciao da Malaga, ecco le tue risposte, mi raccomando per la prossima, i puntini di sospensione, evitiamoli.
1)Ho visto dei PPV in lingua originale e in italiano, spesso dici che Sky ha una precisa linea editoriale ma non credo dicano a Michele Posa e Luca Franchini di parlare tra loro durante i Match soprattutto per Wrestlemania dove parlavano delle serate passate dove avevano visto Ric Flair o Diamond Dallas Page. Dunque, quanto incide il commento per te nel far vivere il Match? O forse è proprio il fascino della lingua inglese che rende tutto più bello.
1) Luca Franchini e Michele Posa hanno talmente tante ore di Wrestling commentate che non credo dobbiamo essere io a te a giudicare quando e come possono tergiversare parlando di altri argomenti od esperienza durante una contesa od un momento in un PPV, e comunque la linea editoriale non c’entra con questo, la linea editoriale c’entra sul come deve essere impostato il discorso quando si presentano lottatori, Storyline e ciò che la WWE propone. Il fascino della lingua inglese non influisce, la differenza non è quella, la differenza è che i commentatori inglesi sono in Gimmick, completamente Mark. Certo il commento influisce e come, ma Posa e Franchini, seppur non più quelli di una volta, sanno molto bene quando accelerare e quando no.
2) Lo chiedo perché non lo inquadrano mai, ma dietro lo Stage da cui entrano i Wrestler (si chiama Titantron se non sbaglio) c è pubblico? Se sì,cosa vedono da lì?
2) Non c’è pubblico.
3) Puoi dirmi secondo te come sarebbero stati bookati Roman Reigns e Seth Rollins da Survivor Series a Wrestlemania senza l’ infortunio di Seth, compreso eventuale incasso di Sheamus (su chi), Royal Rumble Winner e i Match nei PPV di quel periodo?
3) Sheamus incassa su Seth Rollins che se la prende con Triple H. Roman Reigns vince la Royal Rumble nella quale Seth Rollins perde il Rematch contro Sheamus per interferenza di Triple H. A Fastlane Sheamus avrebbe affrontato un avversario di transizione, mentre Seth Rollins avrebbe affrontato Kane per ordine di Triple H. Reigns affronta Sheamus a Wrestlemania vincendo il titolo,  mentre Seth Rollins affronta HHH e vince sempre a Wrestlemania. Questi i passaggi fondamentali.
4) Il mondo del Pro Wrestling mi sembra il classico “l’attesa del piacere è essa stessa piacere” e poi quando ciò che si attende avviene si placa tutto. Classico esempio il gran funzionamento degli Underdog da “inseguitori al titolo”  oppure il fatto che la Royal Rumble sia (per me) l’evento più bello perché in attesa di Wrestlemania. Che ne pensi?
4) Come per il 90% delle cose l’attesa del piacere è il piacere stesso, a meno che il piacere non duri settimane, ma è difficile. La Royal Rumble per me è il PPV migliore dell’anno perché attendo di scoprire chi vincerà, dopo che finisce l’attesa si sposta su Wrestlemania.
5) Scaricare illegalmente i PPV per te è una cosa che non si dovrebbe fare per non danneggiare ciò che si ama un po’ come comprare i cd originali del cantante preferito chissenefrega?
5) Beh in teoria chi non spende il becco di un quattrino per il Wrestling poi non avrebbe il diritto di lamentarsene, ma questo mondo non è ideale, quindi c’è anche da dire che certi prezzi, per certe tasche non sono proprio accessibili. Quando io studiavo e non lavoravo, utilizzavo ogni modo per vedere il Wrestling gratis, ora che posso spendo qualcosina, ma non biasimo chi non lo fa perché non ne ha la possibilità. La frase chi se ne frega non esiste nel mio vocabolario a meno che non siano critiche scialbe e senza senso o cognizione di causa, quindi qualsiasi argomento cerco di affrontarlo e di pormi da entrambe le parti per capire problematiche, vantaggi e svantaggi di una situazione. Per inciso: ho tutti i cd originali del mio gruppo preferito, naturalmente.
6) Una cosa molto bella della WWE è che il pubblico partecipa sempre!Anche a rispondere agli What’s Up di R Truth o agli U-SO dei samoani anche se non molto amati, e il fatto che gli spettatori non tocchino quasi mai gli atleti quando sono fuori dal Ring a stretto contatto con loro mentre al Giro d’Italia molti stupidi infastidiscono i ciclisti. Questa cultura ci manca? Solo a noi italiani nel mondo?
6) Beh diciamo che non è solo a noi, ma dove il Wrestling è diffuso si, quasi solo a noi. E’ una prerogativa dell’Europa mediterranea.
7) Damien Sandow ha ricevuti grandissimo pop a WM 32, perché è così amato?
7) Perché è mediocre, non ha picchi, funziona imitando The Miz, alla gente piace la mediocrità, riconoscersi in essa, prendere in giro chi rappresenta qualcosa che loro non saranno mai. Ha avuto successo perché era un Face a stretto contatto con un Heel che sa fare alla grande il suo mestiere, poi è sparito, e io l’avevo detto che sarebbe successo.
8) Come fanno a esserci ancora Mark adulti?
8) Non tutti hanno il tempo e la voglia di entrare dentro a le dinamiche del Wrestling, e lo vivono semplicemente per come viene proposto.

Grazie, tengo molto alla domanda 3 eh. Grazie in anticipo e buon lavoro! – Ciao e grazie a te.


 

Da Dany:
1) E’ vera la voce  sul web secondo cui Punk avrebbe perso tutti i suoi incontri di allenamento (ben 16) in vista del suo debutto nell’MMA? Si farà massacrare per orgoglio?
1) A quanto si dice si, ma era il periodo nel quale il Match fu posticipato l’ultima volta, non è detto che da allora non abbia migliorato. Si farà massacrare per contratto, per soldi e per un’esperienza nuova. L’orgoglio c’entra anche certo, fosse anche solo l’orgoglio personale, non ha mai detto che avrebbe spaccato la UFC, ha detto che avrebbe tentato l’esperienza nella stessa, chi sa non sorprenda tutti. Io tifo per lui.
2) Finalmente Randy Orton vs Brock Lesnar! Era da Taker che non aveva un avversario credibile.  Ti piace l’incontro?
2) Si mi piace, avrai già letto in precedenza qua sopra cosa ne penso.


 

Da Emanuele di Cunzolo:
Ciao Giovy, è la seconda volta che scrivo per l’editoriale e vorrei rifarti i complimenti per il CZW, editoriale sempre di qualità.  Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao Emanuele, ben tornato e grazie per i complimenti.
1) Secondo te, Brock Lesnar è stato l’uomo giusto per terminare la Streak di Undertaker? Altrimenti chi?
1) Lui, senza ombra di dubbio.
2) Sami Zayn e Kevin Owens andranno in Roster diversi dopo il 19 Luglio?
2) Secondo me si.
3) Perché Brock Lesnar non riceve un pin da 3 anni? Capisco che vogliano farlo apparire forte, ma non portano vantaggio a nessuno i massacri che riserva agli avversari.
3) Portano vantaggio a lui e di riflesso alle tasche della WWE quando lui è in un PPV. Ecco perché hanno creato questa bestia sanguinaria quasi imbattibile. Inoltre non è stato schienato ma Undertaker lo ha costretto alla resa.
4) Se dovessi scegliere tre leggende che militano in altre compagnie da far tornare in WWE chi sarebbero? Anche semplicemente per pushare qualcun altro.
4) Non si deve esagerare con il termine “leggende”, di leggende non ce n’è poi cosi tante nelle altre compagnie, giusto Kurt Angle.
5) Hai visto i primi due episodi di WCPW Loaded? Cosa ne pensi?
5) Li ho visti e non mi hanno per niente incantato, anzi. Niente di speciale né di innovativo.
6) Quale match vorresti vedere come Main Event di Wrestlemania 33? Io sinceramente spero in un Seth Rollins vs AJ Styles, con Rollins campione e AJ vincente alla RR, anche se è molto improbabile.
6) Immagino saranno in Roster diversi. Io vorrei vedere Seth Rollins contro Dean Ambrose. Tutto qui.

Grazie in anticipo per le risposte. – Grazie a te.


 

Da Gaetano Monte:
Ciao Giovanni,un caloroso saluto dalla Calabria e da Gaetano.Ti faccio un paio di domande per la rubrica.
GiovY2JPitz:
Ciao Gaetano, benvenuto.
1) Roman Reigns nel 2004 – 2007 come periodo come l’avresti visto? Meglio di Batista e soprattutto amato?
1) Sicuramente meglio di Batista per i fan ai quali piacciono i lottatori più agili e meno gonfi, come ero io. Posso assicurarti, anche se molto lo negano, che all’epoca sarebbe stato un ottimo nome. Amato dipende, secondo me se proposto bene si, perché non avrebbe sofferto dei pregiudizi dei quali soffre oggi, tempo nel quale si, non è materiale da Main Event, ma nemmeno cosi pessimo come la maggior parte del pubblico afferma.
2) Tim Wiese era un portiere tedesco che ora è un lottatore se non sbaglio sotto contratto con la WWE. Hai altre notizie sulle sue qualità o su dove combatte o che personaggio interpreta, insomma un quadro generale?
2) Non ha un personaggio perché non è un Wrestler, o almeno non lo era. E’ un ex portiere professionista, che ha militato anche nella nazionale tedesca, che è diventato un Body Builder e che, dopo aver fatto il Guest Time Keeper durante un House Show in Germania qualche anno fa, ha ricevuto un’offerta da HHH per allenarsi al Performance Center. Non è detto che la cosa vada bene, anzi.
3) La Spear di Roman Reigns, a differenza di quelle fatte da Edge e Charlotte Flair, è una delle poche Finisher a sembrare devastante e lui per me la esegue bene, secondo te?
3) Secondo me la esegue bene, ma non meglio di Edge. Charlotte deve migliorare nell’esecuzione senza dubbio.
4) Discorso opposto per la STF di John Cena fatta male e quindi non credibile o il Tombstone degli ultimi anni dove forse si fa male Taker  alle ginocchia più che l’avversario che non sfiora credo per motivi di sicurezza il Ring con la testa. La tua opinione?
4) La mia opinione è che John Cena esegue bene la STF, come sempre la eseguita, anche perché è una manovra facile da applicare, figuriamoci cosa è per un lottatore bravo come Cena. Per quanto riguarda la Tombstone Piledriver è sempre stata eseguita cosi, addirittura sono stati ripetuti dei Match ad inizio anni 90 perché la manovra era stata chiusa troppo lontana dal suolo. E’ normale, non puoi distruggere testa, collo e magari spina dorsale di un avversario con una manovra del genere.
5) Come funziona l’università del Wrestling che ad esempio ha fatto Brock Lesnar con ottimi risultati?
5) non è l’università del Wrestling, è l’università e basta. In America ogni ragazzo viene indirizzato ad uno Sport nelle scuole, ed è una cosa molto, molto importante nella sua vita scolastica. Alcuni ragazzi decidono, viste le qualità, che quello Sport sarà anche la loro vita e le università li aiutano ad emergere. E’ Wrestling amatoriale, Mat Wrestling, disciplina nella quale Brock Lesnar era e probabilmente è un maestro.
6) La Storyline di Dominic Guerrero Mysterio era di cattivo gusto oppure tanto è una Storyline e si può fare quasi tutto?
6) Cattivissimo gusto, anche perché Dominic era un bambino.
7) Quante persone oltre al Booking Team o comunque la dirigenza e ai Wrestler, conoscono i risultati di un Match? Tutti sanno i risultati di tutti? Anche i familiari e eventuali figlioli (vedi Titus O’Neil a Money In Tthe Bank o Shane McMahon a Wrestlemania).Chissà se c’è un divieto di parlare all’esterno di quanto programmato.
7) In realtà dipende dai casi e dall’importanza, in linea generale in pochi sanno i risultati dei Match, gli stessi lottatori vengono informati a volte, poche ore prima dell’inizio dello Show. Nel caso di Titus O’Neil può esserci un’eccezione, ma sono casi particolari, e comunque non sono affatto sicuro che i figli di Titus fossero a conoscenza del risultato.

Nel ringraziarvi per come ci tenete compagnia porgo a tutta la vostra redazione i miei complimenti e saluti. – Ciao e grazie a te.


 

Da Paolo:
Ciao! Come sempre complimenti per il lavoro svolto col sito, in secundis ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao Paolo e grazie.
1) Sono turbato: come mai la TNA riesce a trarre qualcosa di incredibilmente realistico da una Stable Creepy come la Decay quando la WWE non riesce a cavare un ragno dal buco con la Wyatt’s Family? Pensi che sia ormai impossibile l’inserimento di una Sister Abigail con ruoli simili a quelli della bella Rosemary?
1) Credo che la TNA sia molto meno esposta della WWE e molto più libera dal punto di vista creativo per questo genere di cose, a volte la poca pressione ti permette di rischiare e con 1000 cose che vanno male una te ne va bene. La WWE con la Wyatt Family deve fare un lavoro molto più accurato per non sgarrare su diversi livelli. Sister Abigail può sempre arrivare, direi che non è mai tardi, sicuramente bisogna trovare il momento e la Storyline giusta, questo si, ma non è mai tardi. Chiaramente poi, più difficile di tutto, ci vuole il nome giusto.
2) Questione Draft: come ne risentirà la categoria Tag? Secondo te verranno proposti due diversi set di cinture o sarà un solo campione Interbrand?
2) Inizialmente Interbrand, o in un Brand solo, poi, arriveranno le due cinture.
3) Sempre Tag Team: se avessi la possibilità di fare degli “scambi”, quali Team del Main Roster elimineresti e qual di NXT implementeresti al loro posto?
3) Non eliminerei nessuno, con due Roster tutti servono, e non dimenticare che anche nella categoria Tag Team servono i Jobber. Porterei su gli American Alpha, The Revival, Hype Bros e Blake & Murphy. Rimpolperei in tutti i livelli insomma.
4) American Alpha: si può parlare di loro come la versione potenziata del World’s Greatest Tag Team?
4) Per il momento diciamo di si, anche se devono dimostrare di attirare anche la grande folla, come fatto benissimo, per esempio, da Enzo Amore e Big Cass. Comunque il paragone è ottimo e naturale.
5) Questo nuovo interesse verso i Cruiser potrebbe essere un segnale di re-inserimento della vecchia categoria, magari esclusivamente a Smackdown, o sarebbe un nuovo limitare gli atleti in base al loro fisico?
5) Non credo si facciano dei limiti di peso di nuovo, la cintura e la categoria però, potrebbero essere protagonisti di NXT, o magari addirittura di un nuovo Show, perché no? L’idea iniziale, della quale si parla da almeno 4 o 5 anni, con le prime idee per il Network, parlavano proprio di uno Show e non di un torneo.
6) Pensi sinceramente che Shinsuke Nakamura potrebbe diventare mai WWE Champion in un futuro prossimo?
6) Non lo so se WWE Champion, campione di uno dei due Roster si.
7) Te lo avranno già chiesto in molti, ma vorrei se possibile un parere sincero sull’affaire Roman Reigns: giusto inoltre paragonare questo caso a quelli capitati in passato ad atleti del calibro di Randy Orton?
7) Questo caso non è paragonabile con nessuno, perché nessuno dei sospesi in passato è mai stato pizzicato e sospeso da campione WWE. Quindi il caso ROman Reigns è sicuramente il più grave. Bisogna vedere quale è stata la violazione, se lui è consapevolmente colpevole o solo negligente, bisogna valutare bene ed al momento, non ho tutti gli elementi giusti per farlo. Sicuramente è la dimostrazione che il Wellness Program è una cosa seria.
8) Ultimissima domanda: la categoria femminile. Visto il continuo aumentare di lottatrici che porta a un consequenziale inutilizzo di molte atlete ben dotate (mi vengono in mente Summer Rae, Alicia Fox) pensi che con la Brand Division potrebbe mai esserci spazio per un Women’s Tag Team Champions?
8) Beh nel mio immaginario di categoria femminile, con pietre di paragone come Charlotte, Becky Lynch, Paige e Sasha Banks, Alicia Fox e Summr Rae non sono dotate, o al limite sono di un livello accettabile ma molto inferiore. Io lascerei perdere i titoli di coppia femminili, non c’è abbastanza materiale. Dividerei, come già scritto sopra, la categoria in lottatrici e Divas, lasciando una cintura nel Roster delle lottatrici, proprio come successe poco dopo la prima Brand Extansion.

Ho tagliato una domanda perché il massimo è otto.

 

 

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone e città e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!