Intervistato da MMAFighting, CM Punk ha spiegato che il suo contratto scade a luglio "Nessuno ne parla al momento. Se è una cosa positiva? Si, non mi piace parlare di queste cose. Ho un nuovo capo al momento. Chi è? Non lo so, parlo direttamente con Vince". Punk più avanti nell'intervista ha parlato ancora del suo contratto dicendo: "Se rimarrò dopo questi sei mesi? Non ho ancora deciso, non lo so. E' tutto ancora in ballo. Se dico di si e poi non lo faccio mi direte che stavo mentendo… Tre anni fa ero fuori al 100% e poi ho firmato, vorrei evitare questo dejavu. Non lo so".

Il wrestler di Chicago ha poi spiegato il suo malumore dicendo: "Conduco l'agenda WWE ormai da 10 anni consecutivi. Non so se c'è qualcun altro in WWE che possa dire lo stesso. C'è chi è stato fuori sei o otto mesi per infortunio, io no, io ho avuto la mia prima pausa di un paio di mesi l'anno scorso e devo dire che non è abbastanza. E' stato il mio primo break, credo in assoluto".

fonte: zonawrestlign.net

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.