Intervistato da Fox Sports, Daniel Bryan ha parlato del suo infortunio, che pare sia in via di guarigione: "Mi sento alla grande. Sto solo aspettando che i dottori mi dichiarino guarito. Il processo di guarigione è più complicato di quanto la gente pensi. Questo è il problema più grande. Combatterò ancora, ma sarà interessante vedere quando. Nel 2015? Non lo so. Sono nelle mani dei dottori e dipende da loro dichiararmi pronto o meno. Il mio obiettivo era di tornare per SummerSlam e questo sembra sempre meno probabile, quindi adesso spero di tornare per la Royal Rumble".

 

A Daniel Bryan è stato chiesto inoltre del paragone con Steve Austin, che ha avuto un infortunio al collo come lui: "Steve Austin è una persona splendida e mi ha dato dei consigli. Immaginate quanto strano sia stato per qualcuno come me, cresciuto nell'epoca in cui era la più grande superstar del pianeta Terra. Si ne abbiamo parlato e mi ha dato molti buoni consigli, qualcosa del tipo 'Hey, quando tornerai, se tornerai, dovrai fare più di questo, di quello e di quell'altro".

fonte: foxsports.com & zonawrestling.net

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.