Benvenuti ad una nuova puntata di Fusion! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

La puntata inizia con Teddy Hart che viene arrestato dalla polizia. Lascia i suoi averi ai suoi compagni di stable e si consegna senza opporre resistenza. Ci bastano pochi secondi per capire che dietro la segnalazione fatta alla polizia c’è MJF che lo ha denunciato per aver vandalizzato la sua auto.

Myron Reed VS Gringo Loco 2.8 out of 5 stars (2,8 / 5)

I due partono degli scambi veloci e giocando con le reazioni del pubblico. La prima vera offensiva è di Reed con un Enziguiri seguito da un Lung Blower. Reed continua con una Head Scissors fuori dal ring. Conto di due.

Reazione di Gringo con una Sitout Powerbomb e conto di due. Reed sta per subire un Suplex ma riesce a tramutarlo in una Stunner seguita da una Spanish Fly che fa rimanere entrambi a terra. Tope Suicida di Gringo che poi val sul turnbuckle ma viene seguito da Reed che gli rifila un Hurrincarana. Springboard 450 Splash e conto di due!

Reed si distrae per lamentarsi dell’arbitro a causa del conteggio ma Gringo gli rifila prima una Slingshot Cutter e poi una Spiral Tap! 1,2,3!

WINNER: Gringo Loco

Al termine del match vediamo Reed attaccare l’arbitro per poi andarsene.

 

Siamo nel backstage e vediamo Kaci Lennox pronta ad intervistare Mance Warner. Il neo arrivato chiama il suo sfidante ‘Los Angeles Park’ e ha, come sempre, un piano ben dettagliato. Il primo punto e il più importante sono le lattine di birra. Il secondo sono le dita negli occhi. Il terzo prevede di abbassare le ginocchiere al momento giusto.

 

Hype Video per Battle Riot II. E’ ufficiale il match valido per il titolo massimo tra il campione Tom Lawlor e il rientrante Jimmy Havoc. Ci viene anche rivelato il ritorno di Daga che da quando perse mezzo orecchio contro Low Ki non si è più visto. Ci sarà anche Air Wolf, un giovane luchador appena messo sotto contratto.

 

Ci mostrano di nuovo l’arresto di Teddy Hart. Nel backstage, MJF e Holliday, hanno appena ricevuto la foto segnaletica scattata dalla polizia al canadese. I due scoppiano in una risata e MJF ipotizza che potrebbero utilizzare la foto per fare delle nuove t-shirt.

 

Vediamo gli highlights dell’attacco effettuato dai Contra Unit su Ace Romero la scorsa settimana. Affermano che ora è un nuovo mondo e che la violenza è il loro business, un business remunerativo, dicono. Le immagini si alternano dai tre a vecchi filmati di qualche rivoluzione popolare avvenuta da qualche parte in Asia.

Ace Romero è tutto incerottato in fronte a causa del cacciavite di Josef Salaem. Dice che loro volevano solo prendersela con il più grosso per farsi un nome ma che hanno sbagliato. Dice che quei tre pagheranno le conseguenze.

 

Alex Hammerstone (w/ MJF & Richard Holliday) VS Brian Pillman Jr. 2.3 out of 5 stars (2,3 / 5)

MJF tenta di dire qualcosa al microfono ma Chicago non è d’accordo. Alla fine ci riesce e comunica al pubblico che ora Teddy Hart è in galera ed è come tutti loro, ossia un ‘White trash’. Termina il discorso dicendo che lui è meglio dei fans. Theme song della Hart Foundation e Pillman che arriva di corsa attaccando subito Hammerstone e iniziando il match.

Le Arm Drag e i Dropkick fanno scivolare Hammerstone fuori dal ring. Tornato sul ring tenta una reazione ma Pillman riesce a chiuderlo all’angolo. Uno schiaffo in più genera la reazione del più grosso Hammerstone che agguanta Pillman e lo chiude all’angolo per poi eseguire una Spinebuster. Poco dopo mostra anche una certa agilità con un bel Dropkick. Pillman risponde con un Running High Cross Body e conto di due.

Il match si chiude quando MJF sale sull’apron distraendo l’arbitro e permettendo ad Hammerstone di lanciare sulle corde l’avversario con una Military Press Slam per poi finirlo con una Nightmare Pendulum.

WINNERAlex Hammerstone

Ma quanto è figa la gimmick di Hammerstone. Al termine della contesa Pillman viene strapazzato dai tre e Hammerstone strappa la catenina che gli era stata lasciata da Teddy Hart.

 

Vediamo Tom Lawlor in palestra. Ci informa che si sta preparando per il suo match contro Jimmy Havoc.

 

No DQ Match: LA Park (w/ Salina de la Renta) VS Mance Warner 2 out of 5 stars (2 / 5)

Una Salina de la Renta stranamente non incazzata. I due finiscono subito fuori dal ring dove si prendono a Chop e Warner lancia l’avversario verso le transenne. Sul ring vediamo Warner utilizzare una sedia come rampa di lancio per un Tornado DDT. Seguono diverse ginocchiate che lo portono al conto di due. Warner opta quindi per un Kendo Stick ed inizia a colpire il messicano. Torna alle ginocchiate ma Park lo anticipa e lo colpisce con una sedia. Vanno fuori dal ring dove Park posiziona Warner su di un tavolo e ci si lancia con un Leg Drop. I resti del tavolo vengono appoggiati ad una transenna e qui Warner ci finisce di nuovo sopra, stavolta con una Body Slam.

Park si toglie la cintura e la utilizza per frustare Warner al centro del ring. Il messicano poi recupera una grossa asse di compensato e la posizione tra due sedie mettendoci sopra Warner e lanciandosi con una Senton. Conto di due! Segue una bella Suicide Dive.

Il controllo del match è nelle mani del messicano che però si va ad ingarbugliare nelle corde e subisce un Draping DDT. Conto di due per Warner che rimane sul ring mentre Park è fuori da esso. Lancia un pezzo dell’asse contro Park e l’altro contro Salina. (stostronzo.) Il match si chiude quando LA Park sale sull’angolo e connette un Missile Dropkick seguioto da una Spear che conclude la contesa!

WINNERLA Park

Un match che nella mente di chi lo ha scritto doveva somigliare a quello disputato da Park contro Callihan. Il risultato però non è stato lo stesso e l’idea di proporlo e pubblicizzarlo come un Deathmatch (che assolutamente non è) non è delle migliori.

 

RECAP

  • Gringo Loco batte Myron Reed in 7:23 [**3/4]
  • Alex Hammerstone batte Brian Pillman Jr. in 5:21 [**1/4]
  • LA Park batte Mance Warner in 10:44 [**]

COMING SOON

  • MLW Middleweight: Teddy Hart VS ???
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità Lottato
6.0
Qualità Promo
6.0
Evoluzione Storylines
6.5
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di ROH e di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta.Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.