Nella scorsa serata, la WWE ha annunciato il confronto a Main Event tra Reckoning e Nikki Cross. Lance Storm è intervenuto su Twitter per giocare sul nome della componente dei Retribution chiedendosi quale fosse il nome e quale il cognome. Ha voluto dire la sua però anche Gail Kim, che fu il primo sponsor della Yim in TNA: ha esplicitamente chiesto alla WWE di toglierle la maschera e di lasciarla essere se stessa per dare il meglio. Vedremo se la compagnia deciderà prima o poi di ascoltare il consiglio.

Il tweet di Gail Kim

FONTEWrestlinginc
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.