Hulk Hogan non stava scherzando alcuni mesi fa quando aveva detto di voler far parte del Bullet Club. Dave Meltzer del Wrestling Observer Newsletter ha rivelato che qualche mese fa Hogan era in trattative per unirsi alla stable.

Hogan e CM Punk erano le uniche due persone esterne che la stable potrebbe prendere in considerazione. Probabilmente Hogan si era reso conto che associarsi con loro lo avrebbe aiutato dal momento che vendono parecchio merchandise e sono l’attrazione più importante al di fuori della WWE. Ancora più importante per Hogan, le trattative con loro avrebbero potuto attirare l’attenzione della WWE.

Le trattative sono fallite perché c’era la sensazione che Hogan volesse troppi soldi e che, se avesse ricevuto una chiamata per tornare in WWE, Hogan avrebbe scaricato il Bullet Club per Vince McMahon. C’era anche la sensazione che Hogan stesse negoziando come un modo per convincere McMahon a riportarlo nella compagnia di Stamford. Questo è qualcosa per cui Hogan è molto conosciuto. Hogan è stato una parte importante del lancio della XWF nel 2001 e poi li ha abbandonati quando Vince McMahon lo ha chiamato per tornare.

Hogan è stato protagonista di un angle in Giappone nel 2003 con Jeff Jarrett per la TNA e poi li ha scaricati perché ha ricevuto la chiamata per tornare a Wrestlemania. Meltzer ha rivelato che anni dopo Hogan ha fatto la stessa cosa a un gruppo di Jimmy Hart che era interessato ad avviare una federazione di wrestling.

FONTEWrestlingnews & Zonawrestling
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.