Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti col report di una nuova puntata messicana di Impact Wrestling. Alla tastiera ritorna Matteo Iadarola.

Match 1: Rich Swann vs. Matt Sydal (3 / 5)

Sydal cerca come al solito di convincere Swann ad aprire il suo terzo occhio, ma quest’ultimo rifiuta colpendolo con un calcio. Sydal finisce fuori dal ring e Swann lo stende con un volo dall’apron. Dopo qualche minuto di controllo del match da parte di Swann, Sydal si nasconde sotto il ring e Swann lo segue, ma viene colpito da un oggetto contundente. Si ritorna sul ring e Side Suplex di Sydal. Poi Swann risponde con un Flying Headscissors, un Indy Kick e la Lethal Injection. Swann tenta un Hurrincarana dalla terza corda, ma Swann atterra in piedi e connette con un Superkick. Ora è Swann che tenta una sua Hurrincarana, ma Sydal lo afferra al volo per connettere con una Powerbomb. Big Spininnig Superkick da parte di Swann. Poi sale sulla terza corda, ma viene attaccato da Ethan Page (in precedenza conosciuto come Chandler Park) che lo stende con una Powerbomb. Infine Sydal connette con la sua finisher.

Winner: Matt Sydal

oVe Cam: Dave Crist è convinto che i Lucha Bros abbiano poteri magici. Jake Crist e Sami Callihan non gli credono e Sami dice che stasera chiamerà i fratelli messicani sul ring.

Eddie Edwards riceve una chiamata da sua moglie Alisha, ma in realtà è Moose. Moose gli assicura che sua moglie sta bene, ma dice di venire a trovarli in un bar di periferia a Città del Messico.

Scarlett Bordeaux fa il suo ingresso e si unisce al tavolo di commento, mentre Josh Matthews e Don West litigano per darle una poltrona e un paio di cuffie. Scarlett dice che è già la cosa più eccitante di Impact Wrestling ed è qui per scovare qualcuno che può diventare campione.

Eli Drake fa il suo ingresso per la sua open challenge. Drake dice a tutti i “technicos” di salire sul ring e mostrare i loro voli eleganti cosi può prenderli a calci nel sedere. Nessuno luchador sa lottare come lui. La Parka fa il suo ingresso, dice qualcosa in spagnolo e lo attacca, accettando così la sfida.

Match 2: Eli Drake vs. La Parka (SV)

La Parka continua l’attacco con varie chop all’angolo, ma poi subisce un Neckbreaker. Drake prende una sedia e la porta all’interno del ring, ma La Parka lo colpisce e ne prende il possesso. Parka sta per colpirlo, ma Drake fugge fuori dal ring e decide di non rientrare.

Winner (by Count Out): La Parka

Andiamo al clubhouse del LAX dove Konnan dice che non abboccheranno all’amo di King, ma ecco che arrivano gli OGz per rimescolare le cose. Gli OGz prendono i titoli e la bandiera e King dice a Konnan di fare qualcosa a riguardo. Konnan dice che praticamente lo ha cresciuto e King dice di fare qualcosa perché è così che lo ha cresciuto. King continua a provocare e beve del liquore che poi sputa in faccia a Konnan. Il leader del LAX riesce a rimanere calmo e gli OGz se ne vanno ridendo.

Matt Sydal è nel backstage con Ethan Page e dice che non può aprire il terzo occhio di tutti, ma Ethan Page vede le cose alla sua maniera. Page dice che Rich Swann ha perso questa occasione e Sydal dice che ora saranno un tag team e affronteranno Swann e chiunque voglia portare a Bound for Glory per affrontare tutti e due. Page dice che Swann si è rifiutato di aprire il suo terzo occhio, quindi ha voglia di infilargli il suo piede nel suo occhio marrone.

Nuovo video musicale di Joe Hendry, stavolta dedicato a Katarina e il suo nuovo amico Murder Clown.

Match 3: Murder Clown vs. Joe Hendry (SV)

Botta e risposta tra i due e Murder Clown riesce a prendere il controllo con una Clothesline. Poi lo mette a testa in giù all’angolo e connette con un Delayed Dropkick. Tenta un Legdrop, ma va completamente a vuoto e Hendry reagisce con un Fallaway Slam. Però Clown si riprende subito con una Clothesline all’angolo e poi lo termina con uno Splash dalla terza corda.

Winner: Murder Clown

Dopo il match Murder Clown prende un tavolo e Grado prova a difendere il suo migliore amico, ma viene colpito da un Low Blow di Katarina. Clown posiziona Joe Hendry sul tavolo e lo stende con un altro Splash dalla terza corda.

Eddie Edwards riesce a trovare Moose e Alisha e Moose gli dice di non avvicinarsi, lasciare la kendo stick e sedersi. Alisha gli dice di fare quello che dice Moose ed Eddie ubbidisce. Moose gli chiede dove si trovava quando era in ospedale ed Eddie dice che Austin Aries e Killer Kross non sono suoi amici. Moose dice che era sempre lì per Eddie, ma Eddie non era lì per lui quando ne aveva bisogno. Eddie dice che era un cattivo amico e meritava di farsi prendere a calci in culo e spera in un bell’abbraccio dopo Bound for Glory. Alisha prende il bicchiere d’acqua di Moose e lo spruzza in faccia permettendo a lei di scappare e a Eddie di attaccare Moose. Però arriva Killer Kross che attacca Eddie. Eddie infila i suoi pollici negli occhi di Kross e lo attacca con la kendo stick. Eddie e Alisha scappano, poi Eddie prende il telefono e chiama Johnny Impact dicendogli di prendersi cura di Austin Aries.

Johnny Impact va nel camerino di Austin Aries, ma non lo trova; idem nelle altre stanze del backstage.

Johnny Impact fa il suo ingresso sul ring e chiama Austin Aries. Aries fa lentamente il suo ingresso sul ring con un braccio ingessato e dice a Impact che è qui ed è da solo, ma dopo la scorsa settimana, quando è stato colpito alla testa col suo World Title, ha subito un paio di infortuni. Ha una commozione cerebrale, danni ai nervi del braccio ed è caduto mentre stava tornando nel backstage, slogandosi la caviglia e ha una schiena in pessime condizioni. Impact dice che non pensava che sarebbe venuto qui e ha avuto chiaramente una giornata spiacevole, ma ha ragione su una cosa: non ha intenzione di prenderlo a calci nel sedere stasera, ma lo farà a Bound for Glory perché vuole l’Impact World Title per dimostrare che nessuno qui è migliore di lui sul ring. Si tratta di dimostrare chi è il migliore, non chi assume più scagnozzi e più politiche nel backstage. Il titolo dovrebbe riguardare Austin Aries vs. Johnny Impact, quindi, dato che è venuto qui da solo stasera, vuole sapere se Aries farà la stessa cosa a Bound for Glory. Aries ricorda a Impact che lo ha già battuto e ha persino vinto il titolo in 45 secondi in abiti civili. Garantisce, e la sua parola è come un patto di sangue, che Moose e Killer Kross non saranno a bordo ring perché non ha bisogno di nessuno per batterlo. Sa esattamente chi è: il World Champion e il miglior wrestler al mondo. Aries gli chiede se è Johnny Nitro, Johnny Mundo, John Hennigan, Johnny Survivor e ha passato la sua carriera a puntare tutto su milioni di carte. Aries dice che trascorso la sua carriera a puntare tutto su una carta sola chiamata pro wrestling ed è il padrone di questo mondo. Johnny Impact assomiglia a un milione di dollari con i suoi vestiti, la sua calzamaglia, i suoi addominali e i suoi capelli e sembra che dovrebbe essere il World Champion e un finto gran pro wrestler. Ammette che potrebbe anche non sembrare la parte dell’uomo, lui è solo l’uomo. A Bound for Glory Johnny Impact percorrerà quella corsia con l’aspetto di un milione di dollari, come se alla fine diventasse World Champion e tutto il pubblico ci crederà, ma poi Aries uscirà con un costume nero, con stivali neri e non gli importerà nemmeno se verrà eseguita la sua theme song perché salirà su quel ring e lo sconfiggerà. Non importa quanto sei bravo a salire sul ring, importa se sei in grado di farlo sul ring e Impact non sarà mai in grado di batterlo. Può essere come Moose se vuole e unirsi a lui quando Aries lo ha battuto, ma prima Johnny deve cambiare nome in Johnny 205, così meglio si rende conto di cosa sta facendo. Impact dice che le sue scelte possono essere stare sul ring con lui a Bound for Glory oppure rinunciare alla sua title shot e diventare il suo cagnolino; e preferirebbe uscire in barella da Bound for Glory che accettare quell’offerta. Aries dice che va bene e si vedranno a Bound for Glory, ma prima ha un’ultima cosa da dire e lo colpisce in faccia col microfono! Aries si toglie l’ingessatura (che era finta come previsto) e tenta di colpirlo con la cintura, ma Impact evita e lo stende con un Superkick per poi connettere con la Starship Pain.

Nel backstage Brian Cage dice che andrà lì fuori e farà quello che avrebbe dovuto fare: decimare gli oVe. Inizierà con i fratelli Crist e non raderà la barba o qualsiasi altra cosa, ma, quando finirà con loro, Sami Callihan riceverà una lezione dalla Machine.

Nel backstage la Desi Hit Squad è delusa per aver sprecato un’occasione d’oro la scorsa settimana. Gama aveva detto con ogni mezzo necessario e devono prestare attenzione a questo. Parlando di Gama Singh, ecco che arriva e colpisce i due con un manico di scopa, poi dice che si affronteranno l’un l’altro la scorsa settimana per capire chi è l’anello debole della squadra.

Jack Evans incontra Scarlett Bordeaux e fa una capriola all’indietro per impressionarla. Scarlett lo accarezza e poi guarda un luchador chiamato Puma King. Va nello spogliatoio della X Division dove Trevor Lee e Petey Williams cercano di impressionarla senza successo e iniziano a discutere. Scarlett dice che non ci sono combattimenti nello Smoke Show e suggerisce di sistemare il tutto sul ring.

Promo dei Lucha Bros dove definiscono stupidi gli oVe perché non sono nell’Ohio, ma sono con la loro gente e dimostreranno perché sono il miglior tag team al mondo.

Match 4: Kiera Hogan vs. Su Yung (2,5 / 5)

Su parte subito all’attacco, ma Kiera risponde con vari colpi e un Baseball Slide all’angolo. Tenta un Flying Headscissors, ma Su la schianta al tappeto. Su controlla per un po’ il match, ma poi arriva il comeback di Kiera che risponde con un Superkick. Su rotola fuori dal ring, ma viene stesa da un Suicide Dive. Si ritorna sul ring e Su prova a chiudere con la Panic Switch, ma Sit-Down Powerbomb di Kiera. Schienamento, solo due. Kiera sale sulla terza corda e viene distratta dalla Maid of Honor sale sull’apron, ma che viene buttata giù da Allie. Su colpisce con dei palm strike Kiera e Allie poi termina il match con la Panic Switch.

Winner: Su Yung

Dopo il match arrivano le altre Undead Bridesmaid con una bara. Su Yung prende Kiera Hogan, ma viene attaccata da Allie. Allie evita la Undead Maid of Honor e lancia Su fuori dal ring, ma poi viene attaccata sulla rampa dalla Maid of Honor e subisce la Mandible Claw di Su. Allie sta per essere rinchiusa nella bara, ma interviene Kiera. Però anche Kiera subisce la Mandible Claw e viene rinchiusa dentro la bara, mentre Allie urla disperatamente.

Nel backstage Allie sta avendo un crollo nervoso dopo quello che è appena successo alla sua amica Kiera Hogan. Alla fine si calma e dice di sapere cosa deve fare.

Vediamo un video sul match tra Tessa Blanchard e Taya Valkyrie.

Gli oVe fanno il loro ingresso e Sami Callihan dice che il management di Impact ha consentito loro di fare quello che vogliono, quindi, anche se hanno già un Six Man Tag Team annunciato per Bound for Glory, non vuole aspettare fino a quel giorno e chiama i Lucha Bros e Brian Cage a salire sul ring e affrontarsi adesso.

Match 5: oVe vs. Lucha Bros & Brian Cage (2 / 5)

Subito il Team Lucha prende il controllo del match, ma una distrazione dei fratelli Crist permette a Sami di mettere Fenix a testa in giù sulle corde e connettere con uno Swinging Neckbreaker. Gli oVe prendono il controllo del match e stendono Cage con un Superkick. Provano a chiudere con l’All-Seeing Eye, ma Fenix evita e dà il tag a Cage. Cage si prende cura dei Crist e stende Callihan con una Powerbomb. Poi Suplex su Jake e Dave allo stesso tempo. Callihan connette con un Bicycle Kick, ma non è per niente efficace. Sa di essere fottuto e decide di spingere l’arbitro, facendosi così squalificare.

Winners (by DQ): Lucha Bros & Brian Cage

Dopo il match continua la rissa tra i due team e Brian Cage connette con un Deadlift Suplex su Jake Crist contro tutti gli altri che stanno combattendo fuori dal ring. Intanto Fenix sale sulle transenne e connette con un Flying Corkscrew.

E su queste immagini termina questa puntata di Impact Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.5
Qualità dei promo
7.5
Evoluzione delle storyline
7
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.