Recentemente intervistato da ESPN UK, JBL ha commentato il suo celebre regno da campione WWE in quel di Smackdown:

“Mi son fatto trovare nel posto giusto al momento giusto. E’ arrivato verso la fine della mia carriera, onestamente pensavo fosse già finita. Mi sono trappato il bicipite ed ho sofferto di due ernie alla schiena. Ai tempi pensavo di non essere più in grado di lottare a lungo e poi Kurt si è infortunato, Brock Lesnar aveva lasciato la WWE e serviva qualcuno da mandare contro Eddie Guerrero. E così è nato il personaggio di JBL.”

FONTE411Mania & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.