Il brano di oggi è Special Ops, composto da Jim Johnston e utilizzato come theme song dello Shield, la stable composta da Dean Ambrose, Seth Rollins e Roman Reigns.

ChristiaNexus: Special Ops si apre con lo spelling in codice alfabeto fonetico radiotelegrafico (sviluppato negli anni cinquanta del XX secolo dall’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile per essere comprensibile per tutti i piloti e gli operatori dell’aviazione civile) delle lettere che compongono la parola Shield fatto, per chi non lo sapesse, dagli stessi membri della stable, cui segue un ottimo brano rock, non particolarmente caratterizzante, ma di buona fattura e che, col tempo, è divenuto sinonimo della stable stessa. A differenza delle composizioni recenti dei CFO$, questa canzone ha il vantaggio di non essere un loop eterno, viste le distorsioni e le varianti negli assoli, che conferiscono al brano la giusta varietà, elemento che latita nelle theme degli ultimi due-tre anni.

Mauro Chosen One: Negli ultimi anni, lo Shield è probabilmente la stable che ha funzionato meglio in WWE (i Social Outcasts sono in un livello a parte), merito di una ottima gestione ed anche delle ottime prestazioni dei suoi componenti, che attualmente stanno raccogliendo dei successi anche in singolo. La loro theme song non è eccelsa ma rimane molto orecchiabile e sicuramente aiutava a comporre l’atmosfera giusta per l’entrata del gruppo, che è sempre stata molto particolare. Buona theme song ma niente di più, anche se si distingue rispetto a certe attuali.

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.