Come rivelato da Nikkan Sports, Matt Sydal, aka Evan Bourne in WWE, è stato arrestato lo scorso 23 settembre in Giappone, per esser stato trovato con 2.12 grammi di marijuana liquida da usare in una sigaretta elettronica.

Pubblicità

Se Sydal finisse per esser condannato, l’ex WWE rischierebbe di non poter mai più lottare in Giappone, poiche le leggi locali sul possesso di queste sostanze son molto severe.

Sydal ha saltato gli ultimi eventi della NJPW ed il 25 Settembre, due giorni dopo l’arresto, si è giustificato sui social dicendo di aver avuto problemi con il visto che gli hanno impedito di prendere parte allo show.

FONTE411Mania & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.