Bentornati ai lettori di ZW, la puntata di Monday Night Raw si è tenuta dalla Capitol One Arena di Washington. Lo show inizia con i The Judgment Day che raggiungono il ring. A prendere la parola è Rhea Ripley che parla di quello che ha fatto nella scorsa puntata a Dominik Mysterio, poi Finn Balor rincara la dose aggiungendo che ha sconfitto Rey Mysterio con il conteggio di tre nello schienamento. Quindi Damian Priest si rivolge direttamente a Edge sfidandolo a un match uno contro uno, dicendo che gli vuole stroncare la carriera portandola al termine. Dal nulla arriva però Rey Mysterio che attacca i membri della stable mettendo Finn Balor al tappeto, poi però Rhea si frappone come scudo e Damian, Finn e la stessa Rhea lo attaccano.

WWE Women’s Tag Team Title Tournament First Round Match: Asuka & Alexa Bliss vs. Nikki A.S.H. & Doudrop 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Il match valevole per il primo turno del torneo che assegnerà i vacanti WWE Women’s Tag Team Championship. Il team formato da Alexa Bliss e Asuka ha affrontato Nikki A.S.H. e Doudrop. Bianca Belair era a nordo ring per le prime. Un opener di buon livello per questa puntata, devo dire che il fatto che i due team siano abbastanza affiatati ha aiutato molto. Anche se i rapporti di forza sul ring erano chiari fin dall’inizio direi che il lottato è stato molto buono per entrambi i team. Nel finale Asuka con la sua mossa di sottomissione su Doudrop ha trovato la vittoria per il suo team. A fine match Bayley Iyo Sky e Dakota Kai arrivano sullo stage, ma prima che si possono attaccare vengono fermate.

Vincitrici: Asuka & Alexa Bliss

Nel backstage Theory viene intervistato sul fatto di non essere riuscito a incassare il suo match titolato nella valigetta a Summerslam. Risponde che lo devono temere, che lui è il più giovane detentore della valigetta del MITB. Ma viene interrotto da Dolph Ziggler. Gli ricorda di come abbia avuto anche lui quella valigetta tra le mani e abbia sfruttato l’occasione nel 2013 per diventare World Heavyweight Champion. Tgeory replica dicendo che non vuole che la sua carriera diventi come quella di Ziggler. I due quindi iniziano una rissa.

Ciampa & The Miz vs. Cedric Alexander & Mustafa Ali 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Il team formato da Ciampa e The Miz contro l’inedita coppia di Cedric Alexander e Mustafa Ali. Penso che The Miz con Ciampa stiano prendendo il largo show dopo show, un team che mi sta piacendo molto. Tecnicamente penso che sia stato un match alla pari, ben lottato da entrambi i tag team. Ali sta ritrovando lo smalto perduto con il tempo. Nel finale Ciampa ha trovato il pin vincente proprio su Ali. Che possano puntare ai titoli di coppia?

Vincitori: Ciampa & The Miz

Drew McIntyre raggiunge il ring. Parla del suo match contro Roman Reigns per Clash at The Castle, dove in palio ci sarà l’Undisputed WWE Universal Championship. Dice che romperà il culo a chi si trova sulla sua strada, si prenderà i titoli che gli spettano e che si farà vedere in ogni show se servirà. Kevin Owens lo interrompe prendendo la parola. Dice che non vuole portare il peso di tutti su quel ring, e che vuole tornare quello che era, cioè il Prize Fighter. Chiunque abbia una cintura nella federazione potrebbe essere un suo bersaglio, e che non gli importa chi sia quel campione. Lo scozzese risponde dicendo che è stato faticoso per lui arrivare al top nella federazione, di aver tolto di mezzo chiunque era sulla sua strada. Poi inizia il match tra di loro.

Kevin Owens vs. Drew McIntyre 4 out of 5 stars (4 / 5)

Un match potenzialmente molto importante, due superstar di primo livello a confironto. Da una parte Kevin Owens, il suo avversario lo scozzese Drew McIntyre. Mi è piaciuto molto come incontro, per me è stata la vera sorpresa della puntata. Finalmente ho rivisto in parte il “vecchio” Kevin Owens. Il finale non è stato il massimo con l’interferenza di Jimmy e Jey Uso che hanno attaccato Drew facendo scattare la squalifica e la vittoria per l’ex WWE Champion. Poi approfittando della cosa Owens lo ha colpito con una Stunner, ma in ogni caso è riuscito a liberarsi dai The Usos mettendoli al tappeto. Resta sempre un grande match nel lottato.

Vincitore: Drew McIntyre via DQ

Seth Rollins raggiunge il ring. Dopo la sua classica introduzione dice che Riddle vuole fare un’intervista per forse rivelare al mondo intero di volersi ritirare, brinderebbe dopo un annuncio del genere. Riddle però lo ferma subito apparendo sul titatron. Diche che adesso può lottare essendo stato autorizzato dai medici e che Seth lo scoprirà presto. Rollins dice che non ha problemi essendo sempre tre passi avanti rispetto a lui. Ma Riddle dice che è proprio lì a Washington e raggiunge il ring. I due iniziano una rissa, che finisce con Rollins che passa dal pubblico per mettersi in sicurezza, mentre Riddle festeggia in mezzo al pubblico.

Veer Mahaan vs. Beaux Keller 2 out of 5 stars (2 / 5)

Poche mosse sul ring per Veer Mahaan contro il suo avversario, un certo Beaux Keller. Un incontro decisamente facile per lui, un vero e proprio Squash Match. In nemmeno un minuto Veer ha chiusto Beaux nella sua Cervical Clutch per portarlo a cedere. Ripeto, per me Veer ha bisogno di faida serie e non match del genere. Sennò in breve tempo rischia di non essere credibile e soprattutto di sparire nella low card.

Vincitore: Veer Mahaan

US Championship Match: Bobby Lashley (c) vs. AJ Styles 4 out of 5 stars (4 / 5)

Il match che maggiormente mi aspettavo di tutto lo show. Bobby Lashley ha messo in palio il suo US Championship contro AJ Styles. Le mie aspettative erano decisamente alte per un incontro del genere. Per AJ era l’occasione per tornare a vincere un titolo dopo qualche tempo, mentre forse per Bobby l’avversario più temibile e pericoloso da quando ha conquistato il titolo. La tecnica di AJ contro la potenza di Lashley, una bella sfida a confronto. A bordo ring nel corso della contesa sono arrivati The Miz e Ciampa. Quando The Miz ha provato a colpire AJ, dal pubblico è apparso Dexter Lumis, ancora portato fuori dalla sicurezza. Dopo una bella contesa Lashley si è confermato ancora campione. Onore allo sfidante.

Vincitore: Bobby Lashley

Non Title Match: Dakota Kai vs. Dana Brooke 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

La 24/7 Champion Dana Brooke ha affrontato Dakota Kai. Il titolo non era in palio. Effettivamente il match non è durato molto ma non lo definirei uno squash match. Dakota ha si dominato quasi completamente la sua avversaria e di fatto ha conquistato anche una meritatissima vittoria.

Vincitrice: Dakota Kai

Theory vs. Dolph Ziggler 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il main event della puntata, Dolph Ziggler ha affrontato Theory. Sul piano del lottato superiore a quello che mi aspettavo. Anche sul piano tecnico é stato interessante effettivamente. Un Dolph Ziggler che sta cercando di tornare in lidi più importanti. Theory dopo circa un quarto d’ora di incontro ha trovato la vittoria. Forse non avrei messo questo come main event, ma se serve per lanciare novità ben venga.

Vincitore: Theory

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.75
Evoluzione delle storyline
7
Qualità dei promo
6.75