Bentornati al report di un nuovo episodio di ROH Tv. Io sono Irish Tommy e vi racconterò ciò che è successo nella puntata di questa settimana.

 

Silas Young & The Briscoes VS Shinobu Shadow Squad 2 out of 5 stars (2 / 5)

Incontro a senso unico dove gli heel hanno dalla loro lo spessore e le libbre necessarie per vincere facilmente. Bello il Delayed Vertical Suplex di Mark su Cheeseburger. Il più giovane dei fratelli prende molto seriamente il ringname dell’avversario e infatti lo mozzica all’orecchio mentre l’arbitro non vede.

Cheeseburger riesce a sgusciare via dagli avversari per un riuscitissimo hot-tag. Entra Isom che rifila due Dropkick e poi tenta il pin su Jay. Reazione dei Briscoes con una Death Valley Driver accompagnata da una Froggy Bow di Mark. Conto di due.

Isom, rimasto isolato sul ring, riesce a reagire e a connettere una Brain Buster che lo porta quasi al conto di tre. Purtroppo per il rookie, è solo questione di secondi prima che la Jay Driller lo colpisca.

WINNERS: Silas Young & The Briscoes

 

Momento marchetta alla NWA. Rhett Titus tiene un promo dove si rivolge all’attuale campione National della NWA, ossia Willie Mack. I due si incontreranno la prossima settimana. In sottofondo c’è una musica jazz che fa tanto bordello anni ’30.

 

Vediamo sul ring Brian Johnson. No, purtroppo non sto parlando del cantante degli AC/DC. Insieme a lui c’è Joe Keys, i due fanno parte della Future Of Honor. Insultano il pubblico ma vengo subito interrotti dai Bouncers!

The Bouncers VS Brian Johnson & Joe Keys 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

BCB parte con Keys. Il rookie se la tira per i muscoli, ma BCB è fiero del suo addome da birraiolo e quindi parte con uno schiaffo seguito da un Atomic Drop. Dopo diverse Chop all’angolo vediamo Keys strisciare con le ginocchia verso il tag a Johnson.

I due rookie riescono, con qualche scorrettezze, a chiudere BCB al loro angolo. Riescono anche ad eseguire una Body Slam in due prima che BCB vada per l’hot-tag verso Milonas che entra, lancia gli avversari in giro per poi connettere la Closing Time insieme a BCB. I due festeggiano a suon di birra. Pensavo ad uno squash, ma è durato più del dovuto e i due giovani hanno avuto fin troppa offensiva.

WINNERSThe Bouncers

 

Madison Rayne (w/ Sumie Sakai) VS Thunder Rosa (w/ Holidead) 2 out of 5 stars (2 / 5)

Sumie Sakai è sempre in mezzo alle balle. Da campionessa potevo capirlo, ora è diventata l’accompagnatrice di qualunque wrestler face della divisione femminile.

Madison non perde tempo e parte in modo molto aggressivo con Rosa che finisce presto fuori dal quadrato. La reazione di Rosa arriva a suon di calci sulla schiena e connettendo una Body Slam ed un Running Leg Drop. Dopo il break pubblicitario vediamo la Rayne eseguire una Spear seguita da una Crossbody ed un Enziguiri Kick che portano la ex Impact al conto di due. Reazione dell’avversaria con una Gory Special e conto di due! Rosa si spazientisce ed è proprio grazie a ciò che Madison riesce ad chiudere con una Inverted DDT. Probabilmente l’ultimo match in ROHtv per la Rayne. Grazie agli dei.

WINNER: Madison Rayne

 

Vediamo i Coast 2 Coast nel backstage. Dicono di essere stati via per un pò ma che ora hanno riscoperto se stessi e sono pronti, forse, a ricevere quel push che tanto meritavano. La prossima settimana andranno a sfidare Jay Lethal e Jonathan Gresham.

 

Zack Sabre Jr. VS Rocky Romero 3.3 out of 5 stars (3,3 / 5)

Una lunga fase di studio inziale dove Sabre punta subito al braccio sinistro di Romero. Il cubano si libera con un Dropkick ma Sabre torna subito a lavorare sull’arto superiore sinistro dell’avversario per poi concentrarsi sulle gambe.

L’inglese atterra spalle al suolo Romero e tenta di tenerlo giù per il conto di tre ma Romero riesce sempre ad evitare il conteggio. Poco dopo vediamo una sequenza di counter con entrambi che cercano di rifilarsi una Snapmare. Dopo il break pubblicitario vediamo Sabre che mette di nuovo Romero al tappeto e cerca di farlo cedere. Romero riesce, senza poca fatica, a liberarsi dell’inglese e a connettere uno Springboard DDT.

Romero chiede di nuovo aiuto alle corde ed esegue uno Springboard Cross Body. Conto di due. Sabre connette un Big Boot e riesce ad imprigionare in modo spettacolare l’avversario nella STF. Romero riesce a raggiungere le corde e viene punito da Sabre a suon di calci. C’è una reazione da parte di Romero che chiude all’angolo l’inglese ma dal nulla esegue una Cobra Twist in mezzo alle corde.

Springboard Dropkick di Romero che arriva al conto di due. Ci riprova ancora poco dopo con una Sliced Bread ma il risultato è lo stesso. Sabre lo imprigiona nella sua Double Wrist-Clutch Octopus Hold e Romero cede!

WINNERZack Sabre Jr.

 

RECAP

  • Silas Young & The Briscoes battono la Shinobu Shadow Squad in 7:45 [**]
  • The Bouncers battono Brian Johnson & Joe Keys in 5:28 [*1/2]
  • Madison Rayne batte Thunder Rosa in 8:25 [**]
  • Zack Sabre Jr. batte Rocky Romero in 14:28 [***1/4]

COMING SOON

  • Jay Lethal & Jonathan Gresham VS Coast 2 Coast
  • NWA National: Willie Mack VS Rhett Titus
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità Lottato
5.5
Qualità Promo
5.0
Evoluzione Storylines
4.5
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta. Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.