Buon sabato amici e benvenuti, anche se in ritardo, al nostro appuntamento settimanale con lo show blu. Qui alla tastiera Desil 🙂

Ad iniziare la puntata è un episodio della Firefly Fun House, Bray Wyatt ci avvisa che, dal momento che Strowman non ha dato al Maligno ciò che voleva, ne ha pagato le conseguenze anche Alexa. Si ma, why ? E soprattutto ora sono entrambi spariti?

1) Sheamus vs Matt Riddle 3.3 out of 5 stars (3,3 / 5)

Incontro che si fa subito interessante con entrambi i contendenti che se ne danno di santa ragione.. Dopo un exploit dell’ex di NXT , a prendere il dominio del match è l’irlandese.

Ciò comunque non significa che Riddle non abbia le sue reazioni, evita un brogue kick dopo un tentativo di floating bro.

Mentre la lotta si è spostata all’esterno del ring, Riddle viene colpito da Shorty G

WINNER forse DQ: MATT RIDDLE

Post match il Re dei Bro riesce a prevalere sul rivale, il quale si becca anche la furia di Sheamus

Veniamo avvisati che stasera The Fiend sarà qui. Dopodiché ci viene mostrato Corbin che viene poi interrotto da Sheamus, i due iniziano a discutere.

Una volta rientrati sullo stage nel format del Dirt Sheet viene mostrato il filmato della scorsa settimana dell’attacco di Sonya Deville alla sua ex amica Mandy. La prima afferma di non essersi pentita di quello che ha fatto, anzi sarebbe disposta a farlo nuovamente.. Otis e Tucker attaccano quindi i due presentatori, Miz e Morrison

Prima del secondo match ci viene mostrato il recap del match valevole per i titoli di coppia ad Extreme Rules tra New Day contro Cesaro e Nakamura

2) Cesaro (w/Shinsuke Nakamura) vs Lince Dorado (w/Gran Metalik) 2.9 out of 5 stars (2,9 / 5)

Due stili che si combinano bene e ne risulta un incontro piacevole da vedere.. Dopo un vantaggio momentaneo del luchador a prevalere è Cesaro, anche grazie all’aiuto del nipponico

WINNER: CESARO

Ci spostiamo nuovamente e troviamo gli Heavy Machinery che, nella loro intervista, commentano quanto accaduto a Mandy venerdì scorso definendo il gesto di Sonya come imperdonabile. I due affermano che anche Miz e Morrison li hanno fatti arrabbiare.

Tornati in arena, è tutto buio.. Sta facendo il suo ingresso il Maligno, ai suoi piedi c’è Alexa Bliss che reagisce ad un tentativo di Mandible Claw. Appare anche Strowman che sfida ufficialmente The Fiend ad un match titolato per Summerslam

3) Jeff Hardy vs King Corbin 2.7 out of 5 stars (2,7 / 5)

Buona partenza per il più piccolo dei fratelli Hardy che azzarda anche una Twist of Fate ma il Re (?) di Smackdown non ci mette nulla a ribaltare la situazione a suo favore, riuscendo anche in una deep six. Nelle fasi finali Hardy viene attaccato da Sheamus

WINNER for DQ: JEFF HARDY

Corbin e Sheamus, post match, discutono e ne “esce” un incontro tra due

4) King Corbin vs Sheamus 3 out of 5 stars (3 / 5)

Partenza discreta per l’irlandese che poi subisce un lariat, ne consegue un mini dominio per Corbin e il match sostanzialmente va avanti così con entrambi che prevalgono sull’avversario salvo poi subire manovre rivali. E come per 2/3 degli incontri di questa puntata arriva “il terzo incomodo” Matt Riddle che distrae il Re e permette a Sheamus di vincere

WINNER: SHEAMUS

Ci vengono mostrate le due campionesse di coppia, di Smackdown e di Raw Bayley e Sasha Banks che discutono sul match che la prima dovrà avere contro Asuka, per volontà della sua stessa amica.. Le due poi vengono chiamate a presentarsi sul quadrato

Nel frattempo, in zona intervista, troviamo Big E che si definisce motivato e pronto per il suo “momento” in singolo Ritorniamo nuovamente sullo stage dove troviamo Sasha Banks e Bayley in video conferenza con Stephanie McMahon, quest’ultima afferma che la campionessa di Raw sfiderà Asuka a Summerslam mentre la sfidante di Bayley non è stata ancora decisa: ci sarà, a tal proposito, una Triple Brand Battle Royal

Prima del main event il duo composto dall’A-Lister &Co ci avvisa che uscirà vincente dall’incontro.. Sarà così? Andiamo a scoprirlo insieme !

5) The Miz e John Morrison (w/Sonya Deville) vs vs Heavy Machinery (w/Mandy Rose) 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Un match funzionale più che altro per portare avanti la storyline femminile ma che comunque può regalarci qualcosa di interessante..

Inizio favorevole ai due alleati di Mandy che riescono a prevalere sia contro Miz che contro Morrison, peccato, però, che dopo la pubblicità ci troviamo in una situazione opposta: al comando ora sono proprio questi ultimi ma proprio quando i due Heavy Machinery stavano reagendo, Mandy attacca Sonya, le due dunque iniziano a darsela di santa ragione e il direttore di gara è costretto a far suonare la campanella del match

WINNER: NO CONTEST

Ovviamente le due ex alleate continuano a litigare mentre vengono separate da Tucker, Otis, Miz e Morrison

In tutto ciò i ‘loschi soggetti’ visti già a Raw entrano (si fa per dire) nell’arena mettendo in fuga i commentatori per attaccare poi gli atleti che fanno da pubblico, salvo poi rivalersi sul Perfomance Center tagliando le corde con una sega

E così si conclude questa puntata, alla prossima!:)

Desil

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
7,5
Qualità dei promo
7
Desil
Ho 25 anni e seguo il wrestling da tanti anni. Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV cercando nel frattempo di svolgere anche un lavoro semi serio come consulente Chogan; scrivere report di 205 Live e di NXT UK ha acceso in me una vera e propria passione per la scrittura, della quale non so più farne a meno. Attualmente trovo molti atleti interessanti ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW