La Citizens Business Bank Arena di Ontario,California, ci accoglie per questa nuova puntata di Friday Night Smackdown. Come sempre alla tastiera c'è il buon Mauro Chosen One

 

Roman Reigns vs Bray Wyatt:(2/5)

Stranamente la puntata odierna di SD si apre subito con un match. L'incontro è molto fisico sin dalle sue fasi iniziali. L'ex Shield prende in mano il pallino delle operazioni. Reigns finisce sull'apron e prova a rientrare nel ring ma Wyatt lo stende con un big boot che lo fa finire fuori dal ring. Wyatt sembra aver rimediato dal brutto inizio di match ed inizia a lavorare il nemico alla zona del collo, così da tagliargli il fiato. Mr. 3 mosse riesce a darsi una scossa e va a segno con il suo comeback. Reigns prova il samoan drop, ma Wyatt lo evita e lo stende al tappeto con un blocco in stile football ed una senton. Prova lo schienamento ma Reigns alza la spalla al conto di due. Il leader della Family va sulle corde la Reigns lo prede e lo stende con un samoan drop. Reigns va a segno con il suo dropkick in corsa sull'apron ring ma la Harper e Rowan lo attaccano e l'arbitro sancisce la squalifica (che novità…). L'ex Shield prova a tenere testa alla Family mai i tre heel prendono il sopravvento. In soccorso di Reigns arrivano Mark Henry e The Big Show. Reigns si riprende e stende Harper con un poderoso superman punch, che spinge la Family a darsi alla ritirata.

Winner By DQ: Roman Reigns

 

Seth Rollins vs Rob Van Dam:(3,5/5)

Ed ora è giunto il momento dell'ennesimo Rollins vs RVD. Partenza molto aggressiva di Mr.Money In The Bank. Il pubblico si schiera tutto dalla parte di RVD. Buon dropkick di Rollins seguito da una body slam. Dopo la pausa pubblicitaria, l'ex Shield continua a dominare. Rollins è talmente sicuro del suo vantaggio e decide di mettersi a prendere per i fondelli il nemico. RVD va a segno con un buon calcio che stordisce il nemico e si riprende dal momentaccio. L'ECW Original prova il suo rolling thunder ma Seth si scansa. Rollins prova la Curb Stomp ma RVD evita la mossa e lo stende con uno spinning heel kick. RVD sale sulle corde e prova la sua 5 Star Frog Splash, ma va completamente a vuoto. Rollins riprova di nuovo la curb stom, ma ancora una volta la mossa viene bloccata. Stavolta però l'ex shield connette con un enziguiri kick, ma non ottiene il conteggio di 3 vincente. Rollins sale sulle corde ma RVD lo intercetta. L'ex ECW prova un superplex ma Rollins lo graffia negli occhi.Rollins se lo carica e va a segno con la due 'Buckle Bomb ed una Curb Stomp(sellata mostruosamente da RVD) ed ottiene la vittoria! Match non inedito ma sicuramente molto godibile.

Winner: Seth Rollins

 

Ci viene mostrato il bellissimo (sarcasmo) segmento, tratto dall'ultima puntata di Raw, che ha visto come protagonista le bella twins.

 

Paige vs Emma:(sv)

Finalmente un buon match femminile…..Scommettiamo che non supera i 5 minuti? Serie di provocazioni iniziali. Emma prova un roll up ma Paige la colpisce con un superkick. Emma va sulle corde ma la britannica la getta giù dalle corde e la mette nella PTO, costringendola alla resa. 1 minuto e mezzo di match. Mi sa che ho vinto la scommessa…

Nel post match, AJ Lee arriva saltellando sul ring. La signorina Brooks si porta con se una scatola, a forma di cuore, piena di cioccolatini. Nonostante non sia ancora San Valentino, ogni giorno è sempre speciale per dimostrare un po' di amore nei confronti dei propri amici. AJ costringe Paige a mangiare un cioccolatino. Paige sembra gustarlo con piacere ma poi lo sputa per terra. AJ non prende bene il gesto della britannica e si mette a mangiare un altro cioccolatino, continuando a guardare in modo conturbante l'amica nemica.

Winner:Paige

nb: Sta storyline sembra sempre più simile all'inizio di un porno softcore-lesbo Nelle prossime settimane si daranno al feticismo come minimo.

 

Submission Match: Rusev vs Jack Swagger:(3/5)

Prima del match, Lana tiene il suo solito promo anti-americano. L'uomo russo segue sempre il modello del suo leader, Vladimir Putin. Forte, resistente e virtuoso. Fortunatamente ci pensa Swagger a mettere fine al promo della Ravishing Russian.

L'incontro è un submission match ed il Real American mira fin da subito alla caviglia infortunata dell'ex bulgaro, che sembra piuttosto dolorante. Swagger è ancora dolorante alle costole e prova la Swagger Bomb ma l'eroe della federazione russa scappa fuori dal ring. Il Real American lo raggiunge ma finisce contro le barricate. Dopo il ritorno dalla pausa pubblicitaria, i due sono fuori dal ring. Rusev prova un calcio ma Swagger lo prende alla caviglia e lo mette nella Patriot Lock. Swagger si riporta nel match e continua a focalizzarsi sulla caviglia malandata del nemico. Swagger Bomb del Real American a segno. Il protetto dell'assente Zeb Colter prova una mossa ma viene ribaltato da Rusev che prova a sottometterlo nella sua stessa mossa di sottomissione. Swagger è bravo a ribaltare la mossa e Rusev finisce nella Patriot Lock. Il Bulgarian Brute sembra molto sofferente ed a fatica riesce a raggiungere le corde. Rusev evita un nuovo tentativo di Patriot Lock e va a segno con il suo patentato superkick. Rusev mette il nemico nella Accolade ma faticosamente il Real American riesce a raggiungere le corde. Il Bulgarian Brute riporta Swagger in mezzo al ring e lo rimette nella Accolade, ma anche stavolta Swagger sembra riuscire ad uscire dalla prese. Ad un tratto, Bo Dallas getta sul ring un asciugamano. L'arbitro lo getta fuori dal ring e si distrae. Dallas dal nulla sgambetta Swagger e permette a Rusev di continuare a far forza sul nemico con la sua Accolade. Il protetto di Colter non ce la fa più ed è costretto a cedere.

Nel post match, Dallas sale sul ring con un microfono e dice di aver cercato di risparmiare a Swagger un ulteriore umiliazione. Bo afferma che Swagger dovrebbe iniziare a bolievere e poi lo attacca. Bo-Dog dell'Ispirational One che esulta sul corpo esanime del Real American

Winner: Rusev

 

Andiamo nel backstage e troviamo The Miz al telefono che parla con un il suo agente. Miz parla della sua serata quando ad un tratto qualcuno lo cerca. Miz crede che sia un suo fan ma in realtà si tratta di Corporate Kane. Il Director Of Wrestling Operations prende il cellulare ed afferma che staserà Miz se la vedrà con Sheamus e poi dice a Mizanin di essere un suo grande fan.

 

Jimmy Uso vs Stardust(sv)

Prima del match, Goldust si vuole scusare per quanto fatto a Raw. Il match dura davvero uno sputo e vede Jimmy Uso mettere Stardust in un roll up repentino che gli vale una facile vittoria. Dopo la fine del match, Goldust attacca Jimmy.Stardust gli da man forte ed arriva anche Jey, ma i campioni di coppia non riescono a far nulla contro la coppia più bizzarra della storia recente della federazione

Winner: Jimmy Uso

nb: Se a sto giro gli Usos non perdono i titoli, bombardo la sede della WWE di Stamford.

 

Sheamus vs Damien Mizdow:(sv)

Sul ring insieme a Mizanin è anche presente Damien Mizdow, la sua controfigura. Visto che il Money Maker deve esser protetto dal Brouge Kick di Sheamus, Damien Mizdown lotterà al posto di The Miz. Parte meglio il buon Damien grazie ad una distrazione di Miz e riesce a prendere il vantaggio. Il suo buon momento dura poco poiché il Celtic Warrior si riprende in fretta e mette in seria difficoltà la controfigura di Mizanin. White Noise dell'irlandese che gli vale la vittoria. Nel post match, Miz attacca Sheamus e poi scappa verso il backstage. Miz se la ride ma dal nulla Dolph Ziggler lo prende alle spalle e lo getta sul ring. Sheamus prova il Brouge Kick ma colpisce in pieno Sandow, mentre Miz si da alla ritirata fra i fans di Ontario.

Winner: Sheamus

 

Ci viene mostrato un recap sulla rivalità che vede protagonisti Brock Lesnar e John Cena, in vista del loro rematch di Night Of Champions

 

Roman Reigns, The Big Show e Mark Henry vs The Wyatt Family: (2,5/5)

Prima dell'inizio del match scatta una mega rissa. Il match parte e sul ring rimangono Rowan e Show. Il gigante va a segno con una sunset flip e per un pelo non sfiora la vittoria. I face prendono in mano le redini del match. La family prova a tener testa ai nemici ma la loro offensiva è abbastanza scarsa. Dominio dei face in lungo ed in largo. Rick Ross si fa distrarre e viene steso da un dropkick di Harper che riporta la family nel match. Dopo la pausa pubblicitaria, gli heel cercano di isolare Henry al loro angolo. Suplex del World Strongest Man che riesce a dare il cambio a Big Show. Comeback del gigante che prova la Showstopper. Show si distrae a causa dell'interferenza di Harper e viene steso da un braccio teso del rosso barbuto. La Family riprende in mano il controllo del match. I tre lavorano discretamente bene ma non riescono a capitalizzare la miglior situazione. Diversi conti di due per gli Heel ma Big Show riesce sempre ad uscire dagli schienamenti dei nemici. Finalmente Big Show riesce a riprendersi dal dominio dei nemici e con un braccio teso asfalta Wyatt. Il Gigante da il campione Reigns che scatena il suo micidiale moveset. Dropkick in corsa sull'apron ai danni di Harper. L'ex shield si carica per il superman punch che va a segno. Prova lo schienamento ma Rowan lo interrompe. Show stende con la Showstopper Rowan, ma si fa abbattere da un blocco di Wyatt. World Strongest Slam di Henry al leader della Family, ma si fa stendere poi da un big boot di Harper. Il membro della family stende anche Reigns con un superkick ma l'ex Shield si salva al conto di 2. Spear OuttaNowhere di Reigns che ottiene la vittoria per il suo team.

Winners: Roman Reigns, Mark Henry e The Big Show

 

Voto alla puntata: 6

Cosa mi è piaciuto:Iniziamo da quei pochi lati positivi che hanno reso sufficiente la puntata. Bello l'ennesimo Rollins-RVD ed a sorpresa anche il Submission Match fra Rusev e Swagger. La storyiline fra Paige e AJ Lee non è il massimo ma mi incuriosisce molto il come si svilupperà. Sono anche curioso di vedere come verranno gestiti da heel Goldust e Stardust. Infine nota di merito alla gran genialata rappresentata da Damien Mizdown

Cosa non mi è piaciuto: Direi che è doveroso iniziar a parlare della scellerata gestione della Wyatt. Dopo quanto a Raw, vengono pure affossati a Smackdown, per esaltare la potenza del “grandissimo”Reigns. Bisogna essere dei babbuini per gestire così una delle migliori stable degli ultimi anni. Chapeau al creative team della WWE.

Per una volta che hanno due ottime lottatrici sul ring, giustamente danno loro due minuti. Mentre ne danno magari 10 anche a gente che non sa manco sellare una mossa. O addirittura danno ampio spazio a Raw a gente che recita peggio di Alberto Tomba in “Alex: l'ariete”

Tutto questo discorso, come quello sulla Family, rispecchia il motto attuale della federazione, che recita così: “Perché la qualità c'ha rotto il c***o. Viva la merda!”

 

Per oggi dal vostro Mauro Chosen One è tutto. Appuntamento (forse) alla prossima settimana!

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.