Nel Main Event di Wrestlemania 33 abbiamo visto un po’ a sorpresa prendere parte il match tra Roman Reigns e Undertaker, dove The Big Dog è riuscito clamorosamente a battere un becchino mai come stavolta in scarse condizioni fisiche (considerati i suoi 52 anni).

Se questa batosta non è stata abbastanza dura da digerire, soprattutto per gli haters dell’ex Shield, al termine del match con grande fatica, il becchino ha indossato nuovamente il suo costume (assieme al cappello) per poi toglierseli come suo solito, lasciando il tutto al centro del ring. Questo fa capire chiaramente la decisione del Deadman di voler appendere gli stivali al chiodo. Dopo ben 2275 match di cui 1717 vinti, 467 persi e 91 pareggiati la carriera del becchino si è conclusa a Wrestlemania 33.

Di sotto l’immagine simbolo che ci farà ricordare di questo giorno per sempre.

 

Sono un giovanotto sardo di 22 anni. La passione per la WWE mi ha portato a frequentare diversi sport da combattimento. Ad oggi infatti lavoro a Cagliari come istruttore di Taekwon-Do, Kick Boxing e Muay Thai.