Undertaker, ultimamente, sta facendo notizia non per le sue imprese sul ring, come è accaduto fino a poco fa, ma per quello che sta facendo al di fuori dello stesso ring. Diversi siti americani, infatti, nelle ultime ore, hanno riportato che Starrcast ha registrato, nei primi giorni di Febbraio, un marchio, mettendo in questo modo un copyright, sul termine “Dead Man Talking”.

 

Tale termine pare sia legato alla apparizione che Undertaker farà a Starrcast II, a Maggio, e, sempre a detta di questi siti specializzati, pare che sarà utilizzato per indicare una serie di podcast che Undertaker terrà in collaborazione con la stessa federazione di Conrad Thompson. Undertaker, negli ultimi mesi, infatti, pare abbia iniziato a dedicarsi a progetti al di fuori della WWE, mentre i fan ancora si chiedono quale potrebbe essere il suo ruolo a Wrestlemania.

Il marchio depositato da Starrcast, ha la seguente descrizione: “Servizi di intrattenimento, ovvero aspetti personali di un wrestler professionista e personalità dell’intrattenimento sportivo, esibizioni dal vivo da parte di un wrestler professionista e personalità dello spettacolo sportivo, fornitura di podcast nel campo della lotta professionale e dell’intrattenimento sportivo”. Quindi sembra davvero che questo marchio stia ad indicare un futuro podcstast e, dal marchio registrato, “Dead Man Talking”, le possibilità che a realizzare questo podcast sia Undertaker appaiono alte.

 

Questo podcast potrebbe essere l’inizio di una nuova carriera per Undertaker, post wrestling lottato e sopratutto post-WWE. Che ve ne pare? Vi incuriosisce l’idea di poter ascoltare un podcast di una leggenda assoluta del wrestling come Taker, anche se lontano dalla WWE?

FONTEwrestlingnews.co zonawrestling.net
ENQU4R
Laureato in legge, ancora senza un futuro certo, ma con tre grandi passioni: il Calcio, il Cinema e la WWE. Come tutti quelli della mia età mi sono avvicinato al wrestling 15 anni fa, su Italia 1, con John Cena ed Eddie Guerrero, poi me ne sono allontanato riscoprendolo da poco più di 5 anni. Adoro Seth Rollins, AJ Styles e Kevin Owens. Nel sito oltre ad essere, ormai, tra i veterani che rompono le scatole ai nuovi arrivati, sono il "reporter ufficiale" di SmackDown e di Main Event. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic e Old Fashion passo le giornate tra film, serie tv, tennis e partite di calcio. Fino alla fine!