Dal Texas arrivano notizie a dir poco drammatiche per il wrestler indipendente Jasper Davis.

L’atleta ventinovenne è stato arrestato con un’accusa gravissima sul capo: l’omicidio della fidanzata Jennifer Nicole Mamo. I due avrebbero litigato ad una festa, con la ragazza che accusava il wrestler di averla tradita con un’altra donna. Il wrestler si è giustificato dicendo che è stata la ragazza a prendere la pistola, ma che accidentalmente avrebbe fatto fuoco uccidendosi.

L’accusa sostiene che il wrestler dopo l’omicidio avrebbe scaricato il corpo in un corso d’acqua nei paragi e che solo dopo che la sua auto è rimasta impantanata avrebbe chiamato un amico per chiedere aiuto. L’amico giunto sul posto ha immediatamente chiamato il 911. Il wrestler avrebbe poi chiamato il padre che lo ha aiutato a far ripartire l’auto. Pare che il genitore non si sia accorto del corpo della donna. A rendere ancor più tragico l’accaduto il fatto che a casa della ragazza le forze dell’ordine hanno trovato un bambino di 7 mesi.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.