Abbiamo visto Alexa Bliss essere presente questa settimana a Raw, eppure l’ex campionessa del brand rosso non si è esibita in alcun match.

Secondo quanto riportato dal wrestling observer radio show, la “dea” della WWE avrebbe l’ok dei medici soltanto per contatti fisici minori e di scarsa entità. Questo significa che la Bliss potrebbe scontrarsi con altri colleghi e subire qualche colpo ma non ha ancora l’ok per competere in un match vero e proprio.

Malgrado non ci siano state notizie ufficiali riguardo all’infortunio di Alexa, tutto lascia supporre che potrebbe tornare presto a combattere, e che non dovremmo attendere molto prima che i medici gli concedano il permesso di disputare un match completo. Il pericolo di un lungo infortunio sembra scongiurato.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”3″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”1″ thumbnail_width=”120″ thumbnail_height=”180″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”5″ number_of_columns=”5″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”1″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[ Le foto dei protagonisti – Mostra tutte ]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.