Di tabù del wrestling femminile, almeno quello targato WWE, ne stanno cadendo davvero tanti in questi anni. L’ultimo dei quali sarà domani notte la prima storica Royal Rumble tutta al femminile.

La T-Mobile Arena, dove si terrà Elimination Chamber 2018, pensa già al futuro, quando il 25 febbraio si potrebbe tenere anche il primo match nella gabbia ad eliminazione con protagoniste femminili.

L’elimination chamber match, nato nel 2002, non ha mai avuto una sua versione femminile e con un post apparso nella pagina Facebook dell’arena, annuncia con un buon margine di possibilità, questo debutto. Nel testo infatti si legge: “Quali delle 12 superstar di Raw ce la farà?”. Se è vero che in passato si sono già tenuti degli Elimination Chamber relativi ad altri titoli, è anche vero che sulla foto si vedono invece Alexa Bliss e Samoa Joe.

ONE MONTH 'til the Elimination Chamber! Which of the 12 WWE Raw Superstars will make it inside? Tickets: http://tmobilearena.us/cvIGmY

Posted by T-Mobile Arena on Thursday, January 25, 2018

 

 

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.