L’attuale campione intercontinentale Dean Ambrose starebbe lottando da diverso tempo con un polso seriamente infortunato secondo quanto appreso dal sito Wrestling Inc.

Per poter avere il Lunatic Fringe in forma a Wrestlemania, la WWE starebbe pensando di togliergli il titolo (passaggio di consegne a Owens) e farlo mettere fuori gioco. In questo modo gli darebbero il tempo necessario per recuperare e non aggravare la situazione. A Wrestlemania dovrebbe tenersi il match finale tra Owens e Ambrose.